Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1136

Risultati da 921 a 930 DI 1136

30/03/2007 
Cuore infartuato rigenerato con le staminali
Nei laboratori dell’Istituto nazionale di biostrutture e biosistemi per la prima volta cuori di ratti sottoposti ad infarto sperimentale sono stati rigenerati col trapianto di cellule staminali umane di tipo mesenchimale, isolate da placenta a termine.
Le ricerche sono state coordinate dal professor Carlo Ventura in collaborazione con il prof. Fabio Recchia, il prof. Gian Paolo Bagnara, il prof. Gianandrea Pasquinelli. Lo studio è stato appena pubblicato sul prestigioso “Journal of ... (Continua)
28/03/2007 
Prolasso genitale
Tre donne italiane su dieci dai 50 anni in su soffrono di prolasso genitale, una patologia che compromette seriamente la loro qualità di vita. Tra i maggiori responsabili del prolasso genitale è il trauma che segue già al primo parto. Si stima che circa il 50% delle donne che partoriscono riportano un danno nei supporti pelvici. Il prolasso genitale è una condizione invalidante che consiste nella discesa verso il basso e talvolta fuori dall'introito vaginale di una o più strutture pelviche. ... (Continua)
26/03/2007 
Cardiopatie infantili
Il difetto interatriale è una comunicazione anomala tra l’atrio sinistro e l’atrio destro, dovuta a una parziale mancanza di tessuto del setto atriale che normalmente separa le due cavità atriali; nel tipo più diffuso di DIA, chiamato ostium secundum, il “buco” è localizzato nella parte centrale del setto interatriale ed è quello suscettibile di chiusura percutanea.
La procedura consiste nell’introdurre nella vena femorale un catetere, che viene avanzato nella vena cava inferiore fino a ... (Continua)
22/03/2007 

Latte fermentato contro l'ipertensione
La prima regola per controllare l’ipertensione a tavola? Seguire la dieta mediterranea, abolire il sale aggiunto e ridurre le portate. E un aiuto arriva anche dal mondo dei prodotti funzionali: è a disposizione anche in Italia Evolus, un nuovo latte fermentato ricco di peptidi bioattivi, sostanze naturali che possono favorire il controllo dell’ipertensione. Messo a punto dalla ricerca di Emmi, Evolus è un latte fermentato con Lactobacillus helveticus. La sostanza attiva contenuta sono i peptidi ... (Continua)

16/03/2007 

Staminali, un ormone le stimola
Uno studio condotto a Genova apre nuovi spiragli nella cura di malattie quali l'anemia o nella cura dei fallimenti da trapianto di midollo. Tale studio ha chiarito che le cellule umane sono in grado di produrre un ormone vegetale capace di stimolare la formazione dei granulociti neutrofili e la proliferazione delle cellule staminali mesenchimali.
''Si tratta di una novità' inaspettata, un paradosso biologico incredibile: e' il primo esempio che si riporti di cellule di mammifero, umane in ... (Continua)

01/03/2007 
Sclerosi multipla benigna
La sclerosi multipla (SM) è una malattia infiammatoria cronica a carattere demielinizzante del sistema nervoso centrale (SNC). Colpisce prevalentemente giovani adulti tra i 20 e i 40 anni, e rappresenta, insieme ai traumi cranici, la principale causa neurologica di disabilità in questa fascia d’età. La prevalenza di malattia nel nostro Paese è stimata intorno a 80 casi/100.000 abitanti. La disponibilità di nuovi farmaci immunomodulanti e immunosoppressori fornisce oggi la possibilità di ... (Continua)
30/01/2007 
Prevedere complicazioni post partum
La misurazione nel sangue materno della proteina S100B, una molecola presente nel tessuto nervoso, attraverso un semplice prelievo eseguito uno o due giorni prima del parto permette di individuare tra i feti con ridotto accrescimento intrauterino quelli a rischio di rimanere vittima poco dopo la nascita di un evento grave come l’emorragia intraventricolare, la più temuta complicazione post-partum per questo tipo di gravidanze.
È il risultato di uno studio tutto italiano frutto della ... (Continua)
24/01/2007 

Lupus eritematosus
Un semplice esame delle urine per determinare l’espressione di due proteine: sarà così facile in futuro verificare l’efficacia della terapia del lupus eritematoso: questa la scoperta fatta dal gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma guidato da Gianfranco Ferraccioli, ordinario di Reumatologia presso l’Università Cattolica di Roma e responsabile dello studio appena pubblicato.
Un gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma e dell’Università di Udine hanno ... (Continua)

22/01/2007 
Distrofia di Duchenne e staminali autologhe
Uno studio della Fondazione Policlinico di Milano, avviato due anni fa su otto bambini malati, fra i 5 e gli 8 anni di età, ha svelato che il trapianto di cellule staminali autologhe, prelevate dalla gamba, moltiplicate in laboratorio e reiniettate nella mano, è sicuro contro la distrofia muscolare di Duchenne.
In due dei pazienti trattati “è stato osservato un ambiente favorevole alla rigenerazione muscolare e allo sviluppo di nuovi vasi”, ha spiegato Torrente invitando comunque ... (Continua)
19/01/2007 

Trattamento del Reflusso Gastro-Esofageo
La malattia da Reflusso Gastro-Esofageo (MRGE) consiste nel reflusso di contenuto gastrico verso l'esofago, con una frequenza tale da interferire con la qualità della vita della persona affetta. La MRGE è causata dal decadimento anatomico della barriera anti-reflusso e dal suo componente principale, la valvola Gastro-Esofagea (VGE).
In un individuo sano, il tessuto alla base dell'esofago si piega su se stesso nell'entrare nello stomaco, creando un angolo denominato angolo di His. Questo è ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale