Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 142

Risultati da 1 a 10 DI 142

13/07/2016 14:50:00 Diversi studi confermano le proprietà del frutto

Le tante virtù del melograno
La melagrana, il frutto del melograno, termine utilizzato comunemente per definire entrambi, è una vera e propria fonte di benessere. A confermarlo è uno studio del Politecnico federale di Losanna che ha scoperto nel frutto una sostanza che, opportunamente modificata dai batteri intestinali, può proteggere l'organismo dall'invecchiamento.
Il composto in questione è l'acido ellagico, che una volta nell'intestino promuove la formazione di una molecola chiamata urolitina A, la quale riesce a ... (Continua)

11/07/2016 14:10:00 Proprietà protettive per il frutto dell'estate

Il cocomero aiuta il cuore e abbassa la pressione
Il tipico frutto dell'estate aiuta a proteggere il cuore e riduce l'ipertensione. Questi i benefici diretti prodotti dal cocomero, secondo i risultati di due ricerche. La prima, della Florida State University, ha coinvolto un piccolo campione di 13 persone affette da pressione alta e monitorate per 12 settimane.
Nelle prime sei settimane della ricerca alcuni soggetti hanno assunto un estratto di cocomero che conteneva 4 grammi di aminoacido L-citrullina e 2 grammi di L-arginina, mentre gli ... (Continua)

08/07/2016 14:46:00 Il loro consumo è associato alla riduzione del rischio di morte

A dieta coi cereali integrali
I cereali integrali possono fare la fortuna del nostro organismo, facendoci anche perdere i chili di troppo.
I cereali integrali sono ottimi per la salute e per la linea perché non passano attraverso il processo di raffinazione che li priva delle sostanze benefiche che contengono.
«Le fibre idrosolubili sono utilissime per regolare il metabolismo dei grassi e degli zuccheri», dice Angela Moneta, specialista in scienza dell'alimentazione. «Una volta nell'intestino queste sostanze limitano ... (Continua)

13/06/2016 14:49:49 Cosa mangiare per godersi al meglio le partite

Europei di calcio, il menù dei tifosi
Basta con nachos, kebab e cheeseburger, per godersi le partite dell’Italia agli Europei bisogna puntare su gusto e genuinità del Made in Italy. Ma cosa mettere in tavola per celebrare gli Azzurri durante le imminenti “Notti Europee” che caratterizzeranno le serate degli italiani fino alla finale del 10 luglio al Parco dei Principi di Parigi, senza rischiare di avere problemi di digestione?
Per la maggior parte degli chef italiani il menù vincente per vivere al meglio il cammino europeo ... (Continua)

08/06/2016 16:21:00 Il controllo dei livelli di sodio per prevenire le malattie cronico-degenerative

Meno sale è un investimento per la salute
Il controllo del sale nella dieta di tutti i giorni è una componente essenziale se si vuole adottare uno stile di vita sano. Lo sa bene il ministero della Salute, che con il programma Guadagnare Salute ha intenzione di promuovere abitudini alimentari salutari per ridurre l'incidenza di malattie cronico-degenerative.
In Italia il consumo di sale si attesta sugli 11 grammi al giorno per gli uomini e 9 per le donne, molto al di sopra dei 5 grammi raccomandati dall'Organizzazione mondiale della ... (Continua)

24/05/2016 Benefici e potenziali rischi connessi con l'uso della pianta

Aloe vera, una risorsa da usare con attenzione
L'aloe vera è spesso sinonimo di benessere, ma non sempre è così. Il suo vero nome è Aloe Barbadensis. Viene usato il termine “vera” per distinguerla dalla pianta di Agave, molto simile, che nasce nelle stesse aree geografiche.
Ha proprietà cicatrizzanti, ma è anche detossificante, ha un'azione immunomodulante e antinfiammatoria.
La foglia di aloe è composta da tre strati differenti: il primo, l'epidermide, viene di solito eliminato; il secondo è uno strato intermedio lattiginoso e dal ... (Continua)

23/05/2016 14:15:00 I consigli per resettare l'organismo

L'alimentazione giusta per disintossicarsi
A volte si sente il bisogno di una cura per disintossicarsi, ma non si ha il tempo per farlo. Con un po' di organizzazione anche una dieta di un giorno è sufficiente a far fare una pausa depurativa al nostro organismo.
Si comincia con un bicchiere d'acqua tiepida con il succo di mezzo limone e un pizzico di zenzero in polvere al risveglio. A colazione una mela cotta, che si può preparare anche il giorno prima, e tè verde o bancha. Verso le 10 un succo di verdure miste o aloe. A pranzo ... (Continua)

17/05/2016 10:42:30 Ha un effetto reidratante superiore rispetto alle soluzioni preparate

Gastroenterite nei bambini, bene il succo di mela
Un bambino affetto da gastroenterite lieve ha spesso bisogno di un processo di reidratazione. Spesso però le soluzioni elettrolitiche orali già pronte risultano sgradite ai piccoli, che non riescono a consumarle, aumentando la possibilità di un fallimento della terapia. Pertanto, è preferibile offrire loro una bevanda a base di succo di mela diluito per raggiungere l'obiettivo.
A dirlo è uno studio pubblicato su Jama da un team dell'Università di Calgary diretto da Stephen Freedman, che ... (Continua)

18/03/2016 14:20:00 L'intervento chirurgico provoca solo danni, dicono gli esperti

Addominali scolpiti? No alla chirurgia, sì all'esercizio
Addominali scolpiti con il cosiddetto effetto tartaruga. Oggi esiste una soluzione chirurgica per ottenerli, anche senza sottoporsi a un rigido allenamento e a un’alimentazione controllata. La tecnica si chiama “abdominal etching”, ossia “scultura della falsa tartaruga”.
Una falsa scorciatoia, in realtà. Dal Simposio dell’Isaps (International Society of Aesthetic Plastic Surgery), che si è svolto a Firenze nell'ambito del congresso Aicpe (Associazione italiana di chirurgia plastica ... (Continua)

18/02/2016 09:49:00 L'effetto è legato al consumo dei frutti e non dei succhi

I mirtilli curano la cistite
La cistite può essere trattata anche con un rimedio naturale e gustoso, i mirtilli. Lo dice un esperto dello Houston Methodist Hospital, l'urologo Timothy Boone. I mirtilli sono ricchi di antiossidanti e hanno proprietà antibatteriche. Tuttavia, il loro effetto sarebbe assicurato solo se mangiati, mentre il succo che se ne può ricavare avrebbe capacità antinfettive inferiori.
Stando alle stime, le infezioni batteriche delle vie urinarie colpiscono in media 1 donna su 4 fra i 20 e i 50 anni. ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale