Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 411

Risultati da 281 a 290 DI 411

05/11/2010 Scoperto difetto genico in pazienti autistici e schizofrenici

Alterazioni nei lobi frontali alla base dell'autismo
Sono ormai una ventina d'anni che gruppi di ricercatori di tutto il mondo vanno alla caccia dei geni dell'autismo, ma più si cerca e più ci si rende conto di come questa malattia sia influenzata da diversi fattori, non solo genetici. Daniela Mariani Cerati, medico e segretario del Comitato scientifico di Angsa (Associazione nazionale genitori soggetti autistici) ha commentato la pubblicazione su Science Translational Medicine di un nuovo studio sull'autismo dell'Universita' della California, ... (Continua)

15/07/2010 Disponibile un dispositivo che consente la riduzione del dolore cronico
L’apparecchio che “cancella” il dolore
Cosa fareste per rinunciare al dolore? I medici del Centro Terapia del dolore dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure propongono a chi soffre di dolori cronici dovuti a cattiva circolazione sanguigna, a dolori lombari o a disfunzioni croniche dell’intestino l’innesto di un piccolo dispositivo elettronico sotto pelle.
L’apparecchio è grande pochi centimetri e, una volta sotto pelle, viene comandato tramite un telecomando altrettanto piccolo. L’ospedale ligure è fra i primi in Italia a ... (Continua)
08/07/2010 La passione per i videogames potrebbe portare a disturbi dell'attenzione

ADHD, pericolo videogiochi
Responsabili di volta in volta di una serie innumerevole di patologie, i videogiochi vengono ora associati all'ADHD, il Disturbo da deficit di attenzione e iperattività.
Secondo un gruppo di ricercatori americani dell'Università di Stato dello Iowa, i cervelli dei più piccoli, messi sotto pressione dalle tante ore passate davanti agli schermi televisivi e al pc, mostrano poi più difficoltà di concentrazione in sede scolastica, laddove la stimolazione visiva ... (Continua)

15/06/2010 Studio americano ne evidenzia le potenzialità preventive

Sla, dalle noci pecan una speranza
Una piccola speranza per una delle patologie più devastanti, la sclerosi laterale amiotrofica, anche nota come morbo di Gehrig. Un gruppo di ricercatori americani ha messo in luce le proprietà benefiche di un particolare tipo di noci, le pecan (Carya illinoensis), nel prevenire la Sla.
Si tratta di un frutto proveniente dall'omonimo albero originario dell’America settentrionale già conosciuto per la sua influenza positiva sulle malattie cardiovascolari, in ragione di una percentuale ... (Continua)

06/06/2010 Una guida per vincere l'inestetismo più odiato

Come sconfiggere la cellulite
La cellulite è una vera maledizione che colpisce milioni di donne e le induce ad imprese disperate pur di ottenere qualche piccola rivincita contro quella che appare come una condanna ineluttabile.
Innanzitutto qualche consiglio: abituarsi ad una dieta che privilegi la frutta, verdure, cereali e legumi per apportare quella dose di vitamine e fibre in grado di ostacolare la ritenzione di liquidi e favorire l'eliminazione delle scorie; bere due litri di acqua al giorno in modo da eliminare ... (Continua)

26/05/2010 Il Mycobacterium vaccae migliora l'intelligenza e riduce l'ansia

Il batterio alleato dell'intelligenza
Una bella passeggiata all'aria aperta può renderci migliori. Lo afferma una ricerca statunitense che si è dedicata allo studio di un micobatterio, verificandone l'influenza sull'organismo umano. Mycobacterium vaccae è il nome del batterio che si trova nei terreni di campagna e nella sporcizia in genere. Non a caso, la prima volta pare sia stato isolato negli escrementi delle mucche ed è inoltre imparentato con i germi che causano la tubercolosi.
I ricercatori del Sage College di Troy, ... (Continua)

12/05/2010 I meccanismi di una biostimolazione rivisitata

Dermovalorizzazione a propulsione per la tua pelle
La biostimolazione consiste nell'attivazione delle funzioni biologiche della cute al fine di ottimizzarne l'omeostasi con un conseguente miglioramento estetico. Negli ultimi anni, si sostiene sempre più che il ringiovanimento estetico di una pelle senescente, opaca e asfittica, passa necessariamente attraverso un'intensa attività di biorivitalizzazione mediante un apporto costante di sostanze nutrienti e biostimolanti.
La dermovalorizzazione a propulsione, trattamento medico-estetico non ... (Continua)

15/04/2010 Le anomalie del battito cardiaco in età pediatrica

Aritmologia pediatrica, le linee guida
Sono circa 4.000 ogni anno (8 casi per mille nati vivi) i neonati con cardiopatie congenite che possono andare incontro a disturbi più o meno gravi, con necessità di un intervento chirurgico o medico.
Tra i vari disturbi, naturalmente, le aritmie cioè le anomalie del battito cardiaco. “Si tratta di un problema estremamente serio”, dichiara Michele Gulizia, Presidente Associazione Italiana di Aritmologia e Cardiostimolazione (AIAC), in apertura del Congresso nazionale dell’associazione ... (Continua)

14/04/2010 L'attività sessuale femminile stimolata da una molecola

Sesso, la molecola dell'eccitazione
Le donne che soffrono di disturbi legati alla sessualità potranno presto contare su una nuova scoperta. Nei laboratori di ricerca inglesi è stata infatti isolata una molecola che potrebbe aumentare il desiderio e l'eccitazione nelle donne che soffrono di deficit di eccitazione. La molecola, dal burocratico nome di UK-414495, pare in grado di mettere in atto i meccanismi che regolano il grado di eccitazione sessuale nelle donne attraverso una stimolazione del nervo pelvico, che determina un ... (Continua)

16/03/2010 Cause comuni per gli inestetismi della pelle

Un'unica cura per combattere cellulite e rughe
La bioingegneria e studi italiani hanno scoperto che rughe e cellulite hanno cause in comune: alterazione della matrice interstiziale, riduzione della microcircolazione e aumento dell’acidità cutanea e quindi si possono eliminare con la stessa tecnica basata su microvibrazioni compressive di sfere di silicone.
La lotta all’invecchiamento - rughe, cedimenti cutanei - che riguarda quasi tutta la popolazione italiana over 30 anni e alla cellulite, un’epidemia che affligge nel nostro Paese ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale