Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 160

Risultati da 41 a 50 DI 160

14/05/2014 14:55:00 La t-shirt può controllare diversi parametri vitali

Una maglia hi-tech per l'esercizio fisico
Non ci sarà più bisogno di sensori o fili penzolanti. D'ora in poi il controllo delle funzioni vitali mentre effettuiamo uno sforzo fisico potrà essere garantito attraverso una semplice maglietta, una t-shirt dotata di piccoli elettrodi d'argento che trasmettono le informazioni sulle nostre condizioni in tempo reale a uno smartphone.
La maglia hi-tech è stata creata dall'azienda canadese OMsignal e monitora una serie di funzioni vitali come il battito cardiaco e la respirazione. Gli ... (Continua)

08/05/2014 11:24:00 Nuovo approccio senza pesticidi

Un nuovo dispositivo contro i super-pidocchi
Non bastavano i pidocchi, ora i genitori devono fare i conti anche con i super-pidocchi. Una nuova ricerca pubblicata sul Journal of Medical Entomology, una pubblicazione della Entomological Society of America, dimostra come i pidocchi stiano diventando sempre più difficili da rimuovere.
Colpa di un nuovo ceppo di “critter” resistente ai trattamenti tradizionali. In realtà, questo nuovo ceppo - soprannominato "super-pidocchio" - non sembra rispondere a nessuno dei trattamenti attualmente ... (Continua)

07/05/2014 Le tecniche di disostruzione pediatrica possono salvare 50 bambini ogni anno

Le manovre per salvare un figlio
Una strage silenziosa che getta nella disperazione 50 famiglie ogni anno. Quasi un bambino a settimana muore per aver ingerito un boccone di troppo o un oggetto andato di traverso. I soggetti più a rischio sono i bambini fra i 12 e i 36 mesi.
Cosa si può fare per evitare questi terribili casi? Imparare le tecniche di disostruzione pediatrica, il prossimo obiettivo dell'associazione Trenta ore per la vita, che proprio in occasione della Festa delle mamme regalerà un video-tutorial con 12 ... (Continua)

04/03/2014 12:43:04 La proteina viene liberata nel sangue in caso di danno miocardico

La troponina svela i danni cardiaci dopo un'operazione
Uno studio pubblicato su Anesthesiology da ricercatori canadesi ha messo a punto un nuovo tipo di diagnosi, il danno miocardico dopo chirurgia non cardiaca (Myocardial Injury after Noncardiac Surgery – Mins).
È un evento che colpisce molti pazienti finiti sotto i ferri per motivi diversi da problematiche cardiovascolari, come spiega il dott. Philip Devereaux, direttore del reparto di Cardiologia dell'Ospedale Juravinski e del Cancer Center di Hamilton: “a livello globale, più di 8 milioni di ... (Continua)

04/03/2014 Consigli e norme da seguire per un viaggio sereno

Sicurezza in auto fondamentale per i bambini
Il numero dei decessi a causa di incidenti stradali è costantemente in aumento e i bambini non sono esenti da questi tragici eventi.
Il presidente della Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica Antonio Urbino spiega: “ciò che più allarma è che la maggior parte dei decessi infantili viene dal mancato uso dei sistemi di ritenuta o da uno scorretto utilizzo dei seggiolini. Il mancato rispetto delle norme di sicurezza quando si viaggia in auto è spesso fonte di traumi ... (Continua)

27/02/2014 15:51:29 Operazione effettuata in ambiente intrauterino
Uno stent nel cuore di un feto di 33 settimane
Senza praticare incisioni nell’addome della madre né nell’utero, l’équipe attraverso una cannula ha praticato una settostomia atriale, consentendo la comunicazione fra i due lati del cuore, e poi ha posizionato il dispositivo per mantenere aperto il foro.
L’intervento è stato eseguito su un feto affetto da ipoplasia del cuore sinistro, una malformazione che comporta il mancato sviluppo della metà sinistra dell’organo, e comprende un gruppo di anomalie che si presentano con un’incidenza di ... (Continua)
24/02/2014 16:49:03 Diagnosi possibile anche senza in alcuni casi
Fibrosi polmonare, quando la biopsia non è necessaria
Uno studio americano sostiene che non sia sempre necessaria la biopsia polmonare nei casi in cui si sospetti la fibrosi polmonare idiopatica. Lo studio pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine fa notare che per evitare l'esame è comunque necessario che alla Tc ad alta risoluzione non compaiano i segni tipici della patologia.
Ganesh Raghu, ricercatore presso lo University of Washington Medical Center di Seattle, spiega: “la fibrosi polmonare idiopatica sta diventando sempre più comune, ... (Continua)
03/02/2014 Tecniche e rischi dell'intervento per l'aumento del seno

Bellezza, un protocollo per il miglior seno possibile
La "quarta" non è per tutte. A stabilire quale sia la taglia giusta per il proprio seno, considerando le proporzioni del corpo, ci pensa un protocollo che tiene in considerazione diversi fattori per stabilire quale sia la protesi più giusta. È uno degli argomenti di cui si è parlato a Padova nell'evento "Chirurgia estetica della mammella - la mastoplastica additiva: opinioni a confronto" organizzata e patrocinata dall'Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe), con lo scopo di ... (Continua)

17/01/2014 11:58:34 Tc e antigene carcinoembrionale da preferire al semplice follow up
Cancro al colon, evitare le recidive dopo la chirurgia
Dopo essere intervenuti chirurgicamente per eliminare il cancro del colon, non basta limitarsi al consueto follow up di cinque anni. Uno studio pubblicato su Jama suggerisce infatti di procedere con uno screening basato sulla tomografia computerizzata (Tc) e sull'antigene carcinoembrionale (Cea).
La ricerca, firmata da ricercatori dell'Università di Southampton, ha verificato proprio la capacità di individuare le recidive da parte dei due metodi di screening, confrontandola con quella del ... (Continua)
02/01/2014 09:41:50 Ogni sentimento è associato a un segnale diverso

La mappa delle nostre emozioni
Le emozioni che proviamo lasciano segnali ben precisi nel nostro corpo. Un team di ricercatori finlandesi dell'Università di Aalto ha provato a mettere a punto una vera e propria mappa con la quale rintracciare le diverse emozioni che sperimentiamo nel corso della vita.
In effetti, ogni emozione risponde a un'esigenza fisiologica, quella di adattare la nostra condizione mentale e fisica agli avvenimenti e ai cambiamenti che si verificano nell'ambiente che ci circonda. Così, ad esempio, se ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale