Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 121 a 130 DI 630

08/11/2014 11:16:00 Progressivo innalzamento dei livelli di polline nell’atmosfera

Boom di allergie per l’aumento di anidride carbonica
Non c’è scampo per gli allergici, e tanti altri lo diventeranno. Questo il succo di una ricerca pubblicata su Plos One da un gruppo di scienziati della University of Massachusetts. Nel corso dei prossimi cent’anni, infatti, l’aumento di anidride carbonica nell’atmosfera comporterà cambiamenti climatici tali da far innalzare di molto i livelli di polline, con conseguenti problemi per le persone allergiche o predisposte a sviluppare una forma allergica.
Secondo i dati della ricerca, la ... (Continua)

06/11/2014 12:41:00 Individuato oncosoppressore per i tumori chemio-resistenti
Cancro al rene, una proteina rende più efficace la chemio
Uno studio condotto presso l’Itb-Cnr di Bari ha permesso di identificare un oncosoppressore nei casi di un tumore chemio-resistente come il carcinoma renale. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista Oncotarget.
Il carcinoma renale è un tumore frequente nei paesi occidentali e resistente alla chemioterapia e alla radioterapia: ogni anno vengono diagnosticati in Europa circa 86.000 nuovi casi e in Italia 8.200 (5.600 uomini e 2.600 donne). Lo studio è firmato dai Mariano Francesco ... (Continua)
05/11/2014 15:54:57 Come proteggerci dalle temperature in calo

Arriva il freddo, nessuna paura per pelle e capelli
Prime piogge, vento, freddo. Con l’arrivo dell’autunno aumentano le insidie per i capelli ma soprattutto per la pelle, facilmente soggetta in questa stagione a secchezza, arrossamento, screpolature.
Le aggressioni non arrivano solo dalle temperature in calo: l’aria secca degli ambienti riscaldati e lo smog contribuiscono infatti all’inaridimento della cute, senza considerare che le stesse repentine variazioni di temperatura, ogni volta che dall’esterno si passa a un ambiente riscaldato, ... (Continua)

05/11/2014 12:29:00 L'inventore del test per la sindrome di Down sperimenta nuove applicazioni

Un test del Dna per scovare il cancro
Il test in uso per la sindrome di Down potrebbe essere la base per lo sviluppo di un nuovo esame diagnostico per il cancro. Lo ha rivelato lo scienziato di Hong Kong che ha inventato la diagnosi prenatale per la sindrome genetica, il dott. Yuk Ming Lo.
L'idea di Lo è di creare un test di screening a basso costo da fare ogni anno in ambulatorio per cercare di individuare un tumore alle sue prime fasi. “Ci sono voluti 13 anni per sviluppare i test prenatali, ma il percorso era inesplorato. ... (Continua)

03/11/2014 16:11:00 Fino ai 2 anni cercare di evitare gli stimoli virtuali

Come limitare l'uso della tecnologia nei bambini
Meglio l'interazione umana, almeno fino al secondo anno di vita. I pediatri dell'American Academy of Pediatrics indicano in questo limite minimo la soglia oltre la quale non andare nel rapporto fra tecnologia e bambini, sempre più stimolati da tablet, smartphone e computer vari.
Superati i due anni, l'utilizzo può essere previsto per una o due ore al giorno considerando anche la televisione, ma sempre con la supervisione dei genitori.
Sono d'accordo anche i pediatri italiani della ... (Continua)

01/11/2014 12:11:00 Evoluzione di un approccio alla cura più raffinato e complesso
Immunoterapia, la quarta arma contro il cancro
Chirurgia, chemioterapia e radioterapia non solo più sole nella lotta al cancro. Da qualche tempo si è affiancata a loro una quarta opzione, l’immunoterapia. L’approccio ha come obiettivo la stimolazione del sistema immunitario in modo tale che esso stesso trovi le risorse per aggredire e battere la neoplasia.
Il XVI Congresso nazionale dell’Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica) è stata l’occasione per fare il punto sulla situazione riguardo la ricerca in questo campo.
Stefano ... (Continua)
26/10/2014 L'esposizione moderata ai raggi UV protegge dall'obesità

Il sole è un alleato per mantenere la linea
Una bella passeggiata all'aria aperta e al sole può aiutarvi a mantenere la linea. Stavolta però non parliamo dell'effetto prodotto dal sia pur moderato esercizio fisico, ma proprio dei raggi solari.
Secondo uno studio pubblicato su Diabetes, infatti, un'esposizione regolare e controllata ai raggi UV ha l'effetto di stimolare il rilascio di una proteina fondamentale che rallenta lo sviluppo dell'obesità e del diabete di tipo 2 nei soggetti predisposti.
A giungere a queste conclusioni è un ... (Continua)

24/10/2014 16:46:08 Trapiantati organi che avevano smesso di battere da 20 minuti

Un trapianto di cuore in differita
Un cuore che ha smesso di battere da 20 minuti può essere ancora trapiantato. A dimostrarlo sono stati i medici del St. Vincent's Hospital di Sydney, che negli ultimi mesi hanno eseguito tre interventi su altrettanti pazienti ricoverati per arresto cardiaco con questa modalità.
Due pazienti hanno già ripreso la loro vita normale, mentre il terzo si trova in terapia intensiva. Peter MacDonald, direttore dell'Unità trapianti di cuore e polmoni dell'ospedale australiano, parla di “svolta ... (Continua)

24/10/2014 15:23:16 Gli acidi contrastano l'effetto negativo dell'aumento di peso

I grassi polinsaturi riducono il colesterolo
Si può ingrassare senza veder aumentare i livelli di colesterolo. Una ricerca firmata da David Iggman dell'Università di Uppsala, in Svezia, rivela che gli acidi grassi polinsaturi hanno l'effetto di ridurre le lipoproteine aterogene rispetto a quelli saturi.
Il dott. Iggman spiega sulle pagine del Journal of the American Heart Association: “gli adulti tendono ad aumentare gradualmente di peso, in parte a causa di stili di vita sedentari e dell’introduzione di calorie in eccesso”. Se il calo ... (Continua)

20/10/2014 15:55:00 Tutti i disturbi che costringono il bambino a saltare la scuola

La sindrome della campanella
Suona la campanella a scuola, qualche settimana di lezione e poi si ricomincia con le assenze, la febbre, la tosse giorno e notte, il raffreddore. Per molte mamme un film già visto, il cui finale è sempre lo stesso: uno stress infinito, per i bambini ma anche per i genitori.
Allora, a scuole appena iniziate, gli esperti lanciano un invito ai genitori a non abbassare la guardia perché il bambino potrebbe essere interessato dalla “sindrome della campanella”, ovvero da quell’insieme di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale