Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 101 a 110 DI 586

25/02/2015 12:22:41 Per il trattamento di pazienti affetti da co-infezione HIV-1
Epatite C, l'efficacia di Viekira Pak
Sono stati pubblicati nuovi risultati sull'utilizzo di Viekira Pak per il trattamento dei pazienti affetti da epatite C cronica e da co-infezione Hiv-1. Sulle pagine del Journal of American Medical Association sono descritti gli esiti della prima parte della porzione di Fase 2 dello studio in aperto di Fase 2/3 TURQUOISE-I.
Ad annunciarlo è AbbVie in occasione del congresso annuale CROI (Annual Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) attualmente in corso a Seattle.
I ... (Continua)
23/02/2015 11:10:38 Nuove frontiere terapeutiche grazie alla Medicina Rigenerativa

4 gruppi di cellule per andare oltre al trapianto di capelli
Grazie alla Medicina Rigenerativa e a nuove recenti scoperte, oggi alopecia e problemi legati ai capelli possono essere curati con metodologie ancora più mirate ed efficaci partendo da 4 gruppi di cellule che vengono estratti in maniera del tutto indolore dal paziente e meglio noti come:
- endoteliociti, cellule capaci di produrre sostanze che a loro volta contribuiscono alla nascita di nuovi capillari
- periciti, cellule connettivali che aiutano a far nascere nuovi rami dai capillari già ... (Continua)

17/02/2015 10:18:00 Migliora la memoria e le capacità di apprendimento

Trapianto di staminali neurali dopo la chemio
Dopo aver affrontato la chemioterapia per la cura di un tumore, i pazienti denunciano spesso problemi di memoria e fatica nell'apprendimento di nuove informazioni. Per questo motivo, un gruppo di ricercatori dell'Università della California di Irvine ha proposto il trapianto di cellule staminali neurali.
Le disfunzioni cognitive fanno la loro comparsa soprattutto in quei pazienti costretti a ricorrere più volte alla chemioterapia, a causa della presenza di tumori multipli. In questi casi, i ... (Continua)

04/02/2015 10:20:00 Ridotto il grado di disabilità dei pazienti

Trapianto non mieloablativo di staminali per la sclerosi
I pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante-remittente possono beneficiare di un trapianto non mieloablativo di cellule staminali emopoietiche (Hsct). Lo dice uno studio della Feinberg School of Medicine di Chicago pubblicato su Jama.
I ricercatori diretti da Richard Burt hanno analizzato l'effetto del trapianto sul grado di disabilità e su altri parametri clinici in un campione di 123 pazienti affetti da sclerosi multipla recidivante-remittente e di 28 pazienti con sclerosi multipla ... (Continua)

29/01/2015 11:11:00 Ricercatori ottengono capelli dalle staminali

Calvizie addio, con le staminali si creano i capelli
Si parla di nuovo di staminali e calvizie. L'argomento torna alla ribalta grazie a una ricerca del Sanford-Burnham Medical Research Institute di Orlando, negli Stati Uniti, pubblicata su Plos One.
Gli scienziati della Florida sono riusciti a far crescere nuovi capelli su un gruppo di topi utilizzando cellule staminali umane. Le staminali sono state trasformate in cellule della papilla dermica, vitali per la formazione del follicolo. La perdita di capelli si verifica infatti quando questo ... (Continua)

20/01/2015 10:25:00 Bimba nata morta dona nuove speranze a un altro bambino
Un trapianto da neonato a neonato
Un trapianto multiorgano ha coinvolto una bimba nata morta e un altro bambino che ora ha una speranza di vita concreta. È successo nel Regno Unito, presso l'Hammersmith Hospital di Londra.
La piccola donatrice è nata senza vita a causa di una carenza di ossigeno iniziata alcune settimane prima del parto. Grazie all'autorizzazione concessa dai genitori, la piccola ha donato i reni e il fegato a un altro sfortunato bimbo in attesa di trapianto. La notizia è apparsa su Archives of Disease in ... (Continua)
19/01/2015 12:44:42 Prima applicazione allo IEO di Milano
Fistola bronchiale guarita con staminali riparatrici
Il New England Journal of Medicine ha appena pubblicato i risultati del primo caso mai realizzato di riparazione del tessuto bronchiale con cellule staminali, che decreta in modo definitivo il passaggio dal laboratorio alla clinica di queste cellule studiate ovunque nel mondo per il loro potere di rigenerarsi nei tessuti in cui sono trasferite.
La tecnica è stata sviluppata dal dott. Francesco Petrella, vice direttore della Divisione di Chirurgia Toracica dell'Istituto Europeo di Oncologia ... (Continua)
09/01/2015 12:09:00 Ricreato l'organo partendo da cellule staminali
L'intestino artificiale è più vicino
Grazie all'utilizzo di cellule staminali contenute nell'intestino umano alcuni ricercatori del Children Hospital di Los Angeles sono riusciti a ricreare in provetta l'organo. Il lavoro, illustrato sull'American Journal of Physiology, costituisce un passo in avanti fondamentale nel campo della medicina rigenerativa.
L'organo riprodotto in provetta mostra alcune delle capacità fondamentali dell'intestino umano, fra cui quella di assorbire gli zuccheri.
L'intestino artificiale è stato ... (Continua)
19/12/2014 11:18:00 Sistema immunitario rieducato a combattere il tumore

Nuovo metodo guarisce una bambina dalla leucemia
Il caso di Emily Whitehead è candidato ad entrare nella storia della medicina. A due anni di distanza dall'intervento, la bambina mostra la totale assenza di cellule leucemiche nel flusso sanguigno.
La bambina americana ha combattuto e vinto la leucemia linfoblastica acuta, entrando nella storia come il primo paziente a superare il cancro grazie alla rieducazione del proprio sistema immunitario.
La terapia è opera di ricercatori del Children's Hospital di Philadelphia, che hanno ... (Continua)

10/12/2014 11:36:00 Ci farà avvertire il caldo e il freddo

Nuova pelle sintetica intelligente
La pelle artificiale non è una novità, ma la sua evoluzione intelligente sicuramente sì. Uno studio dell'Università di Seul pubblicato su Nature Communications prefigura la realizzazione di un'epidermide smart da applicare alle protesi in grado di far avvertire al soggetto il caldo, il freddo e l'umidità.
La pelle 2.0 contiene infatti sensori che misurano la pressione, la temperatura, lo sforzo, ma anche l'umidità e il caldo, grazie a una fittissima rete di micro-elettrodi che emulano la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale