Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 198

Risultati da 61 a 70 DI 198

16/01/2014 15:16:06 L'antipertensivo efficace e con pochi effetti collaterali

Candesartan utile in caso di emicrania
Un farmaco utilizzato per il trattamento dell'ipertensione si è rivelato utile anche per il mal di testa. Il medicinale si chiama candesartan ed è un inibitore dell'angiotensina. Sembra in grado di prevenire l'emicrania ottenendo risultati simili al propranololo, principio attivo comunemente usato per il trattamento della cefalea.
Una ricerca del Norwegian National Headache Centre diretta da Lars Jacob Stovner ha mostrato l'efficacia del farmaco anche in quelle persone che non trovano ... (Continua)

16/01/2014 10:19:16 Il monito dei pediatri: non affollate i Pronto Soccorso

La gestione dell'influenza nei bambini
Migliaia di italiani, bambini soprattutto, hanno presentato Sindromi influenzali o ILI (Influenza Like Illness) durante le festività di Natale e di Capodanno. In realtà, fino ad oggi, si è trattato di patologie causate per lo più da virus respiratori diversi da quelli influenzali: i virus influenzali stanno comparendo, con frequenza sempre maggiore, solo in quest’ultima settimana e il raggiungimento del picco di malattia è previsto tra la fine di gennaio e il mese di febbraio.
Nonostante ... (Continua)

11/01/2014 11:48:44 Obiettivo vicino grazie a una ricerca europea

Un vaccino nasale per la pertosse
Vaccinarsi attraverso il naso sarà presto possibile. Il programma di ricerca europea CHILD-INNOVAC, coordinato dall'Istituto della salute e della ricerca medica francese (Inserm), ha pubblicato su Plos One i risultati di uno studio di fase I su un vaccino da utilizzare per l'immunizzazione dalla pertosse.
Si tratta di una malattia in fase di recrudescenza in molti paesi sviluppati. Ogni anno anche in Italia migliaia di pazienti vengono contagiati da questa patologia respiratoria. Nel mondo ... (Continua)

17/12/2013 11:01:37 Eccesso di corticosteroidi rispetto a quanto prescritto

Troppo cortisone nell'aerosol
Spesso la quantità di corticosteroidi inalati dai bambini attraverso l'aerosol è diversa rispetto a quella prescritta dai medici. A lanciare l'avvertimento è Ahmad Kantar, ricercatore presso il Centro per l'asma e la tosse pediatrica degli Istituti ospedalieri bergamaschi di Ponte San Pietro.
Il dott. Kantar è uno degli autori di uno studio appena apparso su Respirology: “nonostante le raccomandazioni da parte delle linee guida all’uso dei distanziatori con o senza mascherine nella ... (Continua)

16/12/2013 16:54:00 Quando starnuti e lacrime sono dovuti all'albero addobbato

Allergici all'albero di Natale
Starnuti, occhi rossi e difficoltà a respirare. A volte non sono il sintomo di un raffreddore, ma di un'allergia. E se si è in periodo pre-natalizio come ora, potrebbe essere proprio colpa dell'albero di Natale.
Ad avvertirci è una ricerca della Upstate Medical University pubblicata su Annals of Allergy, Asthma and Immunology. I ricercatori sono partiti da un dato preciso, l'aumento dei sintomi allergici durante le feste natalizie. Hanno esaminato degli abeti di Natale in tutte le loro ... (Continua)

17/10/2013 22:42:30 Diverse combinazioni determinano diverso rischio
contraccettivi ormonali combinati e tromboembolia venosa
I contraccettivi ormonali combinati (Coc) consistono nella combinazione di due ormoni, estrogeno più un progestinico, al fine di bloccare l’ovulazione e quindi determinare un effetto anticoncezionale. La terapia con Coc aumenta , però, il rischio di tromboembolia venosa (Tev). Pertanto è importante che le donne prestino attenzione all’eventuale insorgenza di determinati segni e sintomi: comparsa di dolore o gonfiore alle gambe, improvvisa mancanza di respiro senza alcun motivo, respirazione ... (Continua)
09/10/2013 Lo documenta uno studio dell'Istituto Mario Negri
Beclometasone poco efficace per bambini con broncospasmo
Il Beclometasone, farmaco prescritto ogni anno a 2 milioni di bambini e adolescenti italiani, ha un’efficacia modesta nel prevenire la comparsa di broncospasmo (wheezing) durante un’infezione virale delle vie aeree superiori (il cosiddetto “fischio”) in bambini che avevano avuto episodi in passato e che erano perciò a rischio di ricaduta.
Un “fischio” frutto di una contrazione anomala della muscolatura liscia dei bronchi che, come conseguenza, determina un restringimento della spazio ... (Continua)
12/09/2013 La malattia polmonare ostruttiva causa declino cognitivo

Bpco legata a un calo delle funzioni cognitive
Fra i danni della Bpco c’è da segnalare anche un declino delle funzioni cognitive. A dirlo è una ricerca condotta da Fiona Cleutjens del CIRO (Center of expertise for chronic organ failure) di Roermond, in Olanda.
Secondo lo studio presentato nel corso dell’annuale congresso della European Respiratory Society, la malattia polmonare ostruttiva cronica causerebbe un funzionamento irregolare della sfera cognitiva, caratterizzata da un declino attribuibile proprio alla patologia ... (Continua)

06/09/2013 Dopo Ozopulmin bloccati anche gli altri prodotti

Stop per nove farmaci Geymonat
Potrebbe allargarsi lo scandalo legato ai prodotti della casa farmaceutica Geymonat, che nel giugno scorso si era vista ritirare dal commercio Ozopulmin, un farmaco per la tosse usato soprattutto dai bambini, le cui vendite erano state bloccate a seguito di un'operazione dei Nas che aveva portato all'arresto di tre dirigenti della casa farmaceutica produttrice.
Ora l'Agenzia Italiana del Farmaco ha deciso in base a un provvedimento cautelativo anche la sospensione per altri nove farmaci ... (Continua)

02/09/2013 Nuovi casi accertati nel modenese

Il ritorno della febbre del Nilo
È di nuovo allarme a causa del "West Nile", il virus che viene dal Nilo e viene trasmesso dalle zanzare. Colpite almeno trenta le persone che si sono rivolte all’ospedale di Mirandola. E secondo quanto riferiscono i parenti, sono stati invece sei i casi di vero e proprio ricovero, la metà presso la struttura ospedaliera di Mirandola, gli altri inviati a Modena per i gravi problemi neurologici.
Attenzione ai sintomi, mal di testa fortissimi (al limite da essere confusi con la meningite), ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale