Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 1131 a 1140 DI 1321

23/06/2006 
Glivec e lo studio Iris
Glivec (imatinib) precedentemente indicato con la sigla di sviluppo STI571 (dove STI sta per Signal Transduction Inhibition, ossia inibizione della trasduzione del segnale), rappresenta uno straordinario progresso medico nel trattamento della LMC: la capacità di colpire "come bersaglio" una specifica proteina cellulare che si esprime solo nelle cellule leucemiche rappresenta infatti un modo per risparmiare le cellule non neoplastiche.
Come farmaco progettato razionalmente per agire sulla ... (Continua)
21/06/2006 

Peli in eccesso spia di patologie endocrine
L'irsutismo è un problema estetico, ma può essere la spia di importanti patologie endocrine ed è fondamentale l'intervento dello specialista per una corretta diagnosi e una terapia mirata. Ben il 13% delle donne italiane dichiara di soffrire di irsutismo facciale, una condizione caratterizzata dalla presenza di peli indesiderati in aree cosiddette maschili (labbro superiore, mento, guance). E' quanto emerge da una recente ricerca condotta da Eurisko su un campione rappresentativo di ... (Continua)

09/06/2006 
Nuovi dati confermano efficacia del bevacizumab
4.000 pazienti dimostrano che con bevacizumab i soggetti affetti da tumore del colon-retto in stadio avanzato sono in grado di prolungare la loro sopravvivenza senza progressione della malattia.(1) I risultati confermano inoltre l'alto livello di tollerabilità di bevacizumab(2) e supportano le conclusioni dei precedenti trial in cui è stata dimostrata una maggiore e migliore sopravvivenza dei pazienti trattati con bevacizumab in aggiunta alla chemioterapia standard.
Questi dati, che ... (Continua)
08/06/2006 

Controlliamo il colesterolo per le arterie
I risultati dei trial clinici condotti mediante farmaci o interventi ipocolesterolemizzanti (essenzialmente, ma non esclusivamente, mediante inibitori dell’HMGCoA reduttasi, o statine), in pazienti con valori molto differenti della colesterolemia totale ed LDL, sia in presenza che in assenza di segni clinici di malattia aterosclerotica conclamata, hanno documentato l'importanza del controllo della colesterolemia stessa nella prevenzione degli eventi cardiovascolari e delle loro recidive. Gli ... (Continua)

05/06/2006 
Coronarografia e angioplastica con insufficienza renale
Esiste una quota non trascurabile di pazienti a cui non viene effettuata l’angioplastica per timore di complicazioni. “E’ il caso dei pazienti affetti da insufficienza renale, per i quali si ritiene che i rischi di questi interventi superino i benefici che ne trarrebbero, soprattutto a causa della cosiddetta nefropatia da mezzo di contrasto”. Così spiega il dottor Giancarlo Marenzi, responsabile dell’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica dell’IRCCS Centro Cardiologico Monzino di Milano. ... (Continua)
30/05/2006 
Un vaccino contro lo Zoster e la nevralgia post erpetica
ZOSTAVAX®, vaccino vivo attenuato contro lo Zoster è indicato nella sua prevenzione nella nevralgia post erpetica. Questo vaccino è consigliato per l’immunizzazione degli anziani dai 60 anni in poi.
Lo Zoster sino ad oggi non ha potuto essere prevenuto ed il controllo del dolore è spesso difficile e insoddisfacente. Molti pazienti sono refrattari ai trattamenti medici attualmente in uso contro la nevralgia post erpetica (PHN). La prevenzione attraverso la vaccinazione è la miglior ... (Continua)
10/05/2006 

Fangoterapia batte gli antidolorifici (e rilassa la mente)
Reumatismi, artrite e artrosi, ma anche tensione muscolare, magari derivata da sforzo o cattiva postura, sono patologie o semplici disturbi che molti hanno sperimentato almeno una volta. Il dolore che ne consegue colpisce le articolazioni in particolare le ginocchia, ma anche i muscoli del collo e soprattutto la schiena.
Nei momenti critici, si ricorre spesso a farmaci antinfiammatori, come i FANS, che, grazie ai loro principi, agiscono proprio attenuando l’infiammazione e dunque il ... (Continua)

09/05/2006 
La mielofibrosi. Cos'e' e come viene studiata
La mielofibrosi è una malattia rara, dalle cause sconosciute, la cui caratteristica è il notevole aumento del tessuto fibroso nel midollo
In termini scientifici la mielofibrosi idiopatica è un disordine mieloproliferativo cronico caratterizzato dalla deposizione di quantità variabili di fibre nel midollo osseo fino alla fibrosi estesa associata ad osteosclerosi, cioè all'aumento anche del tessuto osseo; dallo sviluppo di sedi extramidollari di emopoiesi, specialmente nella milza che ... (Continua)
26/04/2006 
Più sensibilità e attenzione per i malati di psoriasi
La psoriasi è una malattia non contagiosa né mortale ma ancora oggi considerata a torto inguaribile, nel senso che i trattamenti disponibili consentono di contenerne e contrastarne i sintomi o di ridurne la gravità, ma il paziente psoriasico è periodicamente esposto alla loro ricomparsa. Già questo assunto – l’inguaribilità della malattia – spiega la gravità dei disagi e delle sofferenze che deve affrontare chi ne è colpito.
Sapere di non avere ancora la possibilità di buttarsi dietro le ... (Continua)
18/04/2006 
La rinite e il medico
I sintomi della rinite allergica possono risultare particolarmente debilitanti per diversi pazienti, influenzando negativamente la loro attività quotidiana. Se a questa innegabile osservazione scientifica aggiungiamo l’elevato impatto epidemiologico della patologia, appare chiaro come il medico di medicina generale rappresenti il primo “fronte” nella battaglia contro questa patologia.
Non solo: è altrettanto evidente che deve essere il medico a indicare l’approccio terapeutico più indicato ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale