Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 399

Risultati da 71 a 80 DI 399

07/10/2014 11:00:00 Ricercatori analizzano una versione modificata di niclosamide

Allo studio un farmaco che previene il diabete
La versione manipolata di un farmaco antinfettivo utilizzato per eliminare i parassiti intestinali potrebbe rivelarsi decisiva nell'opera di contrasto del diabete. Un gruppo di ricercatori della Rutgers University del New Jersey sta infatti studiando la possibilità di utilizzare una forma modificata di niclosamide per controllare le potenziali cause scatenanti del diabete di tipo 2.
I ricercatori, guidati dal prof. Victor Shengkan Jin, sono partiti dalla considerazione che al momento l'unica ... (Continua)

29/09/2014 17:45:00 Nuova possibile terapia per la malattia

Cellule della placenta per la sclerosi multipla
Uno studio pubblicato su Multiple Sclerosis and Related Disorders suggerisce il possibile utilizzo di cellule della placenta per la cura della sclerosi multipla. Lo studio, primo nel suo genere, è frutto della collaborazione fra medici della Mount Sinai School of Medicine e della Celgene Cellular Therapeutics.
Il dott. Fred Lublino, direttore del Corinne Goldsmith Dickinson Center for Multiple Sclerosis e docente alla Mount Sinai, commenta: “è la prima volta che le cellule derivate dalla ... (Continua)

13/09/2014 12:53:31 Nuove procedure possono aiutare a creare farmaci migliori

La genetica del cervello per le malattie mentali
C’è un nuovo approccio possibile per la farmacologia applicata al campo psichiatrico. Nei laboratori di ricerca Novartis di Cambridge si stanno studiando procedure genetiche atte a sperimentare nuovi farmaci che abbiano come target vari disturbi mentali.
Servendosi delle cellule staminali e della loro estrema capacità di differenziazione, i ricercatori Novartis possono analizzare a livello molecolare cosa esattamente non funzioni nelle cellule cerebrali dei pazienti che soffrono di patologie ... (Continua)

13/09/2014 09:36:00 Utilizzo del Brain Computer Interface propedeutico alla chirurgia

Nuova tecnica per l’epilessia
Un decisivo passo in avanti verso interventi neurochirurgici più sicuri e con minori effetti indesiderati è stato compiuto dal Centro per la Chirurgia dell’Epilessia dell’IRCCS Neuromed di Pozzilli nell’ambito del Progetto Cyber-Brain nato dalla collaborazione tra Fondazione Neuromed, Fondazione Neurone, Albany Medical Center e Iemest.
Per la prima volta in Italia è stata infatti applicata, su un paziente con epilessia, una metodica innovativa che si basa su tecnologie molto avanzate di ... (Continua)

28/08/2014 17:16:31 Nuovo dispositivo riesce a isolare le cellule cancerose
Le onde sonore scovano il cancro
L'utilizzo delle onde sonore potrebbe rappresentare una svolta in sede di diagnosi oncologica. Secondo una sperimentazione firmata da ricercatori del Massachusetts Institute of Technology, della Pennsylvania State University e della Carnegie Mellon University, l'esposizione alle onde sonore evidenzierebbe il danneggiamento subito dalle cellule colpite da un cancro. La scoperta consentirebbe ai medici di sapere se e in che modo il tumore si stia diffondendo nell'organismo.
Ming Dao, ... (Continua)
30/07/2014 11:07:11 5 procedure da non effettuare di routine
Le pratiche da evitare in diagnostica cardiologica
La campagna Choosing Wisely per la riduzione delle procedure mediche e l'ospedalizzazione e il contenimento dei costi sanitari ha coinvolto anche la diagnostica cardiologica.
L'American Society of Echocardiography ha stilato una lista di 5 pratiche da evitare perché spesso inutili, costose e a volte anche dannose per il paziente.
Eccole:

In presenza di un rigurgito valvolare di mezzo di contrasto (Mdc) durante un ecocardiogramma iniziale non vanno richiesti follow up o ... (Continua)
24/07/2014 18:29:30  Una molecola alla base della formazione delle placche
Possibile prima arma vincente contro l’Alzheimer
L’origine delle formazioni tossiche nel cervello che causano la malattia di Alzheimer è stata individuata per la prima volta da un gruppo di ricerca italiano, che ha pubblicato su Nature Communications l’importante scoperta.
I ricercatori sono quelli dell’Istituto Europeo per la Ricerca sul Cervello (Ebri) fondato dal Premio Nobel Rita Levi Montalcini e coordinati dal professor Antonino Cattaneo, neurobiologo, docente della Scuola Normale Superiore di Pisa e direttore del laboratorio sulle ... (Continua)
16/07/2014 15:49:00 Novità al Bambino Gesù di Roma

Un robot fa camminare i bambini
Potrà aiutare a far tornare a camminare almeno 100 bambini ogni anno ed è il primo di questo tipo ad essere installato nel Lazio. È il Lokomat, robot di ultima generazione progettato per consentire il recupero della funzionalità delle gambe nei pazienti con disabilità motorie dovute a danni neurologici, congeniti o acquisiti. Grazie alla donazione della Fondazione Roma, questo nuovo macchinario robotizzato va ad arricchire la dotazione tecnologica del MARLab, il laboratorio di robotica e ... (Continua)

15/07/2014 10:57:34 Il costo superiore giustificato da una maggiore qualità

Più antiossidanti nei prodotti bio
Costano tanto, è vero, ma sono di una qualità superiore alla media. Parliamo dei prodotti biologici, di gran moda in questi ultimi tempi. La conferma arriva da una ricerca pubblicata sul British Journal of Nutrition dagli esperti dell'Università di Newcastle.
Stando allo studio, la frutta e la verdura biologica avrebbero al loro interno una percentuale ridotta di pesticidi, oltre ad essere più ricche di antiossidanti.
I ricercatori britannici hanno preso in esame 343 articoli scientifici ... (Continua)

10/07/2014 14:05:00 Nuove prospettive per la cura non invasiva del cancro
La proteina MYC nei tumori
La cura non invasiva dei tumori tramite terapie a bersaglio molecolare è un importante sviluppo nella medicina oncologica, poiché queste agiscono direttamente su elementi biologici specifici della malattia, riducendo gli effetti collaterali delle attuali chemioterapie.
I ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) e dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) a Milano hanno migliorato la comprensione di uno dei meccanismi genetici alla base della proliferazione di uno specifico ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale