Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 771 a 780 DI 1136

13/10/2009 12:12:16 Nuovo strumento per scoprire il cancro della pelle

Microscopio a scansione laser per diagnosi dei tumori
È a disposizione dei medici un nuovo strumento per la diagnosi dei tumori dell'epidermide. Si tratta di un microscopio confocale a scansione laser che potrebbe rappresentare un'innovazione radicale per la diagnosi in vivo del tumore della pelle e un progresso importante per l’analisi non-invasiva, rapida e sicura di tessuti sospetti. Insieme a numerosi altri campi di applicazione la tecnica viene già utilizzata con successo in particolare per la diagnosi del tumore della pelle e delle sue forme ... (Continua)

12/10/2009 Speranze da una nuova terapia combinata
Gli Ace inibitori guariscono i reni
Il rene, se opportunamente 'aiutato', è in grado di rigenerare i propri tessuti malati . La scoperta genera forti speranze: l'obiettivo futuro è, infatti, quello di arrivare alla completa autorigenerazione del rene malato, evitando così la necessità del trapianto o della dialisi.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Kidney è stato coordinato dall'immunologo Giuseppe Remuzzi, dell'Istituto Mario Negri e direttore del dipartimento Trapianti dell'ospedale di Bergamo.
La 'chiave', ha ... (Continua)
23/09/2009 La soluzione al problema è chirurgica

Come intervenire sulla ptosi infantile
Non sempre un bambino piccolo può spalancare gli occhi sul mondo. Può capitare, infatti, che una o entrambe le palpebre non funzionino a dovere e quindi non si sollevino completamente. Il disturbo si chiama ptosi congenita e colpisce il neonato dalla nascita.
«Purtroppo non esistono statistiche sull’incidenza del problema, ma si tratta di una condizione decisamente diffusa e rilevante», dice Francesco Bernardini, chirurgo oculoplastico che ha affrontato la ptosi congenita in diversi ... (Continua)

21/09/2009 Staminali impazzite all'origine del cancro

Nuova scoperta sulle staminali per sconfiggere i tumori
Si avvicina il giorno in cui si potrà colpire il cancro in maniera più efficace e mirata. Una ricerca scientifica tutta italiana ha scoperto uno dei meccanismi principali che causano l'accrescimento della massa tumorale e ha trovato una via farmacologica per intervenire su un gene e impedire la crescita del cancro.
Non più dunque attacchi frontali e massicci di chemio e radioterapia, che distruggono tessuti sani e malati, ma un approccio terapeutico specifico che, come un cecchino, ... (Continua)

17/09/2009 Bambina operata a Bergamo
Intervento eccezionale al cuore su bimba di 13 mesi
Un'operazione eccezionale che ha salvato la vita della piccola Benedetta, di appena 13 mesi.
Un’aritmia ventricolare incessante, manifestatasi improvvisamente a 12 mesi, costringeva il suo cuore a battere costantemente in tachicardia, oltre i 180 battiti. Dopo due ricoveri in altrettanti ospedali del milanese, Benedetta è arrivata agli Ospedali Riuniti di Bergamo con un quadro clinico molto complesso e poche speranze di sopravvivere senza un trapianto. L’èquipe della Cardiologia, in ... (Continua)
16/09/2009 Innovativa operazione chirurgica

SuperCap nuova tecnica per chirurgia dell'anca
Una tecnica chirurgica miniinvasiva e rivoluzionaria, che consente di intervenire sul femore e sull'anca con vantaggi notevolissimi per i pazienti. Si chiama SuperCap e viene dagli Stati Uniti, dove il primo a sperimentarla è stato il dott. Stephen Murphy nel 2003, a Boston, dove il medico è direttore del Center for computer assisted and reconstructive surgery dell'ospedale New England Baptist della cittadina del Massachussetts.
In Europa SuperCap è stata introdotta da poco per il ... (Continua)

11/09/2009 Cura genica per la mucopolisaccaridosi
Nuove speranze per la Malattia di Hunter
Una terapia genica per la mucopolisaccaridosi di tipo II, grave malattia ereditaria del metabolismo, potrebbe presto essere messa a punto.
In uno studio* pubblicato sull’ “American Journal of Human Genetics”, Maria Pia Cosma e Vinicia Polito dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli hanno dimostrato come un particolare approccio di terapia genica sia in grado di curare nel modello animale i principali sintomi della malattia, compresi quelli cerebrali.
Nota anche ... (Continua)
11/09/2009 Accordo di ricerca Italia-Usa
Dalle staminali amniotiche speranza per retinite pigmentosa
Una possibile cura per la retinite pigmentosa potrebbe venire dagli sviluppi degli studi sulle cellule staminali presenti nel liquido amniotico.
Un accordo di ricerca italo-americano mira proprio ad approfondire le ricerche su questa tematica. Il Biocell Center di Busto Arsizio, l’Harvard Medical School, dipartimento di Oftalmologia e la Fondazione Irccs, l'Ospedale Maggiore, il Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano, hanno siglato un accordo di ricerca sulla terapia cellulare ... (Continua)
07/09/2009 Polmoni a riposo contro l'influenza A

L'ECMO aiuta a respirare i pazienti affetti da H1N1
Salvarsi la vita grazie a un macchinario per respirare utile contro le polmoniti indotte dall'influenza suina causata dal virus A/H1N1.
In Australia e Nuova Zelanda moltissime vite sono state salvate grazie a questa apparecchiatura, che consente una respirazione extracorporea lasciando a riposo i polmoni colpiti da polmonite.
In realtà si tratta più di una metodica che di un vero e proprio macchinario: può essere costruito assemblando pompa, membrana, cannule e altre componenti. Il ... (Continua)

28/07/2009 Speranze di cura per le lesioni spinali
Cellule del sangue limitano i danni del midollo spinale
Alcune cellule del sangue, i macrofagi, possono limitare i danni inferti al midollo spinale in seguito a lesioni traumatiche, come ad esempi gli incidenti stradali o sportivi.
La scoperta, per ora sperimentata solo sui topi, è stata fatta da un'equipe di ricercatori del Weizmann Institute of Science di Rehovot in Israele, guidata da Michal Schwartz, in collaborazione con i ricercatori dell’Unità di Neuroimmunologia (Istituto di Neurologia Sperimentale - INSPE) del San Raffaele di Milano, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale