Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 381 a 390 DI 586

19/10/2009 I risultati di un progetto europeo triennale

Quando il cordone ombelicale "ripara" gli organi danneggiati
Un progetto di ricerca fa il punto sull'utilizzo delle cellule staminali cordonali e prefigura nuove applicazioni. Dopo 3 anni, infatti, è giunto a conclusione il Progetto “Thercord”, finanziato dalla Comunità Europea per studiare la differenziazione e la capacità di riparazione tissutale delle cellule staminali contenute nel sangue di cordone ombelicale. L’incontro dei ricercatori nazionali ed internazionali si è tenuto presso la Fondazione Policlinico, un ente che ha come ragione sociale la ... (Continua)

12/10/2009 Speranze da una nuova terapia combinata
Gli Ace inibitori guariscono i reni
Il rene, se opportunamente 'aiutato', è in grado di rigenerare i propri tessuti malati . La scoperta genera forti speranze: l'obiettivo futuro è, infatti, quello di arrivare alla completa autorigenerazione del rene malato, evitando così la necessità del trapianto o della dialisi.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Kidney è stato coordinato dall'immunologo Giuseppe Remuzzi, dell'Istituto Mario Negri e direttore del dipartimento Trapianti dell'ospedale di Bergamo.
La 'chiave', ha ... (Continua)
08/10/2009 Novità per dializzati e malati di rene

Rene portatile come una cintura e novità in nefrologia
Il rene portatile è una realtà. Si avvolge attorno al corpo come una cintura, pesa 5 chili ed è in grado di filtrare in otto ore la stessa quantità di sangue purificata dalle comuni macchine per la dialisi, che però sono fisse e hanno la dimensione di una lavatrice. Se la sperimentazione del rene portatile avrà successo, molti dializzati potrebbero presto dire addio a lunghe file in ospedale, fatte tre volte alla settimana, per attaccarsi a macchinari che ripuliscano il loro sangue dalle ... (Continua)

02/10/2009 17:55:50 Tecnica non invasiva svela lo scompenso cardiaco
Nuovo strumento per misurare l'insufficienza cardiaca
Individuare per tempo l'insufficienza e lo scompenso cardiaco, prima che possano fare danni e portare alla morte improvvisa nei casi più gravi. Raggiungere questo obiettivo è ora più facile.
Un nuovo studio multicentrico mostra che le misure della funzione cardiaca rilevate durante le prove da sforzo con la tecnologia non invasiva BIOREACTANCE(R) dell'industria di dispositivi medicali Cheetah Medical permettono di comprendere meglio le cause dell'arresto cardiaco.
Le misurazioni non ... (Continua)
21/09/2009 I dispositivi di assistenza ventricolare
Alternativa al trapianto per scompenso cardiaco grave
Sono d'argento, di titanio o in materiali biocompatibili. Si tratta dei dispositivi di assistenza ventricolare (VAD) che rappresentano una concreta possibilità terapeutica, alternativa o preparatoria al trapianto di cuore, per coloro che soffrono di scompenso cardiaco grave.
Alla vigilia del 25° anniversario del 1° trapianto cardiaco in Italia, gli studi confermano che, grazie alla miniaturizzazione e all’utilizzo di materiali biocompatibili, i supporti all’assistenza ventricolare sono ... (Continua)
17/09/2009 Via al programma di accesso allargato

Ampliamento uso di Talidomide per cura mieloma multiplo
La cura del mieloma multiplo a base del farmaco talidomide sarà disponibile per un numero più ampio di pazienti nei reparti di Ematologia italiani.
Dai primi di settembre 2009, l'azienda farmaceutica Celgene ha attivato in Italia un Programma di Accesso Allargato (Expanded Access Programme) della durata di 12 mesi aperto a tutte le ematologie italiane, relativo all’utilizzo di Thalidomide Celgene™ in alcune indicazioni del Mieloma Multiplo non coperte dall’Autorizzazione all’Immissione in ... (Continua)

17/09/2009 Bambina operata a Bergamo
Intervento eccezionale al cuore su bimba di 13 mesi
Un'operazione eccezionale che ha salvato la vita della piccola Benedetta, di appena 13 mesi.
Un’aritmia ventricolare incessante, manifestatasi improvvisamente a 12 mesi, costringeva il suo cuore a battere costantemente in tachicardia, oltre i 180 battiti. Dopo due ricoveri in altrettanti ospedali del milanese, Benedetta è arrivata agli Ospedali Riuniti di Bergamo con un quadro clinico molto complesso e poche speranze di sopravvivere senza un trapianto. L’èquipe della Cardiologia, in ... (Continua)
31/07/2009 Cure possibili anche nelle recidive
Nuove speranze per la leucemia mieloide acuta
Una nuova speranza per la cura della leucemia mieloide acuta viene da una scoperta dei ricercatori italiani del San Raffaele di Milano. Gli studiosi sono riusciti ad approfondire i meccanismi che sono alla base dell'efficacia del trapianto di midollo osseo, tecnica terapeutica usata per contrastare la leucemia mieloide acuta.
La prestigiosa rivista scientifica “The New England Journal of Medicine” ha pubblicato l’articolo “Loss of Mismatched HLA in Leukemia after Stem-Cell ... (Continua)
22/07/2009 Migliorano la memoria nella demenza
Le staminali nervose contro i danni da Alzheimer
Recuperare la memoria grazie a un'iniezione di cellule staminali nervose nel cervello: i pazienti malati del Morbo Di Alzheimer possono sperare di recuperare i loro ricordi grazie a uno studio dell'Università della California.
La ricerca ha provato che iniettando nel cervello dei topi di laboratorio cellule staminali neurali, si generavano nelle cavie nuove connessioni neuronali e gli animali recuperavano la memoria.
I risultati scientifici dell'indagine sono stati pubblicati sulla ... (Continua)
14/07/2009 Anche i lifting e le protesi al silicone invecchiano

Come non peggiorare con i ritocchi estetici
I risultati della chirurgia estetica si vedono e aiutano molte persone a sentirsi più belle e affascinanti, ma, se si è molto giovani, forse è meglio aspettare.
La Sipre, Società Italiana di Chirurgia Plastica, ricorda che questi interventi richiedono molto spesso una manutenzione costante. Oggi accade che già a 18 anni le ragazze desiderano un seno diverso e ricorrono alla chirurgia o alla liposuzione. Ha 40 anni le signore a volte pensano già al lifting e accade poi che i ritocchi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale