Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 76

Risultati da 1 a 10 DI 76

13/07/2016 12:38:00 Nelle grandi città a rischio udito, umore e salute generale

Ammalati di rumore
Chi vive vicino a una strada trafficata rischia più di altri di morire prima del tempo. Lo studio della Technical University di Dresda, in Germania, punta il dito contro la costante esposizione alle fonti di rumore, siano esse legate al passaggio delle automobili, degli aerei o dei treni.
Lo studio, pubblicato su Deutsches Arzteblatt International, evidenzia il potenziale effetto negativo legato a un aumento dei livelli di stress dovuto proprio al rumore. Grazie a un'analisi sulle ragioni ... (Continua)

22/06/2016 11:27:00 Cosa fare per non arrivare impreparati alle vacanze

Le 10 regole d'oro del viaggiatore
Le tanto agognate vacanze si avvicinano, ma è necessario arrivarci preparati. Bisogna cioè tenere conto del luogo e delle modalità con le quali viaggeremo per non rischiare niente in termini di salute.
Ecco alcuni semplici consigli per vivere le proprie vacanze in maniera serena:

- 3-4 settimane prima di partire: verifica se occorrono vaccinazioni obbligatorie o raccomandate, rivolgendoti all’Ambulatorio per i Viaggiatori internazionali della tua ASL.
- Assicurazione sanitaria: ... (Continua)

14/06/2016 14:38:00 Gli idrocarburi policiclici aromatici pregiudicano la funzionalità cerebrale

Gli effetti dell'inquinamento sul cervello dei bambini
Gli agenti inquinanti che circolano nell'atmosfera minacciano la salute cerebrale dei bambini. Un recente studio dell'Università di Umea, in Svezia, pubblicato su Bmj Open ha preso in esame l'esposizione all'inquinamento atmosferico di un totale di 500mila minori svedesi, incrociando i dati con quelli relativi alla registrazione dei farmaci prescritti per le malattie mentali.
Anna Oudin, principale autrice dello studio, spiega: «I risultati dimostrano che una concentrazione più bassa di ... (Continua)

01/06/2016 14:43:00 Una tecnica di addestramento militare si trasforma in disciplina di tendenza

Dalla Francia arriva il Parkour
Se una notte vedrete qualcuno saltare siepi e ringhiere, arrampicarsi su muretti e panchine destreggiandosi con grande agilità, non abbiate paura. Con ogni probabilità non si tratterà di un ladro, ma di un “traceur” (ovvero colui che “traccia” un percorso), come si definiscono gli appassionati di una disciplina nata qualche anno fa in Francia e che si sta diffondendo rapidamente anche in Italia: il Parkour.
Il Parkour è una sorta di sport metropolitano che si basa sulla continua simulazione ... (Continua)

01/06/2016 Tutti i danni del fumo passivo descritti da due studi
Cinque sigarette inquinano come una locomotiva
Quanto inquina una locomotiva, o meglio, quante sigarette bastano per inquinare quanto una locomotiva a gasolio? Soltanto cinque. L'esperimento, condotto dal dottor Roberto Boffi, pneumologo dell’Istituto Nazionale dei Tumori insieme al suo team di collaboratori della Tobacco Control Unit dimostra che le quantità di PM10, quindi le polveri sottili, prodotte da una locomotiva, sono pari a quelle rilasciate da cinque sigarette.
«Anche quest'anno abbiamo dimostrato, davanti agli studenti delle ... (Continua)
08/04/2016 14:20:00 Quanto sport va fatto per mantenersi in forma
Attività fisica, le linee guida dell'Oms
L'attività fisica come una sorta di farmaco naturale. Sulla base di questo principio, l'Organizzazione mondiale della sanità ha stilato le linee guida per l'attività fisica, edizione curata e tradotta per l'Italia dalla Uisp, l'Unione italiana sport per tutti.
L'inattività è responsabile di un milione di decessi all'anno in tutto il continente e l'uso della bicicletta nelle grandi città creerebbe 76.000 posti di lavoro.
Questi sono soltanto due dei dati che emergono dal documento che si ... (Continua)
19/01/2016 Vivere ai piani alti può aumentare il pericolo di morte a causa di un infarto

I grattacieli sono un rischio per il cuore
Avere un infarto mentre ci si trova in uno dei piani alti di un grattacielo non è davvero una coincidenza fortunata. Secondo uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal, infatti, chi risiede in un grattacielo corre un rischio maggiore di morire per infarto rispetto alla media. Il perché è presto detto: le probabilità di sopravvivenza sono inversamente proporzionali all'altezza del palazzo, dal momento che più si abita in alto più difficoltà incontreranno i paramedici a ... (Continua)

28/12/2015 Colpiti soprattutto i bambini

Città inquinate, gli effetti sulla salute
Un fastidio per tutti, ma un rischio concreto soprattutto per i più piccoli. La persistente alta pressione che si è verificata in questi giorni in Italia ha riportato a galla uno dei problemi del nostro tempo, l'inquinamento atmosferico. Le principali città italiane devono fare i conti con livelli di inquinamento ben oltre la soglia individuata dagli esperti come tollerabile dall'organismo umano.
Il recente Rapporto dell'Agenzia Ambientale Europea (Air quality in Europe – 2015 report), ... (Continua)

28/10/2015 Nuova terapia combinata per il cancro pancreatico

Un vaccino per il tumore del pancreas
Sta per partire un interessante progetto di ricerca che intende realizzare un vaccino per il tumore del pancreas. All'obiettivo tendono gli sforzi del team guidato da Francesco Novelli del Centro Ricerche Medicina Sperimentale (CeRMS) della Città della Salute e della Scienza di Torino.
Gli scienziati delle Molinette intendono sviluppare una nuova terapia basata sulla combinazione della vaccinazione e della inibizione farmacologica di un piccolo enzima denominato PI3K, che regola il traffico ... (Continua)

03/09/2015 12:10:00 I consigli degli esperti per rientrare al lavoro

Uno strappo alla routine per resistere al rientro
Il traffico che riprende in città, il lavoro in ufficio che si è accumulato e il ritorno alla quotidianità casalinga. Per il 74% degli italiani il ritorno dalle vacanze è traumatico e per questo sentono il bisogno di dare uno strappo alla quotidianità per migliorare il proprio benessere.
Approvate dagli studi scientifici internazionali, tra le evasioni preferite aperitivi, il pensiero delle vacanze future e stop a smartphone ed email. Con il saluto a relax sotto l’ombrellone e bagni in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale