Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 111 a 120 DI 586

10/12/2014 Ha successo il tentativo fatto su un bambino di 8 anni

Un trapianto di rene da donatore incompatibile
Lunghe attese dei pazienti spesso frustrate dalla mancanza cronica di organi da trapiantare. La situazione però potrebbe cambiare anche grazie a un nuovo approccio sperimentato con successo su un bambino di 8 anni, che nel marzo scorso è stato sottoposto a un trapianto di rene particolare.
Il rene è stato prelevato dalla madre, che tuttavia risultava incompatibile sia per il gruppo sanguigno sia per gli anticorpi. Dopo 8 mesi, però, il bambino sta bene e mostra una funzionalità renale nella ... (Continua)

03/12/2014 17:33:09 In partenza un progetto di ricerca al Bambino Gesù

Due cuori artificiali per i bambini cardiopatici
Al via una sperimentazione per la messa a punto di 2 nuovi cuori artificiali pediatrici, totalmente impiantabili, del peso rispettivamente di 11 e 40 grammi.
Si tratta del progetto “Un cuore nuovo” del Dipartimento Medico Chirurgico di Cardiologia Pediatrica del Bambino Gesù di Roma, finanziato da 300mila clienti della Conad che hanno donato oltre 800mila euro.
"L'insufficienza cardiaca pediatrica, malattia letale e disabilitante, è in aumento in questi ultimi anni - sottolinea Antonio ... (Continua)

02/12/2014 12:33:26 Prima volta al mondo per questo intervento

Il primo trapianto integrale di ginocchio
È italiana l'équipe che ha effettuato il primo trapianto di ginocchio integrale al mondo. L'operazione è stata realizzata al Policlinico di Monza su una donna di 37 anni. L'autore del trapianto è Domenico Siro Brocchetta, primario della divisione di chirurgia protesica di anca e ginocchio.
In passato la paziente si era sottoposta a una serie di interventi, ma non riusciva più a sostenere la protesi che le era stata impiantata con l'ultimo intervento.
Brocchetta spiega: “in altre ... (Continua)

02/12/2014 10:49:00 Il farmaco esercita un fattore protettivo

Fondaparinux in caso di trapianto
Come si possono proteggere gli organi durante un trapianto? Secondo una ricerca francese pubblicata sul British Journal of Surgery, ciò è possibile grazie all'uso degli anticoagulanti, ovvero farmaci per la prevenzione dei coaguli di sangue.
I ricercatori dell'Inserm (Institut National de la Santé et de la Recherche Medicale), dell'Université di Poitiers e del Centre Hospitalier Universitaire della stessa cittadina francese sono convinti che l'uso degli anticoagulanti possa rappresentare un ... (Continua)

26/11/2014 10:06:47 Utilizzati al Careggi di Firenze per il prelievo di fegato

I Google Glass utili per i trapianti
Gli ipertecnologici Google Glass potrebbero trovare applicazione anche in ambito di trapianti. Sebbene rischino di rivelarsi uno dei più grandi flop commerciali della storia – stando ai bassissimi dati di vendita nei paesi in cui sono distribuiti, Gran Bretagna e Stati Uniti, e al fatto che alcuni sviluppatori, in primis quelli di Twitter, hanno smesso di supportare il software per gli occhiali di Mountain View – i Google Glass potrebbero trovare un'applicazione concreta in ambito medico.
I ... (Continua)

17/11/2014 16:57:00 Analisi comparativa con Dacarbazina

L'efficacia di Nivolumab per il melanoma
Sono stati presentati i risultati relativi a Nivolumab per il trattamento del melanoma avanzato senza mutazione di BRAF. Lo studio di fase III denominato CheckMate-066, randomizzato in doppio cieco, ha confrontato nivolumab, inibitore del checkpoint immunitario PD-1, verso dacarbazina.
Lo studio ha raggiunto l'endpoint primario di sopravvivenza globale (OS); la mediana di OS non è stata raggiunta nel braccio nivolumab, cioè la maggior parte dei pazienti era ancora in vita, mentre i pazienti ... (Continua)

15/11/2014 15:23:44 Gli immunosoppressori sistemici associati ad aumento del rischio oncologico

Alcuni farmaci per le malattie oculari favoriscono il cancro
Chi è affetto da una malattia infiammatoria oculare può essere sottoposto a una terapia immunosoppressiva sistemica o a una terapia a base di corticosteroidi. Nel primo caso il rischio di insorgenza del cancro è leggermente superiore.
Lo dimostra uno studio pubblicato su Ophtalmology da un team di ricercatori del St. Vincent's Hospital di Sidney, che ha analizzato gli effetti dei farmaci su un totale di 190 pazienti con malattia infiammatoria dell'occhio: 132 hanno assunto immunosoppressori ... (Continua)

14/11/2014 15:15:43 Al Policlinico di Milano il primo in Italia
Trapianto di polmone da donatore a cuore fermo
Primo trapianto in Italia di polmone da donatore a cuore fermo alla Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano. L'intervento è stato reso possibile grazie ad una nuova metodica messa a punto proprio al Policlinico, che potrebbe così aumentare il numero di organi disponibili al trapianto di circa il 20-30%.
L’intervento è avvenuto il primo novembre, ed è stato effettuato su una ragazza di 36 anni malata di fibrosi cistica, già in lista d'attesa per il trapianto e ricoverata da quattro mesi. ... (Continua)
13/11/2014 11:00:00 Tre sperimentazioni per i pazienti più difficili da trattare

Nuovi trattamenti per le epatiti complesse
Presentati i risultati di tre sperimentazioni realizzate su popolazioni di pazienti affetti da forme di epatite C complessa. Gli studi, organizzati dall'azienda biofarmaceutica AbbVie, hanno come oggetto di analisi pazienti con co-infezione da virus dell’immunodeficienza umana di tipo 1 (HIV-1) (sperimentazione TURQUOISE-I), pazienti sottoposti a trapianto epatico (sperimentazione CORAL-I) e pazienti con HCV di genotipo 1b e 4 (sperimentazione PEARL-I).
Caratterizzata da un disegno ... (Continua)

07/11/2014 12:30:00 Novità nelle strategie di medicina rigenerativa

Staminali e Parkinson, un progetto comune europeo
Le cellule staminali e la loro applicazione clinica nei pazienti affetti da Parkinson. È il senso di uno studio pubblicato su Cell Stem Cell da Malin Parmar dell’Università di Lund in Svezia, membro dei consorzi Europei NeuroStemcell e NeuroStemcellRepair coordinati da Elena Cattaneo dell’Università degli Studi di Milano.
Sono state tre le tappe del nuovo studio. I ricercatori hanno dapprima ottenuto neuroni dopaminergici “veri” a partire da cellule staminali embrionali umane. Questi neuroni ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale