Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 411

Risultati da 51 a 60 DI 411

13/07/2015 10:49:00 Come ridurre le complicazioni negli interventi per la fertilità

Procreazione assistita, le cinque misure da seguire
Un trattamento di procreazione assistita è sempre un trattamento medico che, per quanto sia determinato dal grande desiderio di avere un figlio, richiede particolari attenzioni sia del medico, sia paziente.
Il centro di medicina della riproduzione ProCrea di Lugano ha indicato cinque misure per garantire ai pazienti la massima sicurezza ed evitare complicazioni.
«Al di là del tipo di percorso che viene individuato, è importante che la paziente sia informata sugli elementi di sicurezza da ... (Continua)

10/07/2015 14:38:00 Metodica efficace per almeno il 60 per cento delle donne

Il laser cancella le smagliature
Nuova estate e stessi problemi per la maggioranza delle donne italiane, le smagliature, uno degli inestetismi più odiati, che si manifesta a prescindere dalla forma fisica.
Le smagliature sono causate da una progressiva perdita di elasticità della pelle, che più spesso ci si trova ad affrontare dopo diete drastiche non supportate dal giusto esercizio fisico, gravidanze o repentini sbalzi di peso. Se è vero che non esistono rimedi dell’ultima ora che possano attenuare questo sgradito ... (Continua)

08/07/2015 10:10:00 Sperimentato per la prima volta in Italia

Il sistema che blocca l'epilessia sul nascere
Per la prima volta in Italia è stato eseguito un intervento neurochirurgico innovativo per il trattamento dell'epilessia farmacoresistente. L'operazione è avvenuta presso la Neurochirurgia dell'ospedale Molinette della Città della Salute diretta dal professor Alessandro Ducati.
L’innovazione applicata pochi giorni fa consiste in un rivoluzionario stimolatore di nome ASPIRE. Questo sistema, simile ad un pacemaker cerebrale, è quello di modificare la reattività delle cellule nervose nelle ... (Continua)

06/07/2015 09:51:00 Durante l'aperitivo ci rimpinziamo senza accorgerci
L'alcol aumenta la fame
Alla fine di un aperitivo non si ha mai l'impressione di aver mangiato tanto, ma in realtà non è così. Fra pizzette, tramezzini e assaggini vari, il conto delle calorie fa presto a schizzare.
Il responsabile principale dell'appetito di cui siamo “vittime” durante l'aperitivo è proprio l'alcol, che innescherebbe una serie di reazioni a livello intestinale atte ad aumentare lo stimolo della fame.
Ma c'è anche un effetto diretto, secondo i ricercatori dell'Indiana University, che hanno ... (Continua)
23/06/2015 14:31:00 Alti livelli di sHLA-G sono correlati con il successo delle terapie
Scoperta proteina che predice le possibilità di gravidanza
Individuata una proteina capace di indicare il possibile successo di una terapia di procreazione assistita nelle donne con problemi di infertilità. A questa conclusione è arrivato lo studio condotto dal laboratorio di genetica molecolare del centro per la fertilità ProCrea di Lugano in collaborazione con l’università di Ferrara. Lo studio è stato presentato nei giorni scorsi a Lisbona nel corso del 31esimo congresso Eshre (European Society of Human Reproduction Embryology).
«Abbiamo ... (Continua)
15/06/2015 15:55:00 Nuove evidenze sulla connessione tra attività cerebrale e temperatura

Il cervello, il motore che si “scalda” a riposo
La temperatura gioca un ruolo fondamentale per il funzionamento appropriato del cervello, tuttavia, al momento esistono solo dati frammentari sulla temperatura cerebrale e la sua regolazione in differenti condizioni fisiologiche.
Certo è che, a quanto pare, un altro luogo comune è destinato a tramontare: la nota espressione “ti fuma il cervello?” non potrebbe essere meno appropriata.
Alcuni ricercatori dell’Università Statale di Milano e del Policlinico di Milano, che svolgono studi di ... (Continua)

11/06/2015 16:17:15 Nel suo sangue un anticorpo che cura l'eritroblastosi fetale

Il donatore che ha salvato 2 milioni di bambini
Un solo donatore è riuscito a salvare oltre 2 milioni di bambini in tutto il mondo. Com'è possibile? È la storia di James Harrison, un uomo australiano di 78 anni che ha iniziato a donare sangue fin da giovanissimo.
L'uomo era riuscito a sopravvivere a un delicato intervento chirurgico che aveva richiesto l'infusione di ben 13 litri di sangue. L'analisi del sangue dell'uomo aveva fatto scoprire ai medici nel 1967 la presenza di un rarissimo anticorpo in grado di prevenire l'eritroblastosi ... (Continua)

01/06/2015 12:11:00 Stimolatore nVNS per il trattamento di emicrania e cefalea a grappolo

La neuroelettroceutica per le cefalee
L'era della neuroelettroceutica per la cura delle cefalee sta per diventare realtà. Almeno stando a quanto dice il prof. Alan Rapoport della UCLA University, Presidente dell’IHS, l’International Headache Society, secondo cui questo nuovo approccio potrebbe presto soppiantare i trattamenti a base di farmaci.
La FDA, l’ente americano di controllo dei farmaci, in forza dei risultati conseguiti oltreconfine, ha anticipato di un anno l’approvazione della stimolazione vagale esterna nVNS tramite ... (Continua)

20/05/2015 11:30:00 Scoperta effettuata da un team italiano

Molti tumori al seno sono sensibili all'acido retinoico
L'acido retinoico potrebbe rivelarsi efficace nella cura dei tumori al seno. Lo dimostrano i risultati pubblicati sull’autorevole rivista internazionale EMBO Molecular Medicine di uno studio, finanziato dall’Associazione Italiana per la Ricerca contro il Cancro (AIRC), che dimostra che circa il 70% dei modelli cellulari di carcinoma della mammella di tipo luminale, il gruppo più diffuso, e in particolare i tumori caratterizzati da positività al recettore degli estrogeni, risultano sensibili ... (Continua)

12/05/2015 12:31:00 Programma di intervento precoce per bambini sordi e sordociechi

Sordità infantile, il metodo CABSS
La sordità infantile colpisce migliaia di neonati ogni anno e rappresenta una sfida per la famiglia e per i bambini stessi. Il Centro Assistenza per Bambini Sordi e Sordociechi Onlus (CABSS) offre una possibile risposta a questo tipo di problema grazie a un metodo innovativo che aiuta il bambino a superare le inevitabili difficoltà legate alla sua condizione.
Il CABSS è l'evoluzione della Roberto Wirth Fund Onlus, organizzazione creata nel 2004 da Roberto Wirth. L'associazione è diretta ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale