Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 741 a 750 DI 1136

30/03/2010 10:33:01 L'estratto del frutto riduce le infiammazioni polmonari

Il ribes nero contro l'asma
Non solo per le infiammazioni e le allergie, ma anche nei confronti dell'asma il ribes nero potrebbe rivelarsi utile. A sostenerlo una ricerca pubblicata sulla rivista Molecular Nutrition and Food Research, nel corso della quale un gruppo di scienziati neozelandesi guidati dal dott. Roger Hurst ha scoperto che l'epigallocatechina, antiossidante che fa parte delle proantocianidine, contenuto nel ribes nero riduce le infiammazioni nei polmoni.
Lo studio ha scelto come parametro per la ... (Continua)

29/03/2010 Ricercatori italiani svelano il ruolo della proteina HMGB1
Scoperta una molecola che fa insorgere le crisi epilettiche
Una proteina gioca un ruolo importante nei meccanismi che danno luogo all'epilessia. Lo hanno scoperto ricercatori dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri e dell’Università Vita-Salute San Raffaele Milano.
Un nuovo meccanismo proinfiammatorio che contribuisce in modo determinante alla comparsa e ricorrenza delle crisi epilettiche: questa l’importante scoperta che riunisce due filoni di ricerca, iniziati nel 1999 nel Laboratorio di Neurologia Sperimentale guidato dalla ... (Continua)
19/03/2010 10:49:30 Scoperta sul diabete di ricercatori del progetto “Lymphangiogenomics”

La proteina che regola l'assorbimento dei grassi
Si punta sulla proteina VEGF-B per controllare l'accumulo di grassi nei muscoli. Un gruppo di ricercatori europei ha presentato uno studio che potrebbe aprire la strada a nuovi tipi di trattamento per la regolazione degli acidi grassi, il cui accumulo aumenta il pericolo di insorgenza del diabete di tipo 2 e di malattie cardiovascolari.
Gli acidi grassi vengono assunti dall'organismo attraverso la carne, il pesce e i derivati del latte. Alcuni di essi, gli omega 3, sono ormai famosi perché ... (Continua)

19/03/2010 Un tessuto rivoluzionario allevia i fastidi della dermatite cronica
Psoriasi, un tessuto la mette fuori gioco
Un sogno ad occhi aperti per tutti coloro che soffrono di psoriasi. Nato dalla collaborazione fra Gruppo Lenzi e Unità Operativa di Dermatologia della Asl 4 diretta dal dott. Giovanni Lo Scocco, il nuovo tessuto è il primo al mondo a basarsi esclusivamente sulle esigenze dei tanti malati di psoriasi.
La psoriasi è la forma più diffusa di dermatite cronica e colpisce circa 2 milioni di persone solo in Italia, costringendole a un uso incessante di creme e unguenti per cercare di alleviare i ... (Continua)
10/03/2010 Studio Avoren dimostra l'efficacia del farmaco sul cancro al rene

Bevacizumab approvato anche per il tumore del rene
La Commissione Europea per i Farmaci per Uso Umano (CHMP) ha espresso parere positivo per l’utilizzo in prima linea di bevacizumab nel trattamento della forma più diffusa di tumore del rene avanzato, quella a cellule renali (RCC). La decisione è basata sui dati dello studio di fase III AVOREN, che ha dimostrato che l’aggiunta di bevacizumab all’interferone offre ai pazienti con tumore RCC avanzato la possibilità di vivere significativamente più a lungo senza progressione della malattia rispetto ... (Continua)

04/03/2010 Ricerca spagnola sottolinea gli effetti benefici dell'ormone gastrico
La grelina efficace contro le malattie epatiche
La grelina, un ormone gastrico, potrebbe rivelare proprietà terapeutiche fondamentali nel trattamento delle malattie epatiche. Lo sostiene un gruppo di ricercatori spagnoli della Clinica ospedaliera di Barcellona, secondo cui l'ormone riduce la fibrosi epatica, le infiammazioni e lo stress ossidativo, oltre a prevenire danni epatici acuti.
Uno dei ricercatori che hanno firmato lo studio pubblicato sulla rivista Hepathology e riportato nel notiziario europeo Cordis ricorda che sul mercato ... (Continua)
02/03/2010 Il Cnr brevetta un osso sintetico che prende corpo in pochi minuti
Ossa nuove grazie a un'iniezione
Un ritrovato tecnologico che ha del fantascientifico quello appena brevettato dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr). Si tratta di un materiale composito, utilizzabile come sostituto osseo per il trattamento delle fratture da traumi e delle patologie del sistema scheletrico, dalla perdita di sostanza ossea all’osteoporosi.
Il brevetto è stato depositato con Finceramica Faenza S.p.a., società nata come spin-off dall’Istituto della scienza e tecnologia dei materiali ceramici del Cnr ... (Continua)
27/02/2010 Per le imperfezioni bastano poche iniezioni di acido ialuronico

Nuovo filler per rimodellare il corpo
Per un fondoschiena alla Jennifer Lopez basta il tempo di una messa in piega. Per sollevare glutei, aumentare polpacci, correggere irregolarità post liposuzione, cicatrici infossate e anche per rimediare a piccole imperfezioni del seno da oggi non servono più ricoveri, cicatrici e bisturi: è sufficiente qualche iniezione a base di acido ialuronico. La novità, che viene dalla Svezia, è stata presentata a Parigi durante la seconda edizione del corso organizzato dal gruppo di ricerca ... (Continua)

25/02/2010 Tessuto ovarico trapiantato produce due diverse gravidanze
Due figli dopo un trapianto di ovaie
È la prima volta al mondo. Tiene a precisarlo Claus Yding Andersen, il medico che consentito a una donna danese di 33 anni di portare avanti due gravidanze e dare alla luce due bambini dopo aver subito l'asportazione del tessuto ovarico per facilitare una cura antitumorale contro il cancro che l'aveva colpita.
Lo stesso tessuto ovarico è stato congelato e conservato per preservare la fertilità della donna “questa è la prima volta al mondo che una donna ha avuto due figli da due diverse ... (Continua)
22/02/2010 Moda e cosmesi alleate per combattere la buccia d'arancia

Cellulite addio, si combatte indossando un paio di jeans
Gambe più snelle e sode senza ricorrere a ore di massaggi, trattamenti con creme o farmaci, semplicemente indossando un paio di jeans.
Sembra incredibile ma finalmente qualcuno ha ideato un rimedio alla cellulite che non richiede sforzi.
A fare tutto, mentre si è indaffarate con il lavoro e gli impegni della vita quotidiana, è uno speciale mix che viene rilasciato durante l'arco della giornata sulla nostra pelle.
Ebbene sì, sono nati i jeans con l'arma nascosta nel tessuto.
... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale