Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 361 a 370 DI 586

06/10/2010 Scoperta italiana sulle malattie del fegato

Fegato malato, le staminali lo riparano
In coincidenza con un fegato in difficoltà, intervengono le cellule staminali del midollo osseo che, attraverso il plasma, accorrono per curare l'organo compromesso da patologie gravi o quando una sezione di tessuto epatico viene asportata a causa di un tumore o di altre lesioni.
Le cellule staminali del midollo osseo intervengono quando quelle proprie del fegato non riescono più a garantire l'autorigenerazione dell'organo. È una scoperta dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma a ... (Continua)

03/10/2010 Intervento all’avanguardia presso il Bambin Gesù di Roma
Cuore artificiale, primo trapianto su un ragazzo
Per la prima volta al mondo, un cuore artificiale è stato trapiantato su un ragazzo di 15 anni, che va considerato come paziente in età pediatrica. L’intervento è stato effettuato al Bambin Gesù di Roma, dove giovedì scorso i medici hanno lavorato per dieci ore consecutive per portare a termine l’operazione.
L’intervento è perfettamente riuscito e il ragazzo, che si trova tuttora in prognosi riservata e lo sarà per almeno una settimana, è in buone condizioni fisiche. Il paziente soffre di ... (Continua)
27/09/2010 Nuovi studi sperimentali sull’interluchina 7

Hiv, nuova proteina aumenta il recupero immunologico
Nonostante l’introduzione delle nuove ed estremamente efficaci terapie antiretrovirali abbia radicalmente cambiato la prognosi della malattia, molte problematiche nella gestione clinica dei pazienti infetti da HIV restano tuttora irrisolte.
Una di queste è rappresentata dai cosiddetti pazienti Immunological Non Responders o INR, vale a dire persone HIV positive che, nonostante un completo controllo della replicazione di HIV, non raggiungono un sufficiente recupero nella conta dei linfociti ... (Continua)

16/09/2010 Corretto il DNA di un ragazzo colpito da beta-talassemia
La terapia genica guarisce un malato di talassemia
La terapia genica segna un punto a suo favore guarendo un paziente affetto da beta-talassemia, una forma di anemia mediterranea causata da un difetto nella sintesi dell'emoglobina, la sostanza utilizzata dalle cellule ematiche per trasportare l'ossigeno all'interno dell'organismo.
Ciò comporta la necessità per il paziente di effettuare continue trasfusioni di sangue per sopravvivere o in alternativa procedere a un trapianto di midollo osseo, con le relative problematiche per trovare il ... (Continua)
09/09/2010 Eccezionale intervento all'ospedale di Massa
Doppio trapianto su bimbo di 2 mesi
Per la prima volta in Italia è stato effettuato un doppio trapianto contemporaneo di cuore e trachea, per di più su un bimbo di appena 2 mesi. L'incredibile intervento è stato realizzato presso l'Ospedale Fondazione Toscana G. Monasterio di Massa da un'équipe specializzata guidata dai dott. Murzi e Mirabile e formata da 11 persone, in parte dello stesso nosocomio e in parte provenienti dall'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.
Il doppio intervento ha salvato la vita al bambino nato ... (Continua)
22/07/2010 Nuove tecniche chirurgiche per il trattamento dei problemi a schiena e collo
Mal di schiena, i vantaggi della chirurgia mininvasiva
Alla ricerca di tecniche sempre meno invasive e sempre più efficaci per curare e risolvere i problemi alla schiena che assillano in Italia circa 15 milioni di persone. È il tema affrontato durante l'incontro “La nuova frontiera della chirurgia vertebrale percutanea” che si è tenuto a Roma presso la Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini.
L'impatto sociale di questo fenomeno e gli effetti sulla qualità della vita sono estremamente negativi, se si pensa che in un terzo dei casi si deve ... (Continua)
20/07/2010 Prima volta in Europa per la nuova tecnica mini-invasiva
Trapianto di rene grazie a un robot
Si tratta di una vera e propria novità per l'Europa, il primo trapianto di rene con tecnica mini-invasiva grazie al robot-chirurgo Da Vinci. L'intervento è stato effettuato lo scorso 3 luglio presso l'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa (Aoup), che può vantare il precedente con altri due centri al mondo, entrambi negli Stati Uniti: il Saint Barnaba Medical Center in New Jersey e l'Università dell'Illinois a Chicago.
Il robot Da Vinci è un sistema che consente l'esecuzione di ... (Continua)
25/06/2010 Ricerca italiana restituisce la vista a pazienti con gravi danni alla cornea

Vedere di nuovo grazie alle staminali
Si tratta di un traguardo importante per la ricerca italiana. Un gruppo di scienziati dell'Università di Modena e Reggio Emilia e dell'Istituto San Raffaele di Milano hanno pubblicato i risultati di uno studio sulla rigenerazione della cornea sull'autorevole rivista New England Journal of Medicine.
I ricercatori italiani hanno messo a punto una terapia basata sul trapianto autologo di epitelio corneale ricostruito in vitro partendo da cellule staminali, che si è rivelato in grado di ... (Continua)

25/06/2010 Ricercatori americani ricostruiscono l'organo in laboratorio

Polmone in provetta, è la prima volta
Non solo la prima cellula interamente artificiale, ora arriva anche il primo polmone creato in laboratorio. L'incredibile risultato è opera di un gruppo di ricercatori americani dell'Università di Yale, che hanno ricostruito in vitro l'organo che, una volta impiantato, ha cominciato a funzionare così come nell'uomo, gestendo lo scambio fra ossigeno e anidride carbonica.
Gli scienziati americani hanno pubblicato i risultati su Science e puntano ora alla ... (Continua)

17/06/2010 Una cornea artificiale risultato del lavoro di 12 centri di ricerca
Cornea high-tech grazie a un progetto europeo
Il progetto CORNEA è arrivato al traguardo. Una cornea completamente artificiale e perfettamente funzionante potrà presto consentire ai ciechi di vedere di nuovo ed eviterà ai pazienti le complicazioni del trapianto tradizionale ora in uso.
Un gruppo di piccole e medie imprese si è riunito insieme a vari istituti di ricerca pubblici per costruire una cornea protesica perfetta e high-tech. Il progetto è stato finanziato con ben 1,78 milioni di euro dall'Unione Europea.
Sono 40 mila i ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale