Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 251 a 260 DI 1321

18/03/2015 09:53:00 Sviluppata da ricercatori australiani
Una nuova molecola blocca la sclerosi multipla
Una nuova molecola potrebbe aiutare ad arrestare la progressione della sclerosi multipla nel 50 per cento dei casi. A dirlo è uno studio pubblicato su Nature Communications da un team del Walter and Eliza Hall Institute coordinato da Ueli Nachbur, che spiega l'origine della malattia: “l'infiammazione si verifica quando le cellule immunitarie rilasciano ormoni chiamati citochine, come avviene normalmente in risposta alla malattia. Tuttavia, quando viene prodotto un numero eccessivo di citochine, ... (Continua)
12/03/2015 14:53:00 Il suo effetto vale quanto un placebo

L'omeopatia è un bluff
Comprate un chilo di zucchero al supermercato. Consumandolo avrete lo stesso “effetto” dell'omeopatia, ma assai più a buon mercato. È quanto sostiene una vasta analisi condotta dal National Health and Medical Research Council, il massimo organismo australiano per la ricerca medica.
“Non esiste malattia per cui vi sia una prova attendibile dell’efficacia dell’omeopatia. Non c’è ragione fondata per dire che funzioni meglio di una pillola di zucchero. Le persone che vi si affidano possono ... (Continua)

12/03/2015 12:30:00 Approccio innovativo nella lotta al tumore cerebrale

Il vaccino contro il tetano utile per il glioblastoma
L'uso del vaccino contro il tetano potrebbe potenziare l'efficacia della terapia a base di cellule dendritiche per la cura del glioblastoma. Lo afferma uno studio pubblicato su Nature da ricercatori del Duke Cancer Institute di Durham che evidenzia l'efficacia di questo procedimento nei pazienti affetti da tumore cerebrale.
I ricercatori sono partiti dall'idea di potenziare la risposta immunitaria grazie alla somministrazione del vaccino contro il tetano e la difterite, da proporre insieme ... (Continua)

10/03/2015 14:34:00 Strumento che rivela il momento migliore in base ai cicli di fertilità

Il giorno migliore per la fecondazione assistita
C'è un momento esatto in cui effettuare la fecondazione assistita. Grazie a uno strumento specifico, ora è infatti possibile stabilire il giorno più adatto per sottoporsi all'impianto, considerando i cicli di fertilità propri di ogni donna.
Lo rivela uno studio della Clinica della fertilità di Madrid, i cui ricercatori – guidati da Juan Garcia Velasco – adottano un sistema basato su una biopsia del rivestimento uterino della donna da sottoporre alla tecnica.
“Pensiamo che circa il 15 per ... (Continua)

03/03/2015 17:39:00 Probiotici ed erbe combattono gli effetti negativi del freddo

I prodotti che aiutano le vie urinarie femminili
Il freddo può portare ad un indebolimento delle difese immunitarie dell’organismo, causando malessere e infiammazioni. Soprattutto in questo periodo, infatti, la serenità quotidiana di molte donne viene compromessa da fastidiose infezioni che colpiscono le vie urinarie (IVU).
Grazie alla bassa reattività del sistema immunitario, può capitare che un vasto gruppo di batteri colonizzi vescica ed uretra, portando ad uno stato infiammatorio che colpisce il mondo femminile soprattutto nella ... (Continua)

03/03/2015 12:21:00 Ideata una nuova molecola antitumorale a base di rame

Il rame è una risorsa contro il cancro
I ricercatori tedeschi della Bielefeld University hanno realizzato una nuova molecola a base di rame che riesce a legarsi in maniera selettiva al Dna tumorale e ostacola così la diffusione del cancro.
La molecola risulta molto più efficace dei trattamenti a base di cisplatino, classe di medicinali antitumorali spesso associati a pesanti effetti collaterali come nausea, vomito e diarrea.
"Abbiamo voluto sviluppare un farmaco alternativo che avrebbe funzionato in modo diverso, con meno ... (Continua)

02/03/2015 12:34:17 Sfrutta la potenza degli ultrasuoni

La risonanza che brucia il tumore
Un falò di cellule neoplastiche. È ciò che promette un nuovo macchinario in grado appunto di bruciare le cellule tumorali con estrema precisione grazie all'emissione di ultrasuoni ad altissima intensità.
Si tratta cioè di una sorta di super risonanza magnetica che verrà sperimentata nei prossimi 3 anni al fine di verificarne la sicurezza e l'efficacia diagnostica e curativa.
Dino Amadori, direttore scientifico dell'Ircs, spiega: “Il meccanismo della super risonanza consentirà di dare al ... (Continua)

27/02/2015 09:30:13 Infezioni ricorrenti a causa di sostanze pericolose

Capelli a rischio con le tinte cinesi
La crisi fa brutti scherzi. Costretti a tirare la cinghia dove possibile, molte persone si rivolgono a parrucchieri ed estetisti cinesi, che offrono prezzi molto più contenuti rispetto alla media.
Tuttavia, ad esserne compromessa è la qualità dei trattamenti. È crescente la preoccupazione dei dermatologi per i rischi anche gravi cui si può andare incontro per colpa di tinte ai capelli di dubbia provenienza, ma anche a causa di smalti troppo aggressivi o attrezzi non adeguatamente ... (Continua)

26/02/2015 14:58:55 Decisive anche le impressioni riferite dai pazienti

Sugli effetti collaterali delle cure anticancro
Riguardo la natura degli effetti collaterali prodotti dalla chemioterapia è bene tenere in considerazione anche il parere dei pazienti. È ciò che suggerisce uno studio multicentrico pubblicato sul Journal of Clinical Oncology da Francesco Perrone dell'Istituto nazionale per lo studio e la cura dei tumori, Fondazione G. Pascale-Irccs a Napoli.
Gli effetti collaterali riferiti dai pazienti nel corso dei trattamenti sono spesso poco considerati, creando così un deficit nelle informazioni ... (Continua)

25/02/2015 12:22:41 Per il trattamento di pazienti affetti da co-infezione HIV-1
Epatite C, l'efficacia di Viekira Pak
Sono stati pubblicati nuovi risultati sull'utilizzo di Viekira Pak per il trattamento dei pazienti affetti da epatite C cronica e da co-infezione Hiv-1. Sulle pagine del Journal of American Medical Association sono descritti gli esiti della prima parte della porzione di Fase 2 dello studio in aperto di Fase 2/3 TURQUOISE-I.
Ad annunciarlo è AbbVie in occasione del congresso annuale CROI (Annual Conference on Retroviruses and Opportunistic Infections) attualmente in corso a Seattle.
I ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale