Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 630

Risultati da 211 a 220 DI 630

14/10/2013 17:46:40 La sostanza rivela i suoi effetti nocivi anche in età adulta

Il bisfenolo aumenta il rischio di aborto
Il bisfenolo fa ancora paura. Dopo la messa al bando dei vecchi biberon che contenevano la sostanza, per la precisione il bisfenolo-A (Bpa), una ricerca ne sottolinea comunque gli effetti nocivi anche sulle donne che hanno intenzione di rimanere incinte.
Stando ai risultati di uno studio della Stanford University presentato in occasione della conferenza annuale dell’American Society for Reproductive Medicine (Asrm), infatti, elevate concentrazioni della ... (Continua)

03/10/2013 L'esercizio fisico ha effetti paragonabili a quelli dei medicinali

Lo sport come farmaco
Un'attività sportiva svolta con costanza ha effetti sull'organismo e su molte malattie paragonabili a quelli prodotti dai farmaci. Ad affermarlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal, una metanalisi che ha preso in esame la letteratura scientifica prodotta sull'argomento dalla London School of Economics, dall'Harvard Pilgrim Health Care Institute at Harvard Medical School e dalla Stanford University School of Medicine.
La ricerca si basa su un campione di 340mila pazienti e sul ... (Continua)

02/10/2013 Un'area del Dna rende la pelle molto resistente

3 geni rendono liscia la pelle degli anziani
Vecchietti con la pelle liscia come la porcellana. Può succedere grazie a 3 variazioni genetiche congenite denominate Kcnd2, Diaph1 ed Edem1, individuate per la prima volta grazie a uno studio dei ricercatori del dipartimento di Dermatologia della Stanford University School of Medicine e dell'Albert Einstein College of Medicine di New York.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology, si è basato su un database di 1000 persone anziane fra cui 100 ultracentenari residenti a ... (Continua)

02/10/2013 Annunciato studio clinico per valutare efficacia antirigetto del Repaxarin
Trapianto di isole pancreatiche autologhe
Gli inibitori dei recettori per chemiochine (proteine in grado di governare il movimento delle cellule nel nostro corpo) si sono dimostrati utili nel favorire l’attecchimento e la sopravvivenza delle isole di Langerhans dopo il trapianto in pazienti con diabete di tipo 1.
In particolare i farmaci anti-recettore CXCR1/2 riducono la risposta autoimmune, cioè la migrazione dei leucociti nella sede di impianto, e aumentano la funzionalità e la sopravvivenza del tessuto che produce insulina dopo ... (Continua)
19/09/2013 La vaccinazione è il mezzo più efficace per prevenire la malattia

Influenza stagionale, i consigli dei pediatri
L’estate si è da poco conclusa. Creme solari, costumi e occhiali da sole stanno lentamente lasciando il posto a pantaloni lunghi, maglioni e sciarpe. Complice l’abbassamento delle temperature, la prossima stagione influenzale 2013-2014 e le malattie da raffreddamento si preparano dunque a fare la propria comparsa e a mettere a letto molte persone, tra grandi e piccoli.
Per la prevenzione ed il controllo dell’influenza stagionale, anche quest’anno il Ministero della Salute ha emanato la ... (Continua)

18/09/2013 Possibile l'utilizzo di un metabolite

Un nuovo marcatore per il diabete di tipo 2
Il diabete di tipo 2 potrebbe essere individuato attraverso un nuovo marcatore specifico. A dirlo è uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation da un team di ricercatori del Massachusetts General Hospital diretto dal prof. Robert Gerszten.
Il diabete di tipo 2 è un nemico silenzioso che si manifesta quando spesso è troppo tardi per contrastarlo attraverso la modifica del proprio stile di vita e della propria alimentazione. Gli scienziati americani hanno studiato l'efficacia ... (Continua)

17/09/2013 13:30:13 Come il cibo che mangiamo veicola messaggi alle nostre cellule

Cos'è la nutrigenomica
Il cibo è in grado di inviare al nostro corpo messaggi di salute o malattia. Il mondo scientifico ha dimostrato con certezza non solo gli effetti nocivi dell’alimentazione moderna ma anche quelli preventivi e talvolta terapeutici dei cibi naturali.
Alcune sostanze contenute nei cibi sono capaci di interagire con i nostri geni fino a modulare le risposte cellulari: ecco cos'è la nutrigenomica.
Il cibo deve essere interpretato non più solo in termini energetico-calorici ma come strumento ... (Continua)

12/09/2013 Correre ai ripari dopo un'estate senza precauzioni

Prendersi cura dei propri capelli in autunno
L'estate ha tanti aspetti positivi, ma fra questi certo non rientra l'attenzione per i capelli, spesso maltrattati e poco protetti proprio quando ne avrebbero più bisogno. Molti infatti non utilizzano cappelli e spray con filtri adeguati contro i raggi UV.

La buona notizia è che rimediare è nella maggior parte dei casi molto facile, come spiega la dott.ssa Marcella Ribuffo, dermatologa presso l'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma: “se non esistono problemi di altra natura, i ... (Continua)

12/09/2013 In un terzo dei casi la colpa è di ciò che mangiamo

Tumori, quando l’alimentazione è un killer
Adottare un’alimentazione corretta ed equilibrata. Quante volte ce lo siamo sentiti ripetere? Eppure molti di noi faticano a mettere in pratica i buoni consigli dati dagli esperti, tanto che secondo le statistiche almeno il 30 per cento dei tumori è imputabile proprio a un regime alimentare sbagliato.
A ribadire il concetto ci pensa l’Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica), che si riunirà presto per un convegno sui temi dell’alimentazione e degli stili di vita connessi con ... (Continua)

30/08/2013 13:25:22 Dimagrimento possibile solo col cibo di qualità

Il nuovo volto dell'obesità
E se l’obesità stesse per diventare o fosse già diventata il volto della povertà riflesso nello specchio? Con questa comunicazione non intendo estendere al pubblico i risultati di uno studio. Vorrei piuttosto condividere, con il lettore, le riflessioni che suscita l’obesità dei nostri giorni, la “nuova obesità”. Ringrazio fin d’ora coloro che con precisazioni, correzioni e integrazioni vorranno testimoniarmi il loro interresse per questo piccolo racconto.
Dai tempi del boom economico degli ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale