Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 198

Risultati da 51 a 60 DI 198

06/05/2014 Le linee guida degli esperti mondiali

5 regole per affrontare i tumori della testa e del collo
Esperti riuniti all’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano hanno tracciato le linee guida, utili per i medici e per i pazienti, per affrontare la radio e la chemioterapia nell’ambito della prima consensus conference internazionale sulle terapie di supporto dei tumori della testa e del collo.
Nella cura delle patologie cervico – facciali, infatti, i trattamenti radioterapici integrati con la chemioterapia hanno dimostrato di essere efficaci in aggiunta o in sostituzione alla chirurgia, ... (Continua)

31/03/2014 Trattamento sperimentato migliora la funzionalità delle vie respiratorie

Il botulino riduce l'asma
Noto per i suoi effetti estetici e negli ultimi tempi anche per il suo impiego in caso di mal di testa, il botulino rivela un'altra proprietà significativa. Secondo i medici dell'istituto Monash Health di Melbourne, il botox avrebbe come effetto di ridurre i sintomi prodotti dall'asma, in particolare in quelle persone che soffrono di problemi alla laringe.
Lo studio, pubblicato su Respirology, ha coinvolto un piccolo campione di 11 pazienti colpiti da asma severa e con spasmi delle corde ... (Continua)

31/03/2014 Uno studio conferma l'inefficacia del trattamento

Niente antibiotici per tosse e bronchiti
Un altro studio evidenzia l'inutilità di un trattamento a base di antibiotici in caso di tosse e infezione delle basse vie respiratorie. La ricerca, pubblicata su The Lancet Infectious Diseases e sul British Medical Journal e condotta su un totale di 2061 pazienti, rivela che l'uso dell'antibiotico amoxicillina non produce effetti di alcun tipo rispetto al fisiologico evolversi dell'infezione, anche nei pazienti più anziani.
Il dott. Paul Little dell'Università di Southampton spiega: “i ... (Continua)

28/03/2014 11:21:24 Casi di contagio dai felini in Inghilterra

La tubercolosi arriva anche dal gatto
Ci si può infettare di tubercolosi anche attraverso i gatti. È la preoccupante novità emersa da alcuni controlli sanitari effettuati nella cittadina di Newbury, nel Berkshire, dove fra il dicembre 2012 e il marzo 2013 nove gatti di proprietari diversi, ma che vivevano nel raggio di poche centinaia di metri l'uno dall'altro, contrassero l'infezione.
Successivamente si scoprì che anche due dei nove proprietari avevano sviluppato la malattia, mentre altre due persone della zona risultate ... (Continua)

07/03/2014 14:21:05 Possibile evento avverso della terapia anti-colesterolo

La tosse può essere scatenata dalle statine
Le statine potrebbero avere un effetto collaterale finora non considerato, la tosse. Lo evince un gruppo di esperti italiani di farmacovigilanza che hanno esaminato le segnalazioni di sospette reazioni avverse raccolte nell'archivio dell'Aifa in un periodo compreso fra gennaio 2004 e luglio 2013 in Lombardia. I dati sono stati integrati con le rilevazioni di banche dati internazionali e con le informazioni derivanti da tre casi clinici.
Le statine sono tra i farmaci più utilizzati al mondo ... (Continua)

03/03/2014 14:22:00 Anche la cravatta del medico è una possibile minaccia

Lo stetoscopio è un ricettacolo di batteri
Lo strumento che per antonomasia identifica la professione del medico è un pericoloso veicolo di batteri. Lo stetoscopio, infatti, renderebbe nulla la buona abitudine di lavarsi le mani, dal momento che sulla sua superficie si annida la stessa quantità di batteri, come spiega una ricerca dell'Università di Ginevra pubblicata su Mayo Clinic Proceedings.
I ricercatori hanno analizzato il lavoro di tre medici che hanno effettuato un totale di 83 visite in ospedale, prelevando alla fine di ... (Continua)

24/02/2014 11:04:44 Le caratteristiche della malattia autoimmune
Cos'è la sindrome di Sjögren
La sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica di natura autoimmune che colpisce centinaia di migliaia di persone nel mondo; l’80% - 90% è di sesso femminile. Nella sindrome di Sjögren il sistema immunitario non riconoscendo le proprie cellule, tessuti ed organi, attacca soprattutto le ghiandole esocrine (salivari, lacrimali) distruggendole e creando notevoli disturbi di bocca secca (xerostomia) ed occhio secco (cheratocongiuntivite secca). Come altre malattie autoimmuni, la S.S. ... (Continua)
19/02/2014 10:47:33 Effetti benefici indotti dalla presenza del carvacrolo

Origano in caso di malattie gastrointestinali
Ciò che dona alla pianta dell'origano il suo odore tipico si rivela anche utile nella lotta alle patologie gastrointestinali provocate dal norovirus. La sostanza in questione è il carvacrolo, che mostra importanti proprietà antivirali, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Applied Microbiology da ricercatori della University of Arizona.
La ricerca si è basata sull'analisi della forma murina del norovirus, la variante più simile a quella umana, per verificare la resistenza agli ... (Continua)

04/02/2014 15:24:56 Piccoli accorgimenti per migliorare la situazione

Sovrappeso e reflusso gastroesofageo
Il cibo normalmente, passando dall’esofago allo stomaco, non dovrebbe poter tornare indietro. Una valvola chiamata cardias provvede a impedirlo. Ma talvolta assieme ai succhi acidi gastrici, risale dallo stomaco, comunque abituato all’acidità, verso le pareti dell’esofago, che invece da tale acidità non sono protette.
Diversi fattori possono predisporre al reflusso gastroesofageo: il sovrappeso, l’ernia iatale, il mangiare in fretta o in modo disordinato, pasti abbondanti, alimenti troppo ... (Continua)

30/01/2014 12:49:00 Disponibile il vaccino prodotto da Novartis

Un nuovo vaccino contro la meningite
Finalmente disponibile anche in Italia il nuovo vaccino contro il meningococco del ceppo B, responsabile di circa il 60 per cento dei casi di meningite causati da questo batterio. Ad annunciarlo è la stessa casa produttrice, Novartis, dopo aver ricevuto l'autorizzazione all'immissione in commercio del prodotto da parte dell'Agenzia del Farmaco.
“Il rilascio del vaccino contro MenB sul mercato italiano è una notizia che accogliamo con gioia”, ha dichiarato Rino Rappuoli, responsabile mondiale ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale