Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 131 a 140 DI 586

01/10/2014 17:15:00 Nuova frontiera nella lotta al diabete di tipo 1

Staminali trasformate in cellule secernenti insulina
Un team di ricercatori della University of British Columbia di Vancouver ha perfezionato una procedura in vitro che consente di trasformare delle cellule staminali pluripotenti in cellule che producono insulina.
La tecnica, che promette di costituire un passo avanti fondamentale nella lotta al diabete di tipo 1, impiega circa 6 settimane per modificare le cellule staminali in cellule secernenti insulina, un tempo molto inferiore ai 4 mesi di tecniche simili.
Il dott. Timothy Kieffer, ... (Continua)

01/10/2014 15:20:00 Lista incentrata sui dispositivi impiantabili

Le pratiche da evitare nei disturbi del ritmo cardiaco
Anche la Hearth Rhythm Society partecipa al progetto Choosing Wisely elaborando una lista di cinque pratiche da evitare nell'ambito dei disturbi del ritmo cardiaco e dei dispositivi impiantabili.

1) Non vanno impiantati pacemaker per una bradicardia sinusale asintomatica senza altre indicazioni per la stimolazione. Non ci sono evidenze che sorreggano la pratica, mentre sono noti i rischi e i costi.
2) Evitare l'impianto di ... (Continua)

16/09/2014 17:20:10 Nuovi trattamenti per il cheratocono

Una mappa della cornea per interventi più precisi
Una “mappa geografica” della cornea per ripararla punto per punto in modo mirato col calore: ecco come si potrà salvare l’occhio danneggiato dal cheratocono
Un convegno al Policlinico A. Gemelli sulle nuove prospettive terapeutiche del trattamento della grave malattia della cornea che, se non trattata, può portare a ipovisione grave. Al trattamento innovativo con i raggi UV chiamato cross-linking, che ferma la progressione della malattia, si unirà un trattamento termico correttivo della ... (Continua)

15/09/2014 15:14:00 Lesioni al fegato sempre più frequenti a causa di un uso sbagliato

Le erbe che fanno male al fegato
Uno studio appena pubblicato su Hepatology da un team di ricercatori dell’Einstein Medical Center di Philadelphia ha segnalato la costante crescita dei casi di intossicazione e danni epatici indotti da un uso sconsiderato di integratori.
Negli ultimi 10 anni il fenomeno è diventato davvero rilevante, colpendo in particolare gli appassionati di body building che vogliono aumentare la muscolatura in tempi brevi e le donne di mezza età che cercano nuovi metodi per perdere peso, finendo per ... (Continua)

05/09/2014 12:12:00 La lenalidomide si rivela ancora una volta efficace

Mieloma, nuove conferme su Revlimid
Sono stati pubblicati sul New England Journal of Medicine i risultati dello studio FIRST su Revlimid (lenalidomide) in associazione a desametasone per il trattamento del mieloma multiplo.
L'associazione è indicata per quei pazienti con nuova diagnosi di mieloma multiplo non candidati al trapianto di cellule staminali.
I risultati iniziali, che prevedevano il raggiungimento dell’endpoint primario dello studio – significativo miglioramento della sopravvivenza libera da progressione (PFS), ... (Continua)

03/09/2014 11:40:00 Operata da medici del Policlinico di Milano
Polmone esofageo, intervento eccezionale su una bambina
Carlotta è una bimba di otto mesi nata con una malformazione chiamata 'polmone esofageo', che le impedisce di respirare bene. La sua patologia è così rara che gli esperti mondiali non hanno ancora una strategia condivisa per poterla curare in modo efficace.
Ed è questo a rendere un vero e proprio primato l'intervento chirurgico che si è svolto alla Fondazione Ca' Granda Policlinico di Milano, dove Carlotta è stata curata con un'operazione unica al mondo. Ora la piccola sta bene, e potrà ... (Continua)
26/08/2014 14:09:00 Neanche la salute cardiovascolare sembra a rischio

Donare un rene non riduce l'aspettativa di vita
Donare un rene è un gesto significativo, spesso associato nell'opinione comune a una sorta di sacrificio. Si pensa che la perdita di un organo a favore di un'altra persona riduca la speranza di vita di chi compie il gesto.
Secondo una ricerca pubblicata sull'American Journal of Transplantation, i donatori con più di 55 anni mostrano un'aspettativa di vita e di salute cardiovascolare simile ai coetanei non donatori.
Il nefrologo Peter Reese, coautore dello studio, spiega: "precedenti ... (Continua)

29/07/2014 11:21:00 Nuova tecnica sperimentata presso una clinica di Londra

Dai peli del petto la soluzione alla calvizie
Basta ai bulbi piliferi presi dalla nuca per rinfoltire la parte superiore della testa, ora si possono usare i peli del torace. A sperimentare con successo la nuova tecnica è una clinica di Londra, la Private Clinic di Harley Street, che assicura il trapianto di un pelo per la "modica" cifra di 3 euro.
Secondo quanto riferito dal Daily Mail, i medici londinesi puntano sui peli del petto, più numerosi dei bulbi capillari della nuca. Una soluzione che potrebbe essere fondamentale per gli ... (Continua)

28/07/2014 09:53:46 Esame che prevede la risposta alla terapia

Un test per la sindrome nefrosica
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo test genetico per la diagnosi della sindrome nefrosica, patologia dei reni fra le più frequenti nei bambini. Il gruppo di lavoro dell'Università di Firenze e dell'Ospedale Pediatrico Meyer dello stesso capoluogo toscano è stato guidato da Sabrina Giglio e da Paola Romagnani, che hanno pubblicato sul Journal of the American Society of Nephrology i dettagli della loro sperimentazione.
Il test serve a capire quali bambini risponderanno ... (Continua)

21/07/2014 15:39:01 Due pazienti australiani trapiantati sono guariti dal cancro e dall'Hiv

Il trapianto di midollo spinale come cura per l'Aids
Due pazienti australiani, malati di cancro e di aids sono guariti da entrambe le malattie grazie al trapianto di midollo spinale che, oltre a debellare il tumore è riuscito anche a sconfiggere il virus dell’Hiv.
La notizia è giunta poche ore prima dell’inizio, a Melbourne, della Conferenza Internazionale sull’Aids a cui parteciperanno 12000 delegati di ben 200 paesi.
I due pazienti, che sono stati trapiantati presso l’ospedale St. Vincent’s, rappresentano il secondo e il terzo caso di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale