Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 251 a 260 DI 1136

09/07/2014 16:38:58 La ricerca va verso la miniaturizzazione dei dispositivi

I nuovi impianti cerebrali
Gli impianti cerebrali vanno incontro a un sempre maggior perfezionamento. Nei laboratori della GE Global Research di Niskayuna, nello stato di New York, si stanno studiando soluzioni miniaturizzate e maggiormente compatibili per aiutare i paralitici a camminare e influenzare il decorso delle malattie neurodegenerative.
Già in passato i ricercatori hanno impiantato dispositivi nel cervello dei pazienti paralizzati, ma al momento questi dispositivi non rappresentano una soluzione davvero ... (Continua)

05/07/2014 Impianto di defibrillazione atriale indolore
Un defibrillatore che non fa male
È stato presentato a Barcellona un nuovo dispositivo per la defibrillazione atriale che ha la particolarità di non provocare alcun dolore al paziente. Il nuovo impianto è stato illustrato nel corso del meeting Frontiers in CardioVascular Biology (FCVB) 2014 organizzato dal Council on Basic Cardiovascular Science of the European Society of Cardiology.
A realizzarlo è stato un team dell'Università di Leiden, nei Paesi Bassi, guidato dal dott. Brian Oscar Bingen. I medici olandesi hanno messo a ... (Continua)
03/07/2014 11:15:00 Esperimento riuscito grazie alla molecola ABCB5

Dalle staminali limbari nascono le prime cornee
Un team di ricercatori americani è riuscito a far crescere in laboratorio le prime cornee coltivate sulla base di cellule staminali umane adulte. La sperimentazione ha avuto successo anche grazie alla molecola ABCB5, che ha la capacità di rendere evidenti le staminali limbari, difficili da trovare e fondamentali nei meccanismi di crescita dei tessuti.
Il lavoro, pubblicato su Nature, è firmato da scienziati del Massachusetts Eye and Ear/Schepens Eye Research Institute, dell'Ospedale ... (Continua)

02/07/2014 11:45:00 Intervento eccezionale al Bambino Gesù

Una cornea artificiale salva la vista a un bambino
Avrebbe inevitabilmente perso l'occhio destro a causa di una trauma che lo aveva già costretto a subire numerosi interventi, ma la vista di un bambino di appena 7 anni è stata salvata grazie a un trapianto di cornea artificiale eseguito, nel maggio scorso, dal Prof. Luca Buzzonetti, responsabile della Struttura Complessa di Oculistica dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Palidoro e dalla sua équipe.
Si tratta del primo intervento del genere effettuato presso il Bambino Gesù ed uno dei ... (Continua)

01/07/2014 10:34:00 Non solo fattori genetici ma anche sollecitazioni meccaniche
Tumori, anche l'ambiente esterno conta
Uno studio realizzato da alcuni ricercatori dell'Università di Padova e pubblicato su Cell dimostra che i tumori possono essere favoriti anche dalle sollecitazioni meccaniche a cui viene sottoposto il tessuto.
Il risultato, frutto del lavoro di Stefano Piccolo e Silvio Dupont, costituisce una novità nel campo della ricerca oncologica, come si evince dalle parole del prof. Piccolo: «le cellule tumorali non sono soltanto soggette all'influenza di fattori quali le mutazioni del Dna e le ... (Continua)
24/06/2014 11:22:00 Scienziati americani trovano un nesso fra le condizioni

Un legame fra lo stress e il rischio di infarto e ictus
Era prevedibile che lo stress non facesse troppo bene al nostro organismo. Ora arriva una conferma scientifica da parte dell'Harvard Medical School di Boston, i cui ricercatori hanno collegato l'esistenza di una condizione di stress con eventi infausti come l'infarto del miocardio e l'ictus.
La chiave del collegamento starebbe nei globuli bianchi, che si attivano proprio con lo stress, andando incontro a un processo di iper-produzione, un aspetto negativo per la salute di cuore e ... (Continua)

23/06/2014 Nuovo esame del sangue fornisce risultati in grande anticipo
Come prevedere il rigetto nel trapianto di cuore
Prevedere la crisi di rigetto in caso di trapianto al cuore è ora possibile grazie a un nuovo esame del sangue. Lo hanno messo a punto i ricercatori della Stanford University e costituisce un passo in avanti fondamentale rispetto alla biopsia dei tessuti, con un guadagno in termini di tempo e di minore invasività del tutto evidente.
Il test si basa sull'analisi dell'aumento delle concentrazioni di Dna del donatore nel sangue del ricevente e non richiede alcuna rimozione di tessuto ... (Continua)
18/06/2014 15:41:34 Le principali erbe che aiutano a depurare l’organismo e ad eliminare i liquidi

I rimedi naturali contro grasso e cellulite
È arrivata l’estate e, come tutti gli anni, si avvicina la famigerata prova costume. Ma non solo. Con la bella stagione, iniziamo ad indossare vestiti più leggeri, maglie a maniche corte e perché no, quando fa troppo caldo, anche pantaloncini, bermuda e gonne estive. Con questo abbigliamento, però, risultano senza dubbio più evidenti gli inestetismi della pelle, primi fra tutti la cellulite, e la presenza di qualche chiletto in più. Per contrastare grasso e cellulite in breve tempo, si può però ... (Continua)

18/06/2014 Luce laser sul cuoio capelluto

Calvizie, arriva il cappellino magico
Arriva in Italia Capillus, il cappellino “magico”! Ma di cosa si tratta?
Apparentemente come tutti gli altri cappellini realizzati in tessuto e dotati di un’apposita visiera per riparare gli occhi dal riverbero del sole, questo particolare strumento custodisce proprio al suo interno un grande segreto, ovvero fasci di luce laser per combattere la calvizie, che vengono irradiati direttamente sul cuoio capelluto e intervengono in modo mirato laddove diradamento o vi sono aree con follicoli ... (Continua)

17/06/2014 12:08:35 La causa era un tumore benigno al cervello

La bimba che rideva sempre
Avere un tumore e ridere di gusto. È la paradossale condizione che ha sperimentato per molto tempo una bambina colombiana di 6 anni che rideva continuamente a causa della presenza di un amartoma – un tumore benigno – nel cervello.
I medici, tuttavia, hanno faticato non poco per trovare la ragione di un comportamento tanto strano, diagnosticando all'inizio un disturbo di natura psichiatrica, mentre i familiari ipotizzavano addirittura una possessione.
A far luce sugli scoppi di risa ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale