Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 586

Risultati da 501 a 510 DI 586

22/04/2005 
Una nuova terapia per bloccare il rigetto dei trapianti
Pubblicati su Transplantation i risultati di uno studio condotto dai ricercatori dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che per la prima volta, dimostra i meccanismi e l'efficacia della fotoferesi, una nuova terapia che attiva la tolleranza immunologica contro il rigetto post-trapianto d'organo, alternativa all'uso dei farmaci immunosoppressori, senza però compromettere la resistenza dell'organismo alle infezioni. La scoperta apre nuovi scenari anche per pazienti affetti da patologie autoimmuni ... (Continua)
17/03/2005 
Trapianto di ovaio contro la sterilità
E' un successo il secondo trapianto mondiale di ovaio, eseguito da un'equipe di chirurghi dell'universita' di Louvain, a Bruxelles. In seguito all'intervento le ovaie della giovane donna, colpita da anemia mediterranea ed altrimenti sterile, sono tornate a funzionare e è tornato il ciclo.

Il primo intervento era stato effettuato su una donna che, lo scorso anno, ha dato alla luce un bimbo. La neo mamma, 28enne al tempo del trapianto, doveva sottoporsi a un ciclo di radioterapia che ... (Continua)
10/03/2005 
Diabete: addio all'insulina con il trapianto di pancreas
Il trapianto cellulare di isole di Langerhans, parte del pancreas contenente le cellule che producono insulina, potrebbe dimostrarsi risolutivo per i malati di diabete di tipo 1. La tecnica, in sperimentazione in Canada da tre anni ed adesso utilizzata anche in Gran Bretagna si basa sul trapianto cellulare di isole di Langerhans, la parte del pancreas contenente le cellule che producono insulina.

L'intervento consiste nella donazione, da parte di una persone con accertata morte ... (Continua)
21/02/2005 
Terapia genica: una nuova tecnica la rende più sicura
Scoperta una nuova tecnica per aumentare la sicurezza e l’efficacia della terapia genica che consiste nell’inserire in una cellula malata una “navicella” da cui escono due proiettili biologici, uno per compensare il gene malato con quello sano e uno per rendere visibili le cellule nelle quali è entrato il gene sano. È l’oggetto della pubblicazione del gruppo coordinato da Luigi Naldini, condirettore dell’Istituto Telethon-San Raffaele per la Terapia Genica (HSR-TIGET) sulla prestigiosa rivista ... (Continua)
10/02/2005 
Imparare di nuovo a respirare dopo la malattia polmonare
Respirare può sembrare una delle azioni più semplici e naturali ma per chi è colpito da particolari patologie respiratorie, soprattutto croniche, non è così. Imparare di nuovo a respirare pertanto è un traguardo importante da raggiungere per migliorare la qualità della vita. Per questo motivo, al policlinico Santa Maria alle Scotte, l’équipe dell’Unità Operativa di Fisiopatologia e Riabilitazione Respiratoria, diretta dal dottor Marcello Rossi, ha realizzato un vero e proprio percorso per i ... (Continua)
28/01/2005 
Individuata la proteina responsabile della mielofibrosi
La riattivazione di una proteina, la GATA-1, nei pazienti affetti da mielofibrosi idiopatica, una malattia delle cellule staminali le cui cause sono ancora sconosciute e che in alcuni casi evolve in leucemia, potrebbe essere un rimedio per la cura di questa malattia. E'quanto emerge da uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Blood, reso possibile grazie a un co-finanziamento del Ministero della Salute e a un progetto di ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità, ISS e del Centro ... (Continua)
09/01/2005 
Dalla ghiandola del timo nuove speranze contro l'HIV
Il timo è la ghiandola immunitaria del nostro corpo poiché svolge un ruolo essenziale nella produzione dei linfociti T (cellule del Timo) per il sangue. Quando la ghiandola si contrae, la produzione delle cellule T diminuisce. Il timo ha il compito di far sì che il corpo riconosca le proprie cellule, e distrugga le cellule estranee. La ghiandola del Timo è dunque la ghiandola principale del sistema immunitario. Il Canadian Network for Vaccines and Immunotherapeutics (CANVAC), ... (Continua)
04/01/2005 
Dalle staminali delle scimmie speranze per il Parkinson
Le cellule staminali delle scimmie potrebbero riparare i danni al cervello causati dal Parkinson. A sostenerlo è uno studio giapponese dell'Università di Kyoto pubblicato sul Journal of Clinical Investigation e che è giunto alla conclusione che le cellule staminali della scimmia possono essere usate per riparare danni di cervello causati dalla malattia nell'animale nostro cugino e apre nuove speranze di cura in quanto la terapia potrebbe essere applicata anche sull'uomo con risultati ... (Continua)
14/12/2004 
Al via dei test per un vaccino contro il diabete
Un vaccino che potrebbe contribuire ad eliminare il diabete di tipo 1 sarà testato sui pazienti l'anno prossimo.
Due team di scienziati britannici che lavorano alla messa a punto hanno dichiarato che il vaccino è in grado di bloccare la distruzione delle cellule del pancreas che producono l'insulina, l'ormone necessario a metabolizzare lo zucchero nell'organismo.
Secondo Colin Dayan, a capo degli studiosi che lavorano alla messa a punto, il vaccino potrebbe essere utile a chi ha ... (Continua)
11/11/2004 
Cellule staminali contro infarto e ischemia alle gambe
Identificata la cellula staminale anti-ischemia: nuove prospettive terapeutiche per l'infarto cardiaco e le arteriopatie occlusive degli arti inferiori
Un importante passo in avanti è stato conseguito con la purificazione di una popolazione staminale anti-ischemica: questa popolazione ha un effetto terapeutico vasculogenetico particolarmente efficace in modelli sperimentali di infarto del miocardio e di ischemia degli arti inferiori. Questi studi sono stati effettuati presso l'Istituto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale