Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 391 a 400 DI 1136

18/07/2013 Le caratteristiche della stimolazione cerebrale profonda

L'opzione chirurgica per il Parkinson avanzato
Nei pazienti che presentano gravi complicazioni motorie, in cui il trattamento farmacologico ha perso la sua efficacia o è causa di reazioni avverse, è possibile ricorrere al trattamento chirurgico. Il risultato dell’intervento dipende da una serie di fattori, primo fra i quali la selezione dei soggetti che si possono sottoporre all’operazione.
Questo passaggio è di fondamentale importanza e risponde a rigorosi criteri che sono presenti nelle Linee Guida sulla diagnosi e il trattamento del ... (Continua)

17/07/2013 Ricerca italiana svela uno dei segreti del diabete di tipo 2 nelle persone obese

Nuova scoperta su obesità e diabete
“Un’altra importante tappa nella conoscenza del rapporto tra genesi dell’obesità e insorgenza del diabete; ancora una volta un frutto della ricerca italiana”. Con queste parole Enzo Nisoli, Presidente della Società italiana dell’obesità (SIO), ha commentato la pubblicazione avvenuta la scorsa settimana sulla prestigiosa rivista Journal of Lipid Research dei risultati dell’ultimo studio del gruppo di Saverio Cinti, Direttore del Centro obesità dell’Università di Ancona.
Cinti ha scoperto il ... (Continua)

11/07/2013 12:39:17 Una proteina riesce ad inibire le cellule tumorali

Le foglie di Neem per combattere il cancro
Una proteina estratta dalle foglie dell'albero di Neem si è rivelata efficace nel processo di inibizione dello sviluppo tumorale. L'albero di Neem è noto da tempo per le sue proprietà anti-infettive anche nell'ambito della lotta all'Aids.
Ora un nuovo studio su questo albero originario della Birmania segnala le potenzialità di una proteina purificata estratta dalle foglie di Neem. La ricerca è opera dei ricercatori del National Cancer Institute Chittaranjan ... (Continua)

08/07/2013 09:50:31 Il Vibrance garantisce un effetto push up indolore e dai risultati duraturi

Gli impulsi elettrici per glutei alti e sodi
Il bikini fa capolino dall’armadio e aspetta solo di essere indossato. Sole e mare, anche solo per un breve periodo di relax, sono ormai alle porte ma lo specchio spesso non rimanda l’immagine desiderata. La parte del corpo più sotto esame in questo periodo dell’anno? “I glutei sicuramente. Ogni donna desidera raggiungere un equilibrio delle forme il più armonico possibile, ma ci sono zone considerate più critiche. Il ‘lato B’ in primis”, spiega Antonella Castaldo, medico chirurgo perfezionato ... (Continua)

05/07/2013 20:11:46 Un nuovo farmaco potrebbe rivelarsi efficace
Distrofia muscolare di Duchenne
La distrofia muscolare di Duchenne è determinata da alterazioni di un gene localizzato nel cromosoma X. Questo gene contiene le informazioni per la produzione di una proteina chiamata distrofina, la cui assenza porta alla degenerazione del tessuto muscolare e alla perdita delle abilità motorie. La malattia si manifesta solo nei maschi (1 su 3.500 nati). Si stima che in Italia ci siano circa 5.000 persone affette dalla malattia. Attualmente non esiste una cura per prevenire la progressione ... (Continua)
04/07/2013 12:12:24 Ricreato nei topi un fegato a partire da cellule staminali umane

Un fegato umano da cellule staminali
La grave carenza di donatori per il trattamento di insufficienza d'organo in fase terminale mette in evidenza la necessità di generare organi da cellule staminali umane pluripotenti indotte (iPSCs) .
Fino ad oggi nessuno studio è riuscito a generare un organo vascolarizzato tridimensionale come il fegato.
Un gruppo di studiosi giapponesi, coordinato da Takanori Takebe dell'Università di Yokohama, ha realizzato un fegato perfettamente funzionante a partire da cellule staminali ottenute ... (Continua)

20/06/2013 11:49:37 Tecnica ad alta efficienza per la realizzazione di impianti biodegradabili
Nuova tecnica per protesi biodegradabili
Negli ultimi 10 anni, si è assistito ad un continuo aumento degli studi relativi alla realizzazione di biomateriali diretti alla costruzione di strutture, definite scaffold, quali ambienti biocompatibili e biodegradabili aventi una micro-architettura adatta a sostituire un tessuto umano, oppure a fare da impalcatura per sostenere la crescita di nuovo tessuto.
Tra le condizioni necessarie per il successo di questi scaffold, l’avere specifiche forme e dimensioni, per adattarsi alla struttura ... (Continua)
19/06/2013 Tanti i geni collegati alla condizione

I geni obesi
Quando si parla di obesità la questione genetica è sempre dietro l'angolo. Da tempo ormai i ricercatori di mezzo mondo sono alla ricerca di ragioni di ordine genetico dietro il processo di ingrassamento cronico che porta all'obesità.
Un team di ricerca dell'Addenbrooke's Hospital di Cambridge, nel Regno Unito, ha scoperto un'alterazione genetica a carico di SIM1 che conduce all'obesità grave. Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Investigation, segnala che lo scorretto funzionamento ... (Continua)

13/06/2013 19:38:05 La spettroscopia Raman utile per ridurre le biopsie del seno
Cancro del seno e diagnosi precoce
La mammografia a raggi X attualmente in uso nella diagnosi precoce del cancro del seno non è in grado di distinguere in presenza di microcalcificazioni se queste sono associate a lesioni benigne o maligne, per cui è spesso necessaria una biopsia, che però presenta un'elevata percentuale di falsi negativi (tra il 15 e il 25%). Per cercare di ovviare a questi problemi, i ricercatori del Massachusetts Institute of Technology di Cambridge hanno messo a punto una nuova tecnica di indagine, la ... (Continua)
13/06/2013 Team italiano genera un pacemaker cardiaco da cellule staminali pluripotenti

Sulla strada del pacemaker biologico
Il lavoro, svolto interamente nel Dipartimento di Bioscienze dell’Università di Milano, dal gruppo coordinato dal Dott Andrea Barbuti con il Prof. Dario Di Francesco, Mirko Baruscotti e la Dott.ssa Annalisa Bucchi (The PaceLab) ed in collaborazione con il gruppo dalla dott.ssa Graziella Messina, mostra per la prima volta la possibilità di generare una popolazione pura di cardiomiociti pacemaker a partire da cellule pluripotenti di topo.
Le disfunzioni del pacemaker cardiaco, il nodo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale