Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 1111 a 1120 DI 1136

30/01/2002 
Fertilità: trapianto testicolare
In Gran Bretagna è stato possibile sottoporre un malato di tumore - linfoma di Hodgkin - a trapianto autologo di tessuto testicolare.
L'intervento è stato deciso dagli specialisti del Christie Hospital di Manchester per restituire la fertilità a un paziente che, costretto a subire un trattamento anti-cancro, ne avrebbe ricavato sterilità. I medici inglesi hanno congelato il tessuto testicolare prelevato da un uomo, per poi reimpiantarglielo dopo la fine di una cura a base di chemio per ... (Continua)
29/01/2002 
Colite/2
Trattiamo adesso quelle aspecifiche e/o idiopatiche.
Il primo caso è quello della colite pseudo-membranosa. La formazione di pseudo-membrane sulla mucosa colica è un evento aspecifico che può verificarsi in circostante molto variabili come l’intossicazione da mercurio, l’ischemia intestinale o la broncopolmonite, ma specialmente, nella colite da antibiotici. In 1/3 dei soggetti la sintomatologia si evidenzia dopo la sospensione degli antibiotici, perfino se è stato impiegato il ... (Continua)
28/01/2002 

Bocca ricostruita con tessuto addome
Di fronte a un intervento che restituisce una funzione e un organo a un paziente che rischiava di non averli più, viene quasi di parlare di magia! E invece si tratta “solo” di tecnica, di incredibili progressi chirurgici, di una medicina che sta travolgendo i confini del possibile per attaccare quelli dell'impossibile.
Ecco così l'eccezionalità con cui si saluta il 'doppio' intervento eseguito a Roma presso l'Istituto tumori Regina Elena. Per la prima volta in Italia, una donna colpita ... (Continua)

25/01/2002 
La colite/1
Diciamo subito che non si è in presenza di colite - cioè infiammazione della mucosa del colon - in circostanze quali ad esempio scariche diarroiche saltuarie, magari connesse ad eventi stressanti. Si tratta, il più delle volte, infatti, di una banale sindrome del colon irritabile, che, per quanto fastidiosa, riconosce alla sua origine un disordine motorio del colon, con spasmi dolorosi e si estrinseca nelle varietà con stipsi e/o diarrea.
Entriamo ora nel merito della patologia che, ... (Continua)
24/01/2002 
Traumi spinali, evitare cicatrici
I nervi danneggiati possono ricrescere ma solo se - sorprendentemente - si evitano le vie di guarigione 'convenzionali', che stimolano i processi di riparazione del tessuto nervoso. Secondo uno studio statunitense sono le cicatrici le principali nemiche del recupero funzionale dopo un trauma spinale. Affinché i nervi danneggiati possano ricrescere, infatti, occorre evitare i sistemi classici che stimolano i processi di riparazione del tessuto nervoso.
Premessa lunga ma indispensabile per ... (Continua)
21/12/2001 
Malattie rare: la Sindrome di Marfan
Ci interessiamo in questa circostanza di una malattia ereditaria - che in Italia affligge circa 12-20.000 persone - del tessuto connettivo che intacca il cuore e i vasi sanguigni, le ossa e i legamenti, gli occhi e i polmoni.
Nel 1992 è stato identificato uno dei geni principali che causano la sindrome di Marfan: la fibrillina 1, localizzato sul cromosoma che codifica per un micro-filamento importante costituente del tessuto elastico. Questo gene, e la proteina che viene da lui ... (Continua)
20/12/2001 
Le malattie della tiroide
Trattiamo di una ghiandola endocrina (significa "a secrezione interna") che si trova nel collo, sotto il "pomo di Adamo"). Essa assume rapporti laterali col muscolo sternocleidomastoideo e con le carotidi, posteriormente col nervo laringeo-ricorrente, con la trachea e con l’esofago.
La ghiandola produce ormoni, la tiroxina (T4) e la triodotironina (T3), per il 65% costituiti da iodio. L’assunzione giornaliera dello iodio è fondamentale per la costituzione degli ormoni; nelle zone dove ... (Continua)
17/12/2001 

Con staminali ricostruito omero
"Vecchia" di sei mesi ma altamente attuale come notizia e assolutamente rilevante come evento chirurgico che è tale da rappresentare un'autentica rivoluzione in questo campo, grazie a un mix di cellule staminali e fattori di crescita impiegati per ricostruire una parte di osso.
L'intervento, eseguito con successo sei mesi fa, ha avuto per protagonista una donna di 35 anni a cui - a causa del cancro - era stata tolta la testa dell'omero. Autrice dell'intervento mai realizzato prima nel ... (Continua)

29/10/2001 
Ustioni, nuovo farmaco
Un ritrovato contro i danni muscolari causati della ustioni è stato sperimentato con successo da ricercatori americani. Il farmaco, a base di propranololo, ha scongiurato la distruzione dei muscoli nei tessuti gravemente danneggiati dal fuoco. Il calore intenso e prolungato accelera, infatti, il metabolismo muscolare, inducendo un consumo proteico sempre maggiore e, infine, il catabolismo muscolare, ovvero il progressivo riassorbimento del muscolo.
Il propranololo, un beta-bloccante, è ... (Continua)
18/10/2001 
Antrace
Detta anche carbonchio, è una malattia infettiva acuta, causata dalle spore di un batterio, il bacillus anthracis. Di solito si trova negli animali: bestiame, pecore, capre, cammelli e antilopi. L'uomo può infettarsi se si espone ad animali infetti o a tessuto animale infetto. In caso di infezione, si può arrivare alla morte in appena 36 ore.
Tre i modi per la trasmissione dell'infezione: per via cutanea, per inalazione, per via gastrointestinale. Le spore possono vivere nel suolo per ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale