Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 280

Risultati da 91 a 100 DI 280

18/10/2013 Studi epidemiologici mettono in luce i rischi dello smog

L'inquinamento uccide, lo dice anche l'Oms
Alla fine anche l'Organizzazione mondiale della sanità ha inserito gli agenti inquinanti dell'aria tra i fattori che possono provocare il cancro. La decisione è dell'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc), un organismo interno all'Oms che, dopo aver inserito singoli inquinanti come le emissioni dei motori diesel e i solventi, ha ora stabilito che tutti gli agenti inquinanti, anche quelli ritenuti meno pericolosi, entrano a far parte della categoria degli elementi ... (Continua)

02/10/2013 10:39:05 Una nuova possibilità per le donne che non riescono a concepire

Nuova tecnica per indurre la fertilità
Un team di ricercatori californiani della Stanford University ha messo a punto una nuova tecnica per indurre la crescita di ovuli nelle donne infertili. Gli scienziati hanno raccolto ovuli da 5 donne colpite da insufficienza ovarica primaria, portando una di esse a partorire un bambino sano, mentre una seconda donna è ancora in attesa. Altre 27 donne con età media di 37 anni hanno partecipato alla sperimentazione in Giappone.
La tecnica, mostrata nel dettaglio sulle pagine della rivista ... (Continua)

26/09/2013 Le nuove tendenze per acconciature all’ultima moda

Capelli «da indossare» per la prossima stagione
Tagli corti, ma con un tocco rigorosamente femminile; acconciature cotonate stile anni ’50; chignon stravaganti ed esagerati oppure capelli piatti sulla radice ma spettinati sulle lunghezze.
Ecco cosa dovranno avere “in testa” le donne per avere un look impeccabile e alla moda nella prossima stagione. L’hair stylist del Salone Christian Colombo di Milano rivela le nuove tendenze delle passerelle della appena trascorsa Fashion Week 2013-2014.
Un ritorno alla raffinatezza e all’eleganza ... (Continua)

20/09/2013 15:13:51 Lo stesso difetto genetico alla base di due diverse patologie

Un solo gene causa malattia neurologica e psichiatrica
Lo stesso identico difetto genetico può dare origine a due malattie che sembrerebbero diametralmente opposte: una neurologica, che provoca un particolare tipo di demenza, e un'altra psichiatrica, che invece provoca psicosi, allucinazioni e deliri.
La scoperta è pubblicata su Biological Psychiatry, ed è stata coordinata da Daniela Galimberti ed Elio Scarpini, dell'Unità operativa Malattie Neurodegenerative, e da Carlo Altamura e Bernardo Dell’Osso, dell'Unità operativa di Psichiatria della ... (Continua)

11/09/2013 Integrazione dei due frutti aiuta a contenere l’infiammazione

More e lamponi per prevenire la gastrite
Bastano 150 grammi al giorno di lamponi e di more per prevenire l’infiammazione gastrica. La scoperta è frutto del lavoro dell’Università di Milano e della Fondazione Mach di San Michele all’Adige, in provincia di Trento.
Lo studio, pubblicato su Plos One, illustra nel dettaglio come gli ellagitannini contenuti nei frutti abbiano un particolare meccanismo d’azione che favorisce il contrasto dell’infiammazione gastrica.
La sperimentazione è durata due anni ed è stata condotta in ... (Continua)

10/07/2013 Natura, fattori di rischio e possibili trattamenti

L’emofilia
L’emofilia è un disordine cronico della coagulazione. I pazienti che ne sono affetti non hanno un sufficiente livello di fattore della coagulazione, una proteina plasmatica naturale che controlla il sanguinamento.
Negli emofilici i normali sanguinamenti durano più a lungo nel tempo. Le forme più gravi di questa patologia colpiscono prevalentemente i maschi. Sebbene non esista una cura, i pazienti con emofilia possono essere trattati con una “terapia sostitutiva” che fornisce loro il fattore ... (Continua)

08/07/2013 16:19:00 Soluzione alternativa per ridurre il rischio obesità

Perdere peso con la realtà virtuale
Come ridurre l'impatto dell'obesità sulla salute collettiva senza far ricorso a diete drastiche o a pillole miracolose? Se lo sono chiesto alcuni ricercatori italiani dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine di Philadelphia, Antonio Giordano e Giuseppe Russo, affiancati da Melissa Napolitano, che lavora presso la George Washington University.
I ricercatori hanno progettato un software con una serie di ambientazioni virtuali nelle quali agisce un avatar posto di ... (Continua)

17/06/2013 La salute di chi lavora messa in pericolo dalle polveri ultrafini

Nanoparticelle incidentali, un rischio per i lavoratori
Le nanoparticelle incidentali costituiscono un nuovo pericolo per la salute degli operai. A rivelarlo sono i ricercatori di Medicina del Lavoro della Facoltà di Medicina e Chirurgia “A. Gemelli” dell’Università Cattolica di Roma, che hanno studiato i livelli ambientali del particolato nell’industria metalmeccanica.
Dai risultati è emerso che le attività di saldatura e brasatura rappresentano una fonte di emissione di particelle di dimensione nanometrica. Si parla cioè di grandezze pari a un ... (Continua)

29/05/2013 Aggiornata la linea guida da parte dell'Istituto superiore di sanità

I trattamenti più efficaci per la psoriasi
I derivati della vitamina D e i corticosteroidi sono i trattamenti topici più efficaci per la psoriasi a placche. Efficaci e sicuri anche i farmaci biotecnologici, ma, allo stato attuale, non è possibile affermare se ve ne sia uno migliore di un altro.
Sono questi alcuni dei ‘punti fermi’ con cui è stata aggiornata la Linea guida (Lg) sul trattamento della psoriasi nell’adulto, illustrata all’Istituto superiore di sanità.
Il documento, prodotto nell’ambito del Sistema nazionale linee ... (Continua)

18/05/2013 Le origini del disturbo e le possibilità di intervento

Come difendersi dalle smagliature
Cosa sono? Con il termine “striae distensae” o più comunemente “smagliature” si identificano delle sottili cicatrici lineari di tipo atrofico a patogenesi ancora sconosciuta che si localizzano nelle sedi di maggiore tensione cutanea e sviluppo del pannicolo adiposo quali superficie posteriore delle braccia, seno (nelle donne), addome (regione periombelicale) e fianchi, glutei, cosce, ginocchia e regione lombosacrale (sesso maschile).
Perché si formano? Il meccanismo patogenetico delle ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale