Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 411

Risultati da 11 a 20 DI 411

20/04/2016 12:26:49 Il sistema è affidabile e ben tollerato

Argus II, positivi i nuovi risultati
Sono stati annunciati i nuovi dati disponibili su Argus II, l'impianto di protesi epiretinica ideato dall'azienda americana Second Sight. I risultati, relativi allo studio FLORA, mostrano un miglioramento sia delle prestazioni visive che dell’autonomia del paziente e una buona tolleranza e affidabilità del sistema a lungo termine.
Un miglioramento significativo della funzione visiva è stato evidenziato con il dispositivo acceso per 24 attività testate su 35 ... (Continua)

19/04/2016 14:12:00 È tempo di agire prima dell’estate, gli interventi top per viso e corpo

4 mosse per essere pronti alla prova costume
L’estate è alle porte, ma c’è ancora tempo per pensare a qualche procedura da fare prima che la stagione più calda arrivi. «Scoprire il proprio corpo può essere un problema per chi non si sente a proprio agio con se stesso. Manca ancora qualche mese all’estate e c’è quindi la possibilità di intervenire in modo da arrivare pronti per il mare o la piscina», dicono i chirurghi plastici Raffaele Rauso e Pierfrancesco Bove del surgery network ChirurgiadellaBellezza. Ecco i trattamenti più richiesti ... (Continua)

14/04/2016 12:47:00 Fondamentale l'analisi dell'emisfero destro

Ictus e afasia, ecco chi può riacquistare il linguaggio
In caso di ictus, uno dei danni principali è la perdita del linguaggio. Per capire se ci sono possibilità di ripresa dall'afasia indotta dal danno cerebrovascolare è necessario analizzare a dovere le strutture cerebrali dell'emisfero destro.
A trarre queste conclusioni è uno studio apparso su Neurology e coordinato da Gottfried Schlaug, docente di Neurologia presso il Beth Israel Deaconess Medical Center e l'Harvard Medical School di Boston.
«L'emisfero sinistro è quasi sempre dominante ... (Continua)

12/04/2016 11:42:00 Lo stimolo intellettuale aiuta a preservare le funzionalità cerebrali

La demenza si combatte sposando donne intelligenti
Non abbiate paura delle donne intelligenti. Lo dicono gli esperti che si occupano di salute mentale, ricordando che il miglior modo per evitare l'insorgenza di malattie neurodegenerative come l'Alzheimer è vivere accanto a una donna stimolante dal punto di vista intellettuale.
Lawrence Whalley, docente presso il College of Medicine and Life Sciences dell'Università di Aberdeen, in Scozia, conferma: «Una cosa che non viene mai detta a un ragazzo che vuole vivere a lungo è sposare una donna ... (Continua)

08/04/2016 10:05:00 Un esame del sangue prevede il rischio di insorgenza della malattia

Nuovo test predice la tubercolosi
Un gruppo di lavoro dell'Università di Cape Town, in Sud Africa, ha messo a punto un nuovo esame del sangue in grado di predire l'insorgenza della tubercolosi tempo prima della reale comparsa della malattia.
Willem Hanekom, coautore dell'articolo, spiega: «La tubercolosi è un problema di salute pubblica globale, con oltre 3.000 decessi al giorno in tutto il mondo. Con questo test saremo in grado di identificare i tre quarti di coloro nei quali la tubercolosi progredirà fino all'evidenza ... (Continua)

01/04/2016 17:41:00 Compatibile con la risonanza magnetica in tutto il corpo

Scompenso cardiaco, disponibile un nuovo defibrillatore
Da oggi si potrà trattare lo scompenso cardiaco con un nuovo defibrillatore biventricolare impiantabile sottocute. Il dispositivo, realizzato da Medtronic, è compatibile con la risonanza magnetica. È stato impiantato per la prima volta in Italia presso gli Spedali Civili di Brescia dal prof. Antonio Curnis.
Lo scompenso cardiaco colpisce circa 747mila persone in Italia, con un'incidenza pari a 2 milioni di casi ogni anno e costi pari a circa il 2 per cento della spesa sanitaria ... (Continua)

30/03/2016 17:33:00 Una sostanza al suo interno brucia i grassi

La cannella fa dimagrire
La cannella avrebbe la capacità di bruciare i grassi in eccesso. A scoprirlo è uno studio degli scienziati del Nestlé Research Center di Losanna e dell'Università di Tokyo pubblicato su Nature.
Secondo i ricercatori, la cannella potrebbe contribuire alla riduzione del peso corporeo in particolare grazie all'azione dell'aldeide cinnamica, la sostanza che dona alla cannella il suo particolare aroma. L'aldeide cinnamica avrebbe l'effetto di aumentare i livelli di dispendio energetico e di ... (Continua)

29/03/2016 17:23:00 Aumenta la capacità di lettura dei bambini

Dislessia curata con la stimolazione cerebrale
La dislessia potrebbe essere trattata con la stimolazione cerebrale non invasiva. A dimostrarlo è una tecnica sperimentata dai ricercatori di Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù in collaborazione con il Laboratorio di Stimolazione Cerebrale della Fondazione Santa Lucia.
È la prima volta che si tenta questa strada per i pazienti affetti dal disturbo. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Restorative, Neurology and Neuroscience.
La dislessia è ... (Continua)

29/03/2016 10:54:00 La tecnica agisce sulla corteccia prefrontale dorsolaterale

La stimolazione magnetica per l'anoressia
Anche per l'anoressia potrebbe essere utilizzata la stimolazione magnetica transcranica. A dimostrarlo è uno studio del King's College di Londra pubblicato su Plos One. Il trattamento è già approvato per la cura della depressione ed è stato sperimentato più volte anche per il Parkinson.
Il cervello viene stimolato grazie a speciali magneti applicati sulla corteccia prefrontale dorsolaterale, una zona direttamente collegata alla malattia.
L'effetto è la riduzione del livello di sazietà e ... (Continua)

18/03/2016 11:52:00 Sperimentazione australiana giunge a un importante risultato

Anche l'orecchio è bionico
Un team di ricercatori australiani ha messo a punto una tecnica per la ricrescita dei nervi uditivi attraverso l'erogazione di impulsi elettrici da un impianto cocleare. Gli impulsi hanno infatti permesso di somministrare la terapia genica direttamente nella sede del problema.
La ricerca della University of New South Wales è durata 5 anni ed è stata pubblicata su Science Translational Medicine. Si presenta come un nuovo possibile trattamento teoricamente in grado di curare non solo la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale