Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 621 a 630 DI 1136

03/06/2011 Il frutto ne abbassa i livelli agendo sul fegato

I benefici dei mirtilli per il colesterolo
Il colesterolo può essere tenuto sotto controllo grazie ai mirtilli. A dimostrarlo è una ricerca di Wallace Yokoyama, un chimico del Dipartimento dell'Agricoltura statunitense, che ne ha pubblicato gli esiti su Agricultural Research.
Grazie a una tecnica denominata RT-PCR, che analizza l'espressione dei geni in un tessuto, l'esperto è riuscito a verificare a quali geni con esattezza si associa la diminuzione del colesterolo. Commenta Yokoyama: “i risultati dell'analisi suggeriscono che ... (Continua)

01/06/2011 I vantaggi della lipocondensazione per gli interventi di mastoplastica

Nuove frontiere in chirurgia mammaria
Le tecniche per l’aumento del seno di solito prevedono l’utilizzo di materiali artificiali, in particolare il silicone, spesso mal tollerati dall’organismo e potenzialmente all’origine di reazioni indesiderate. Inoltre le tecniche di inserimento delle protesi mammarie spesso lasciano cicatrici evidenti e antiestetiche.
Per queste ragioni i chirurghi plastici da sempre cercano soluzioni alternative studiando metodologie più sicure, meno invasive e soprattutto più naturali. La più ... (Continua)

26/05/2011 11:45:27 Le nuove frontiere per rimodellare e ringiovanire

Liposcultura e cellule staminali
Eliminare il grasso in eccesso e riutilizzarlo là dove servono tono e volume, programmare questi interventi nel tempo, quando sono più opportuni, e contemporaneamente firmare una piccola assicurazione per la propria salute.
Questo poker di vantaggi, fino a ieri incompatibili fra loro, è ora una realtà: la crioconservazione dei tessuti è la nuova frontiera del ringiovanimento e del rimodellamento corporeo. Ne ha parlato Alessandro Gennai, chirurgo plastico socio dell'European Academy of ... (Continua)

26/05/2011 Più di 120 molecole studiate per essere utilizzate come farmaci anti-obesità

Le strategie farmacologiche per aggredire l’obesità
“La possibilità di perdere peso con un intervento farmacologico rappresenta una strategia allettante se si considera che negli ultimi 25 anni, più di 120 molecole farmacologiche sono state studiate per la possibilità di essere utilizzate come farmaci anti-obesità”. È quanto racconta l’endocrinologo Luigi Laviola nel corso del Congresso Nazionale.
L’esperto specifica tuttavia che “soltanto la molecola orlistat è al momento disponibile sul mercato e approvata dalle agenzie internazionali ... (Continua)

25/05/2011 Nuovo dispositivo medico valuta le condizioni della ferita

Un cerotto intelligente controlla la guarigione
Sta per arrivare sul mercato un cerotto tecnologico che controllerà in tempo reale lo stato della ferita. È la novità che viene dall'Università di Friburgo presentata sulla rivista Ieee Spectrum, un cerotto che, modificato con l'innesto di fibre ottiche, riesce a misurare la variazione di acidità del tessuto offeso attraverso la lunghezza d'onda riflessa di un raggio di luce, che viene inviato alla ferita.
Il risultato appare all'esterno con una modificazione del colore corrispondente al ... (Continua)

23/05/2011 Probabilità ridotte per diversi tipi di tumori maligni

Prevenire obesità e diabete abbassa il rischio di tumori
L’allarme pandemia diabete mellito di tipo 2 e il crescente numero di obesi è ormai noto e sempre più di frequente si evidenziano i rischi legati a queste patologie. “Nonostante si conosca da tempo – illustra Antonino Belfiore, endocrinologo all’università di Catanzaro – che il diabete si associa a importanti complicanze croniche, quali quelle cardiovascolari, renali e oculari, solo recentemente è stato dimostrato quanto queste due patologie si associano a un aumentato rischio di sviluppare ... (Continua)

23/05/2011 La resistenza alla terapia ormonale determinata da modificazioni dei recettori
Cancro al seno, proteina legata ai fenomeni di resistenza
Un team di ricerca inglese dell'Imperial College di Londra ha scoperto l'esistenza di una nuova proteina coinvolta nei fenomeni di resistenza alle terapie in caso di tumore al seno. I risultati dello studio sono stati pubblicati su Nature Medicine.
La maggior parte dei tumori che colpiscono la mammella ha bisogno di estrogeni per svilupparsi e sono dotati per questo motivo di recettori per tale tipo di ormoni che possono essere colpiti con farmaci antiestrogenici come ad esempio il ... (Continua)
20/05/2011 Scoperti nuovi meccanismi alla base della patologia

Nuovo studio sulla sclerodermia localizzata
Ricercatori della Boston University School of Medicine hanno portato a termine uno studio sulla sclerodermia localizzata – o morfea – che potrebbe aprile la strada a nuove terapie. Nell'articolo pubblicato sul Journal of the American Academy of Dermatology, i ricercatori hanno illustrato alcuni meccanismi inediti sulla base dei quali agisce la malattia.
Com'è noto, la sclerodermia provoca l'ispessimento e l'indurimento dell'epidermide con conseguente riduzione del tessuto elastico e ... (Continua)

16/05/2011 Banane e legumi fra gli alimenti più indicati per abbassare la pressione

4 grammi di potassio per tenere a bada l'ipertensione
Un consumo adeguato di potassio nel corso della giornata aiuta a tenere sotto controllo l'ipertensione. È quanto sostengono i dati della Società Italiana per l'Ipertensione Arteriosa, i cui ricercatori hanno riesaminato tutti gli studi disponibili degli ultimi 50 anni sull'argomento.
Ne è emerso che aggiungere anche solo un grammo e mezzo di potassio rispetto al consumo medio si traduce in una diminuzione delle probabilità di ictus del 22 per cento e del rischio di eventi cardiovascolari ... (Continua)

12/05/2011 Soluzioni innovative per rigenerare le ossa
Plasma e cellule multipotenti per salvare ossa e tendini
Nuove tecniche per la cura di patologie tendinee, muscolari e articolari saranno presentate a breve durante il congresso della Società Internazionale di Artroscopia a Rio de Janeiro. Si tratta ad esempio del PRP (Planet Rich Plasma), cioè il plasma ricco di piastrine, e delle cellule mesenchimali staminali, cellule multipotenti che si originano nel midollo osseo con la capacità di autorinnovarsi e adattarsi a varie tipologie di tessuti riparandoli.
Nuovi approcci presentati da Alberto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale