Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 60

Risultati da 1 a 10 DI 60

22/06/2016 12:34:00 Ricerche diverse puntano allo stesso risultato

Un test del sangue predice l'infarto
Basterà un esame del sangue per predire l'insorgenza di un infarto. Ci stanno lavorando i ricercatori dell'Imperial College di Londra, il cui approccio si basa sulla rilevazione dei livelli di anticorpi IgG.
Stando ai ricercatori inglesi, che hanno pubblicato il loro lavoro su EbioMedicine, le persone con alti livelli di anticorpi IgG avrebbero un rischio molto basso di incorrere in problemi cardiaci. Ciò indipendentemente da altri fattori di rischio come la pressione sanguigna o i livelli ... (Continua)

31/05/2016 15:10:00 Primo intervento al mondo alla Casa di Cura San Rossore di Pisa

La presbiopia si cura con il laser che mette a fuoco
Un primato mondiale per la Casa di Cura San Rossore di Pisa, dove è stata impiantata, mediante l’utilizzo del laser a femtosecondi, una microlente in grado di curare la presbiopia.
L’intervento porta la firma di un oftalmologo tra i più esperti e apprezzati in chirurgia refrattiva, il dottor Marco Fantozzi. La presbiopia è una condizione fisiologica dell’apparato visivo legata all’età che colpisce a partire dai 40 anni, poiché la lente naturale dell’occhio, il cristallino, invecchia e perde ... (Continua)

20/05/2016 11:40:10 Possibile seguire il decorso della Distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

La risonanza magnetica svela i segreti della FSHD
Un team di ricercatori italiani ha per la prima volta dimostrato che con la risonanza magnetica è possibile vedere passo dopo passo il decorso di una grave malattia che colpisce i muscoli, la Distrofia muscolare facio-scapolo-omerale (FSHD).
Lo studio, condotto da scienziati dell’Università Cattolica del Sacro Cuore – Policlinico A. Gemelli di Roma, è stato pubblicato su Annals of Neurology, una tra le più prestigiose riviste di neurologia clinica e neuroscienze.
Si tratta di ... (Continua)

12/05/2016 16:48:00 Un piano per abbattere le infezioni

Citomegalovirus in gravidanza
Il Citomegalovirus colpisce duramente circa 800 bambini italiani ogni anno. Le piccole vittime subiscono gravi disabilità permanenti. Ciò potrebbe essere evitato grazie a uno screening prima e durante la gravidanza.
L'Amcli - Associazione microbiologi clinici italiani - intende sensibilizzare l'opinione pubblica e le autorità sanitarie sulla necessità di un'attività preventiva nei riguardi dell'infezione.
Maria Paola Landini, direttore di Microbiologia al Policlinico universitario S. ... (Continua)

04/05/2016 16:50:00 Nuovo metodo debella la malattia anche nelle forme aggressive

Un laser per la parodontite
Dopo gli occhi si passa alla bocca. Il laser può essere impiegato con successo anche per la cura delle parodontiti grazie a una nuova tecnica che garantisce l'eliminazione completa dei batteri e scongiura l'opzione chirurgica.
Una ricerca apparsa sullo European Journal of Clinical Microbiology and Infectious Diseases ha analizzato circa 2.700 pazienti, valutando l'efficacia del protocollo terapeutico Perioblast (Periodontal Bio Laser Assisted Therapy).
Il trattamento è stato ideato da Edn ... (Continua)

05/04/2016 16:30:04 Per evitare l'amputazione i medici creano una tasca nell'addome

L'uomo con la mano nella pancia
Un incidente sul lavoro pone le basi per un intervento chirurgico davvero particolare. L'operaio brasiliano Carlos Mariotti, 42enne che vive a Orleans, nel sud del Brasile, lavora in una fabbrica che produce plastica. Forse per una distrazione, uno dei macchinari con il quale interagisce abitualmente gli ha risucchiato la mano sinistra, causandogli la perdita di 2 dita, di quasi tutta la pelle del palmo e del dorso dell'arto, lasciando scoperti ossa e tendini.
All'ospedale di Santa Otilia, ... (Continua)

18/01/2016 14:22:00 Medicina estetica sempre più personalizzata

I selfie cambiano la percezione della bellezza
Selfie, video e utilizzo dei social cambiano la percezione dell’invecchiamento. «I segni del tempo non sono più univoci, ma dipendono molto da come una persona si vede», premette Patrizia Gilardino, chirurgo plastico di Milano.
La vera tendenza che nel corso del 2016 andrà sempre più affermandosi riguarderà una nuova percezione della bellezza. «Oltre ad essere un fenomeno sociale, il ricorso periodico e sempre maggiore alle fotografie sta cambiando la visione di noi stessi. Non più quei ... (Continua)

13/01/2016 14:28:00 Il fenomeno è stato descritto dai ricercatori della Georgia Tech
La sindrome della vibrazione fantasma
Un team di scienziati americani ha studiato un fenomeno che molti utilizzatori di smartphone hanno certamente sperimentato, la sindrome della vibrazione fantasma. Spesso, cioè, avvertiamo distintamente la vibrazione - o addirittura il suono di notifica - del telefono, ma quando andiamo a sincerarci del tipo di messaggio ricevuto ci accorgiamo che nessuno ci ha scritto.
Robert Rosenberger, assistente di Filosofia presso la School of Public Policy della Georgia Tech University, spiega: «Le ... (Continua)
25/11/2015 09:52:00 Complicazioni rare e tutte risolvibili
Aumento del seno, le 4 cose che possono andare storte
Può essere colpa di uno di quei fattori imprevedibili che in medicina non si possono mai escludere del tutto, di un chirurgo poco esperto, di qualche richiesta avventatamente accontentata o di qualche indicazione post operatoria non rispettata dalla paziente.
«La mastoplastica additiva, ossia l’aumento del seno, è uno degli interventi più eseguiti in Italia e nel mondo: le complicazioni sono molto rare e sempre risolvibili, ma è bene che le pazienti siano informate di quello che potrebbe ... (Continua)
15/09/2015 15:14:00 Uso combinato di endoscopio e neuronavigatore
Una nuova tecnica per i tumori dell'ipofisi
Un nuovo approccio alle neoplasie che colpiscono l'ipofisi è possibile. Lo dimostrano i medici dell'Ospedale Papa Giovanni XXIII introducendo una nuova tecnica chirurgica che prevede l’utilizzo congiunto dell’endoscopio e del neuronavigatore in sostituzione di quella microchirurgica.
Il primo è una piccola sonda che trasmette immagini ad alta definizione su uno schermo e consente di accedere all’area da trattare, senza alcuna incisione, attraverso le cavità nasali e di mantenere una visione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale