Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 1001 a 1010 DI 1321

27/01/2009 09:55:30 
La soluzione chirurgica per scoliosi e deformità vertebrali
La scoliosi è una deformità tridimensionale della colonna vertebrale, la cui gravità dipende dal raggio di curvatura del rachide e dalla progressione della malattia. Più grave è la curvatura maggiore è la deformità , che si traduce in una notevole asimmetria delle spalle, del tronco e dei fianchi. Ne soffre il 3% della popolazione; colpisce il sesso femminile con un rapporto di 4:1 rispetto a quello maschile.
La deformità compare di frequente verso i 9 - 11 anni e si accentua (con ritmi ... (Continua)
26/01/2009 10:35:50 
Nuova angiografia con la RMN per prevenire l'ictus
Presso la Neuroradiologia della Fondazione Istituto Neurologico Besta e dell’Ospedale Niguarda di Milano è arrivata dall’Università dell’Illinois di Chicago un’angiografia quantitativa di risonanza magnetica, la MRI-NOVA con cui si calcola la percentuale di rischio dei pazienti che, secondo le indagini convenzionali, potrebbero avere uno stroke.
Individuate occlusioni stenotiche, ostruzioni o dilatazioni aneurismatiche e il conseguente danno sul tessuto cerebrale a valle rimasto “a secco” ... (Continua)
23/01/2009 12:04:26 
I risultati a 18 mesi della terapia del cheratocono
Sono passati ormai quasi dieci anni dal momento in cui in Germania presso l’Università di Dresda si è pensato di curare il cheratocono attraverso il cross-linking del collagene corneale. Molte sono le modifiche che sono state applicate nel corso degli anni alla metodica originaria ma è indubbio che l’idea fu davvero geniale. Il grande problema di questa patologia corneale, oltre alla diminuzione visiva, è infatti la sua progressione soprattutto quando insorge in età puberale ed interessa ... (Continua)
23/01/2009 09:56:04 

Scoperto il “tallone d’achille” del mieloma multiplo
I ricercatori del San Raffaele di Milano hanno scoperto un meccanismo che potrà essere sfruttato contro il mieloma multiplo, un grave tumore del midollo osseo.
Tutte le cellule presenti nel nostro corpo hanno un meccanismo naturale che consente loro di eliminare le proteine di scarto prodotte dall’attività cellulare. Se sovraccaricato, questo meccanismo genera stress. Gli studiosi hanno scoperto che questo stress può essere sfruttato nelle cellule tumorali del mieloma multiplo per renderle ... (Continua)

20/01/2009 11:03:42 

Rimedi della nonna per i capelli in inverno
La neve e la pioggia hanno reso fragili, secchi e opachi i vostri capelli? I rimedi giusti ai problemi che la fredda stagione porta con sé vanno ricercati nelle piccole cose che la natura ci offre ogni giorno. Il suggerimento arriva dall’hairstylist milanese, Luciano Colombo, che ci consiglia trattamenti naturali per ritrovare luminosità e morbidezza.
Uovo e mela per rinforzare il capello e scongiurare l’insorgere delle doppie punte. Una maschera che va massaggiata per 5 cinque minuti e ... (Continua)

06/01/2009 10:15:45 

Aumentano le richieste per ringiovanire lo sguardo
Per un volto giovane, fondamentale è lo sguardo. Sono gli occhi a dare espressione al viso, a celare sentimenti, ma anche a comunicare l’età. Il passaggio degli anni incide in modo particolare sul terzo superiore del volto e chi vuole rimanere sempre giovane presta molta attenzione allo sguardo. Gli interventi di chirurgia palpebrale sono in costante crescita con richieste che arrivano sia dalle donne sia dagli uomini. Secondo le statistiche dell’American Society for Aesthetic Plastic Surgery ... (Continua)

16/12/2008 17:59:18 

Nuova terapia inglese per i disturbi alimentari
Sentirsi male nel proprio corpo, avere un cattivo rapporto col cibo e non riuscire a piacersi mai: questa è la triste e stressante situazione che quotidianamente vivono le persone affette da disturbi alimentari, tra cui i più famosi sono la bulimia e l'anoressia, spesso collegate tra loro.
Per questi pazienti viene dall'Inghilterra una nuova speranza di cura, basata su una terapia con approccio cognitivo-comportamentale, rivelatasi efficace e risolutiva in ben 4 casi su cinque.
La ricerca ... (Continua)

12/12/2008 13:17:16 

Decalogo di sicurezza per le medicine non convenzionali
Tutti coloro che intendono ricorrere a metodiche terapeutiche diverse dalla medicina tradizionale, dovrebbero farlo solo dopo essersi accuratamente informati sulle caratteristiche e gli effetti dei trattamenti a cui vogliono sottoporsi.
Per la prima volta scatta in Italia una grande campagna informativa sulla medicina alternativa, denominata “Operazione Sicurezza” e messa a punto dall'ISS (Istituto Superiore di Sanità), dalla Societa' Italiana di Farmacologia (SIF) e dal Centro di Medicina ... (Continua)

09/12/2008 17:22:28 

Sesso protetto e meno tumori per le donne sportive
Le ragazze e le donne che fanno sport sono sessualmente più mature delle loro coetanee troppo sedentarie e pigre.
Le giovani donne che svolgono regolarmente un'attività fisica, infatti, hanno il loro primo rapporto sessuale circa due anni dopo le altre ragazze e lo fanno per scelta e non per costrizione. Fanno sesso utilizzando la pillola contraccettiva o facendo usare il preservativo, hanno un numero minore di partners e, quindi, vanno meno incontro a gravidanze indesiderate.
Questo è il ... (Continua)

01/12/2008 13:25:10 

Dubbi sulle creme antiossidanti
Tutte le case produttrici di cosmetici ci bombardano di pubblicità su creme per il viso e trattamenti per il corpo che promettono di ringiovanirci, combattendo i radicali liberi, molecole ritenute responsabili del processo di ossidazione cellulare e quindi dell'invecchiamento.
Ma è tutto oro quel che luccica? Dalla Gran Bretagna arriva uno studio scientifico dell'University College of London (UCL) che confuta la teoria, formulata circa 50 anni fa, che vede nei radicali liberi i fattori ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale