Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 221 a 230 DI 1136

20/10/2014 16:25:00 Effetti positivi sulla cardiomiopatia diabetica

Il Viagra amico del cuore
Oltre a renderci felici a letto, previene anche infarti e ictus. È l'azione del Viagra, almeno secondo i risultati di uno studio dell'Università La Sapienza di Roma pubblicato su BMC Medicine.
Secondo quanto emerso dall'analisi coordinata dal dott. Andrea Isidori, il Viagra ha come effetto il miglioramento significativo della funzionalità cardiaca degli uomini. Inoltre, il farmaco ha bloccato il processo di ingrossamento del tessuto cardiaco tipico dell'ipertrofia ventricolare sinistra, una ... (Continua)

17/10/2014 17:24:00 Scoperta che apre la strada a nuovi possibili trattamenti

Una nuova proteina contro il cancro al seno
Un team di ricercatori americani ha scoperto una nuova proteina per combattere il cancro al seno. Si chiama Erbin e la sua manipolazione pare possa costituire la base per nuovi trattamenti in grado di ostacolare la diffusione del carcinoma mammario, anche per quelle donne che mostrano resistenza alle cure standard a base di Herceptin o Trastuzumab.
A compiere la scoperta è un gruppo di scienziati dell'Institute of Molecular Medicine and Genetics presso il Medical College of Georgia, che ha ... (Continua)

16/10/2014 14:45:00 Qualità della vita molto migliore grazie a un progestinico orale

Endometriosi, come si sconfigge il dolore
Tornano a condurre una vita normale, a svolgere le mansioni di ogni giorno, a lavorare e non sono più costrette dal dolore a rimanere escluse dalla vita di relazione e sociale.
Per la prima volta al mondo, uno studio scientifico tutto italiano coordinato dalla clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Siena e dalla Clinica Mangiagalli di Milano e condotto in 13 centri della Penisola, ha dimostrato che è possibile migliorare sensibilmente (di circa il 70%) la qualità di vita delle ... (Continua)

15/10/2014 16:48:12 Pazienti affetti da cecità riacquistano la vista

Un trapianto di staminali per vedere di nuovo
È bastato un solo trapianto di cellule staminali per far riacquistare la vista ad alcuni pazienti affetti da forme di cecità apparentemente inguaribili. Sono riusciti nell'impresa i ricercatori del Jules Stein Eye Institute di Los Angeles, che hanno pubblicato su Lancet il resoconto della sperimentazione.
Allo studio hanno partecipato 18 volontari colpiti da degenerazione maculare legata all'età o da distrofia maculare di Stargardt. Una volta effettuato il trapianto, più della metà dei ... (Continua)

15/10/2014 15:48:12 Nuova formulazione della crema a base di vitamina K1

Vigorskin, una crema per i rash dovuti a chemio
Presentata una nuova formulazione di Vigorskin K1 Plus, la crema a base di vitamina K1 prodotta da Merck per il controllo dei rash cutanei dovuti al trattamento chemioterapico con cetuximab.
Alcuni studi hanno dimostrato che l’uso in profilassi della vitamina K1 aiuta a contrastare il rash cutaneo e a prevenirne l’insorgenza, permettendo di proseguire il trattamento senza la riduzione della dose o la sospensione del farmaco.
“I progressi compiuti negli ultimi anni nella gestione del rash ... (Continua)

14/10/2014 16:14:00 Ossa più forti e meno rischi di obesità

L'importanza della vitamina D nei bambini
I bambini e gli adolescenti a rischio per la presenza di particolari condizioni di salute dovrebbero essere testati per l'eventuale carenza di vitamina D nel sangue. A dirlo è un documento dell'American Academy of Pediatrics (Aap) pubblicato sulla rivista Pediatrics e redatto da un team di esperti guidato da Neville Gordon del Lucille Packard Children’s Hospital Stanford a Palo Alto, in California, che spiega: “l’articolo sottolinea il fatto che i pediatri hanno un ruolo importante per ... (Continua)

11/10/2014 12:45:02 Possibile disfunzione ormonale alla base del cancro

Ipotesi ormonale per il cancro del colon
Il cancro del colon potrebbe avere in comune con quello del seno e dell’utero il coinvolgimento degli ormoni. In presenza di un’effettiva disfunzione ormonale, quindi, si potrebbe intervenire con la somministrazione di una terapia ormonale sostitutiva per i pazienti ritenuti a rischio.
È la conclusione di uno studio apparso su Cancer, Epidemiology, Biomarkers & Prevention da un team della Thomas Jefferson University. I ricercatori, guidati dal prof. Scott Waldman, hanno esaminato il tessuto ... (Continua)

10/10/2014 14:40:00 Incidenza più bassa ma mortalità più elevata
Osteoporosi killer per gli uomini
Ebbene sì, anche gli uomini possono soffrire di osteoporosi. Per molti potrebbe essere una notizia sconvolgente, dal momento che il sentire comune interpreta l'osteoporosi come una malattia prettamente femminile.
In realtà, nonostante l'incidenza sia effettivamente più bassa, si tratta comunque di una condizione per nulla rara fra gli uomini. L'aspetto più preoccupante è che quando colpisce gli uomini i danni sono nella maggior parte dei casi maggiori.
Proprio per questi motivi la ... (Continua)
07/10/2014 15:55:00 Sperimentazione dimostra la possibilità di creare ricordi

La memoria artificiale
Un team di ricercatori americani è riuscito nell'impresa di creare un dispositivo che “genera” un ricordo su modello murino. Nell'esperimento portato avanti dagli scienziati della University of Southern California e della Wake Forest University, un chip ha emulato le funzioni cerebrali associate a un preciso comportamento dei topi oggetto della sperimentazione.
Lo studio, apparso sul Journal of Neural Engineering, è firmato da Theodore Berger, ingegnere biomedico presso l'ateneo ... (Continua)

07/10/2014 14:35:00 La mini-invasività per togliere il seno nell’uomo

Per l'uomo con ginecomastia interventi sempre più soft
Una cattiva alimentazione, alcuni farmaci, l’uso di cannabis e l’assunzione di ormoni anabolizzanti utilizzati solitamente per gonfiare i muscoli sono le cause della presenza del seno nell’uomo.
È questo un fattore di disagio sociale al quale è possibile porre rimedio con tecniche sempre più mini invasive. «Oggi è possibile dare una risposta definitiva al problema con interventi ambulatoriali. E in pochi giorni tornare alle normali attività quotidiane. Parliamo di una ginecomastia sempre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale