Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 399

Risultati da 371 a 380 DI 399

18/02/2004 
Lo stress cronico da bambini influisce su sviluppo cerebrale
Fino agli anni ‘80 molti studiosi ritenevano che la struttura del cervello fosse geneticamente determinata e già completa al momento della nascita del bambino. Non si teneva in debito conto non solo del ruolo dell’esperienza sulle strutture cerebrali in via di sviluppo, ma anche del ruolo attivo del bambino sul suo stesso sviluppo cerebrale tramite l’interazione con l’ambiente (Shore, 1997).
Una serie di ricerche effettuate su animali e l’utilizzo di nuove tecniche, non invasive, per ... (Continua)
20/01/2004 
Le vitamine E e C riducono il rischio Alzheimer
Negli anziani che assumono una combinazione di integratori di vitamine E e C l'incidenza del morbo di Alzheimer si riduce del 78%.
E’ quanto emerge da uno studio coordinato da Peter Zandi, della Johns Hopkins University in Baltimore.
I ricercatori hanno anche osservato che se le vitamine vengono assunte da sole e non insieme, oppure inserite in un complesso multivitaminico, l’effetto protettivo nei confronti dell’Alzheimer non è invece apprezzabile.Secondo Zandi, pare che quando le due ... (Continua)
29/12/2003 

Il Viagra è efficace anche per alcune donne
Per alcune donne in fase post-menopausa con problemi di calo del desiderio sessuale, il trattamento con il Viagra (sildenafil) è efficace e ben tollerato. Lo afferma un nuovo studio condotto da Jennifer R. Barman della University of California, presso il Los Angeles Medical Center di Los Angeles, in California.
Rispetto a quelle che avevano assunto una pillola placebo, le donne che hanno assunto il Viagra, come si legge sui reports della ricerca, hanno segnalato "notevoli effetti ... (Continua)

22/12/2003 
Gli antiretrovirali forse causano la lipodistrofia
Secondo un'ipotesi presentata da alcuni ricercatori olandesi sull'edizione del 22 novembre di The Lancet, la lipodistrofia potrebbe essere causata dagli effetti dei farmaci antiretrovirali su specifiche regioni del cervello.
Secondo il gruppo di medici di Amsterdam e Leiden, la ridistribuzione del grasso corporeo potrebbe essere causata dagli effetti dei farmaci antiretrovirali sul sistema nervoso autonomo, la rete subcosciente di neuroni che controlla l'attività degli organi e dei ... (Continua)
11/12/2003 

Nuovi importanti studi sulla pressione sanguigna
Dagli astronauti morti nello spazio a bordo dello Shuttle Columbia, e grazie a ricercatori italiani, un contributo alla ricerca scientifica. I dati furono inviati via satellite durante la missione prima che finisse in tragedia.
La divisione di Bioingegneria del Centro IRCCS "S. Maria Nascente" di Milano, della Fondazione Don Gnocchi, è stata protagonista di un’importante ricerca nello spazio, sviluppata in collaborazione con altri soggetti fra cui l'ASI (agenzia spaziale italiana), la ... (Continua)

24/09/2003 
Un farmaco rivoluziona la terapia per il trapianto
Si sperimenta anche in Italia il farmaco che rivoluziona il trapianto. L’annuncio al Congresso della Società Europea dei Trapianti a Venezia. Commoventi storie di una suora spagnola di 82 anni e di un italiano di 86 anni che hanno donato tutti e due i reni.
  Un farmaco rivoluziona il trapianto. E dà finalmente al trapiantato una qualità di vita senza il peso della tossicità provocata dalla terapia tradizionale. La sostanza, che va sotto la sigla FTY720, viene sperimentata ... (Continua)
10/07/2003 
Novità sulla schizofrenia: un gene colpevole e nuovi farmaci
E' stato identificato un gene legato allo sviluppo della schizofrenia. Il risultato è merito di un team di ricercatori statunitensi guidati dal premio Nobel per la medicina Susumu Tonegawa, biologo molecolare del Massachusetts Institute of Technology.
I ricercatori si sono serviti di topi geneticamente modificati per contrarre la schizofrenia. Il prof. Tonegawa ha affermato che la scoperta condurrà ad una nuova classe di farmaci per la schizofrenia, i primi ad essere formulati per ... (Continua)
09/07/2003 
Pomeriggio e sera a rischio vizio per gli ex fumatori
Contrariamente all'opinione comune sono il pomeriggio e la sera le fasi della giornata in cui gli ex fumatori rischiano di ricadere nel vizio del fumo. Di solito si pensa infatti che di mattina, dopo colazione e caffè, ritorni d'istinto la voglia di accendersi la sigaretta come ai vecchi tempi.
Lo studio sarà pubblicato sul prossimo numero della rivista 'British Journal of Human Psycopharmacology'.
Gli esperti inglesi hanno studiato 200 uomini e donne che hanno fumato almeno 10 ... (Continua)
27/05/2003 
Dà problemi il trapianto di staminali nel midollo osseo
Funziona ma non del tutto il trapianto nel midollo osseo di cellule staminali che 'producono' cellule del sangue (ematopoietiche). Nei topi, infatti, dopo qualche mese, perdono la capacita' di 'auto-rinnovarsi' e di generare nuove cellule ematiche. Anche se, negli animali da laboratorio, sopravvivono al trapianto, meglio di quanto si pensava. I ricercatori canadesi, nello studio pubblicato sulla rivista 'Nature Immunology', suggeriscono che, per aumentare le probabilita' di successo, si ... (Continua)
17/04/2003 
Lo stesso gene protegge il cuore e il sistema immunitario
Una variante di un gene che modifica il funzionamento del sistema immunitario, sembra anche prevenire lo sviluppo di cardiopatie. La scoperta e' avvenuta quasi casualmente, mentre ricercatori statunitensi stavano studiando il ruolo di alcuni recettori nell'infezione da Hiv. Lo studio, pubblicato sul 'Journal of Clinical Investigation', rivela che la variante 'M280' del recettore CX3CR1 riduce il rischio di aterosclerosi in risposta a stati di infiammazione dei vasi sanguigni. David McDermott ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale