Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 37

Risultati da 1 a 10 DI 37

11/07/2016 15:10:00 Associata alla maggiore lunghezza dei telomeri

La dieta mediterranea allunga la vita
Dopo le innumerevoli dimostrazioni di superiorità rispetto ad altri regimi alimentari, la dieta mediterranea è stata alla fine associata al risultato più ambito in termini di salute, l'allungamento della vita.
A decretarlo è una ricerca americana firmata dagli scienziati del Brigham and Women Hospital di Boston e pubblicata sul British Medical Journal. Secondo lo studio realizzato su un campione di 4.676 donne e coordinato dalla dott.ssa Immaculata De Vivo esiste un'associazione fra ... (Continua)

11/01/2016 14:24:00 Rallentato il processo di invecchiamento

La gravidanza ringiovanisce le donne
Le donne che hanno bambini beneficiano di un processo di invecchiamento rallentato rispetto alla norma. Lo dice uno studio della Simon Fraser University pubblicato su Plos One.
Stando ai risultati, le donne con più figli avrebbero anche telomeri più lunghi della norma. I telomeri costituiscono la parte finale dei filamenti di Dna e li proteggono dall'invecchiamento cellulare. I ricercatori hanno analizzato 75 donne guatemalteche, esaminandone i telomeri due volte, a distanza di 13 anni l'una ... (Continua)

07/09/2015 16:01:00 Rischio di demenza rivelato con anni di anticipo

Nuovo esame del sangue calcola l'età biologica
Basterà un semplice esame del sangue per appurare la propria età biologica. Lo preannuncia uno studio pubblicato su Genome Biology da un team di ricercatori del King's College di Londra.
Il test potrebbe aiutare i medici a scoprire le persone più a rischio di sviluppare la demenza senile, dal momento che i soggetti con un'età biologica superiore a quella anagrafica hanno più probabilità di insorgenza della malattia rispetto alla media.
L'esame sviluppato dagli scienziati inglesi si basa ... (Continua)

07/07/2015 14:56:00 Alcuni soggetti non mostrano segni di invecchiamento biologico

L'invecchiamento si può fermare
Avanzare con l'età anagrafica mantenendo lo stesso aspetto che si aveva a 30 anni. È ciò che succede ad alcuni di noi – pochi per la verità – per qualche motivo biologico che è ancora all'esame dei ricercatori.
Uno studio pubblicato su Pnas da un team della Duke University, negli Stati Uniti, dimostra che esiste la possibilità di fermare l'invecchiamento biologico. La ricerca ha coinvolto 954 uomini e donne di Dunedin, una cittadina della Nuova Zelanda, seguiti per 12 anni. 3 di loro sono ... (Continua)

20/02/2015 11:58:00 Invecchiamento precoce per chi soffre del disturbo

L'ansia ci ruba 5 anni di vita
Non è solo una questione di qualità di vita, anche la quantità è messa in discussione. I soggetti ansiosi devono scontare una riduzione della speranza di vita pari a 5 anni in media, secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Psychiatry da un team del VU University Medical Center di Amsterdam.
L'apprensione, le fobie, i dubbi che attanagliano i soggetti afflitti dal disturbo finiscono per intaccare l'integrità dei telomeri, le sequenze di Dna situate all'estremità dei cromosomi ... (Continua)

30/01/2015 12:13:39 I farmaci inducono danno alla regione terminale dei cromosomi

Telomeri, tallone d’achille delle cellule tumorali
Le cellule tumorali hanno un punto debole. È il telomero, ossia la porzione estrema del cromosoma, che in queste cellule si altera, rendendole sensibili all'azione dei farmaci.
La scoperta è del gruppo diretto da Annamaria Biroccio dei laboratori di ricerca dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma, che studia da tempo i telomeri e i suoi componenti quali potenziali bersagli terapeutici per il trattamento dei tumori umani.
Lo studio, pubblicato su Nucleic Acid Research, ha ... (Continua)

20/11/2014 12:40:00 Sperimentazione di una molecola che ostacola la proteina Trf2

Il blocco della proteina Trf2 ferma i tumori
Un team di ricerca italiano ha trovato il modo di bloccare l'azione della proteina Trf2, fondamentale nel processo di formazione dei tumori. Lo studio, pubblicato sul Journal of American Chemical Society, è stato coordinato dalla prof.ssa Annamaria Biroccio dell'Istituto Regina Elena di Roma.
''Siamo partiti dai risultati di un precedente studio (pubblicato su Nature Cell Biology, ndr) da cui era emerso come Trf2, proteina strutturale delle regioni terminali dei cromosomi (telomeri), ... (Continua)

06/11/2014 14:28:00 Utili anche la meditazione e i gruppi di sostegno

Lo yoga utile contro il cancro
Lavorare sulla propria mente può essere decisivo in caso di cancro per guadagnare tempo prezioso. È la conclusione a cui sono giunti alcuni ricercatori del Tom Baker Cancer Centre di Calgary, in Canada, che hanno scoperto come lo yoga, ma anche la meditazione e la partecipazione a gruppi di sostegno possa essere determinante nel rallentare la progressione della neoplasia.
Stando ai risultati della ricerca, queste pratiche avrebbero l'effetto di preservare i telomeri, la parte finale dei ... (Continua)

19/09/2014 11:00:00 L'informazione arriva dai telomeri

Un test del Dna per scoprire chi ha subito violenza
Arriverà in Italia un test del Dna che permetterà, come già accade negli USA, di sapere se una persona è stata vittima di violenza e maltrattamenti e da quanti anni lo è.
Questo rivoluzionario test verrà presentato nel corso di un convegno sulla violenza che ha per oggetto le donne ospitato dall'ospedale Molinette della Città della Salute e della Scienza di Torino.
Il convegno è organizzato dal dottor Patrizio Schinco (responsabile Centro Demetra dell'ospedale Molinette), dall'avvocato ... (Continua)

04/09/2014 17:32:10 Invecchiamento rallentato grazie alla posizione eretta

Il Dna si protegge restando in piedi
Non volete invecchiare? Allora state in piedi. Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal da un team del Karolinska Institutet di Stoccolma la posizione eretta aiuterebbe a proteggere il Dna dal processo di invecchiamento.
A beneficiarne sarebbero in particolare i telomeri, gli ormai celebri "cappucci" situati nella parte finale dei cromosomi. I telomeri corti sono associati all'invecchiamento precoce, all'insorgenza di varie patologie e alla morte prematura.
Il ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale