Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 311 a 320 DI 1136

19/02/2014 17:19:41 Il THC protegge l'organismo dai danni del virus

La marijuana «stordisce» l'Hiv
Secondo una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Aids Research and Human Retroviruses, la marijuana potrebbe aiutare i soggetti infettati dall'Hiv. Stando ai risultati dello studio condotto dai ricercatori del Louisiana State University Health Sciences Center di New Orleans, il principio attivo della droga, il THC, avrebbe come effetto di proteggere le cellule T e il tessuto critico immunitario nell'intestino dai danni provocati dal virus.
Lo studio è stato condotto su modello animale, ... (Continua)

19/02/2014 11:00:00 I consigli del ministero della Salute per i più piccoli

Per un Carnevale sicuro e divertente
Festeggiare il Carnevale è sempre un'occasione di gioia per i bambini, che possono dare sfogo a tutta la loro creatività. Ma è bene farlo in piena sicurezza e senza rischiare nulla. È per questo che il Ministero della salute invita gli adulti, in particolare i genitori, a fare attenzione alle insidie che possono nascondersi dietro le maschere, i costumi e i gadget venduti in occasione del Carnevale.
I rischi più comuni nei quali si sono imbattuti negli ultimi anni i consumatori europei, ... (Continua)

13/02/2014 15:44:10 Nuovo strumento da utilizzare negli interventi chirurgici

Gli occhiali che scovano il cancro
Un paio di occhiali speciali sono stati utilizzati per la prima volta durante un intervento chirurgico per la rimozione di tre linfonodi in una paziente affetta da cancro al seno. L'operazione, effettuata dalla dott.ssa Julie Margenthaler presso il centro oncologico di St Louis, si è caratterizzata proprio per l'utilizzo di questi nuovi occhiali che aiutano il chirurgo a individuare le cellule tumorali
Sviluppati di recente e sperimentati su modello animale, gli occhiali funzionano ... (Continua)

13/02/2014 10:15:01 L’alitosi può essere frutto della presenza di batteri patogeni nel cavo orale

San Valentino, quando il bacio è a rischio
Alitosi in agguato a San Valentino per oltre la metà degli italiani. Ma per arrivare pronti alla prova del bacio spesso collutorio, mentine e spazzolino elettrico – oltre ai classici accorgimenti di tipo alimentare – possono non bastare, visto che l’alitosi è uno dei principali sintomi di parodontite. Un’infezione cronica, che provoca la progressiva perdita di tessuto osseo attorno ai denti. Ne è affetto quasi il 60% della popolazione adulta, a partire dai 25 anni d’età, e a quanto pare il ... (Continua)

12/02/2014 11:59:00 Impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano

Perceval, una valvola aortica senza punti di sutura
È stata impiantata per la prima volta al San Raffaele di Milano la valvola aortica Perceval, l’innovativa protesi valvolare auto ancorante che non necessita di punti di sutura.
Percevaò può essere impiantata nei pazienti di età maggiore o pari a 65 anni, affetti da stenosi o da steno-insufficienza della valvola aortica. Oggi la stenosi aortica è la malattia cardiaca valvolare acquisita più comune nel mondo occidentale e la sua insorgenza aumenta con l'invecchiamento della popolazione. La ... (Continua)

11/02/2014 10:13:33 Possibili target terapeutici per la cura di alcuni linfomi
Scoperte nuove proteine associate allo sviluppo dei linfomi
I ricercatori dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano in collaborazione con il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano hanno identificato nuove proteine utili per comprendere le cause e le modalità di crescita di un raro linfoma, l’effusione linfomatosa primaria, conosciuta con l’acronimo PEL (“primary effusion lymphoma”).
PEL si presenta nelle cavità corporee come la pleura, il peritoneo o il pericardio, in assenza di una vera e propria massa tumorale. Analizzando in laboratorio le ... (Continua)
08/02/2014 11:50:10 Diagnosi potenzialmente più facile grazie alla scoperta

Endometriosi associata a un gruppo di molecole
Nei meccanismi che preludono all'insorgenza dell'endometriosi giocano un ruolo fondamentale alcune molecole di segnalazione del sistema immunitario, che risultano associate ad alcuni sintomi della malattia.
L'endometriosi produce un'invasione del tessuto uterino verso gli organi circostanti, causa di forti dolori e di infertilità. La condizione colpisce circa il 10 per cento delle donne.
Un team di ricercatori del Massachusetts Institute of Technology ha scoperto l'importanza di un ... (Continua)

07/02/2014 15:25:10 Fibroblasti trasformati in cellule beta per aiutare il pancreas
Insulina derivata da cellule della pelle per il diabete
La ricerca sul diabete si arricchisce di una nuova scoperta. Un team di ricercatori americani dell'Istituto Gladstone, in California, ha portato a termine la trasformazione dei fibroblasti – un tipo di cellula delle pelle – in vere e proprie fabbriche di insulina per la cura del diabete di tipo 1.
Il diabete di tipo 1 si sviluppa in genere durante l'adolescenza ed è provocato dalla distruzione di alcune cellule del pancreas, le cellule beta, che producono l'ormone dell'insulina necessario ... (Continua)
07/02/2014 11:34:00 L'alta quota potrebbe causare sanguinamenti cerebrali

Due test per allontanare l'edema cerebrale da altitudine
Ora è possibile prevedere il rischio di mal di montagna che alcune persone corrono. Con questa espressione si fa riferimento alla possibilità di insorgenza dell'edema cerebrale da altitudine (Hace), una condizione molto grave che può colpire gli scalatori e in genere chi si trova spesso a quote superiori ai 2300 metri.
Un gruppo di ricerca italo-francese ha messo a punto due semplici test che puntano a scoprire in anticipo chi è più suscettibile al mal di montagna e quindi avrebbe bisogno ... (Continua)

04/02/2014 15:07:17 Innovazione della ricerca per il trattamento dei pazienti cardiopatici
Una colla chirurgica ripara i cuori rotti
Dimenticate suture e punti metallici, ora arriva una colla per rendere le operazioni al cuore più facili e sicure. Un team di ricerca del Brigham and Women's Hospital di Boston ha messo a punto una colla biodegradabile ad azione rapida che non si dissolve nel sangue e grazie alla sua estrema elasticità si adatta perfettamente alle particolarità dell'organo.
I ricercatori americani, che hanno pubblicato su Science Translational Medicine gli esiti del loro studio, hanno sperimentato l'adesivo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale