Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 701 a 710 DI 1321

22/03/2012 11:32:30 Una malattia autoimmune altamente invalidante

Conoscere la Sclerodermia o Sclerosi Sistemica
Malattia rara, la Sclerosi Sistemica o Sclerodermia, in greco “pelle dura”, è una patologia fortemente invalidante caratterizzata da un progressivo ispessimento e indurimento della cute, in zone più o meno estese della superficie corporea, causato da una deposizione eccessiva di fibre di collagene e formazioni di cicatrici, che possono interessare non solo la pelle, ma anche organi interni quali cuore, polmoni, reni, apparato gastrointestinale e articolazioni. La deposizione di tessuto ... (Continua)

22/03/2012 Un nuovo collirio per ridimensionare questo fastidioso disturbo

Un rimedio per la malattia dell'occhio secco
La malattia dell'occhio secco è uno dei disturbi più comuni che interessano l'occhio; può colpire fino a una persona su tre. Gli occhi sono continuamente coperti da un sottile strato di liquido chiamato “film lacrimale”, che ha una membrana lipidica esterna che rallenta l'evaporazione delle lacrime.
La malattia dell'occhio secco è causata da una scarsa produzione di lacrime o da una qualità lacrimale inadeguata dovuta all'eccessiva evaporazione delle lacrime. La mancanza di lacrime causa ... (Continua)

22/03/2012 La calvizie generata dall'espressione atipica di prostaglandina D2

È una proteina a far fuori i capelli
Un altro indizio per risolvere il mistero della perdita di capelli. Il team guidato dal prof. George Cotsarelis – già noto per le sue ricerche nel nel campo delle cellule staminali - ha verificato il comportamento di una particolare proteina, la Prostaglandina D2, e i suoi effetti nocivi nei confronti della nostra capigliatura.
La molecola sarebbe la vera responsabile dei fenomeni di calvizie che affliggono la maggior parte degli uomini a partire da una ... (Continua)

21/03/2012 Ricerca francese depone a favore di un suo utilizzo in caso di alcolismo

Baclofene, una risorsa contro l'alcool?
Uno studio clinico preliminare ha evidenziato l'efficacia di un farmaco per contrastare la dipendenza da alcool, il baclofene. Si tratta in origine di un rilassante muscolare, prescritto ai pazienti paraplegici o affetti da sclerosi.
Lo studio ha preso in esame 181 pazienti, mostrando un tasso di successo del 58 per cento, quota molto più alta di quella raggiunta dai trattamenti oggi disponibili, che si attestano attorno al 25 per cento. Il trattamento è stato suggerito per la prima volta ... (Continua)

21/03/2012 La chiave di volta sta nel processo di miniaturizzazione

Nuova tecnologia per ridurre il costo dei farmaci
Come sviluppare nuovi farmaci riducendo i costi connessi con la sperimentazione? Alla domanda cerca di rispondere uno studio di alcuni ricercatori della Florida State University che sulla rivista Biomaterials hanno pubblicato il resoconto di un'analisi volta al perfezionamento della procedura per l'implementazione di nuovi farmaci e la personalizzazione dei trattamenti chemioterapici per chi è stato colpito da tumore.
Il biologo Steven Lenhert, autore della ricerca, spiega: “in questo ... (Continua)

20/03/2012 Fase post-operatoria più leggera per il paziente

Niente terapia intensiva per le apnee ostruttive
Uno studio pubblicato su Archives of Otolaryngology è giunto alla conclusione che la terapia intensiva dopo un intervento chirurgico per il trattamento dell'apnea ostruttiva del sonno non è necessaria.
Kenny P. Pang, ricercatore presso il Pacific Centre di Singapore, ha effettuato uno studio retrospettivo su un totale di 487 pazienti affetti da apnea ostruttiva del sonno (OSA) sottoposti a intervento chirurgico fra il gennaio 2007 e il maggio 2010, evidenziando come le attuali tecniche ... (Continua)

13/03/2012 13:20:57 La forma latente dell’infezione forse si può combattere

Un’arma vincente per l’HIV è prenderlo quando “dorme”
Scoprire la forma sintomatologicamente silenziosa dell’infezione da HIV significa poter curare la malattia conclamata. Un gruppo di scienziati dell’University of North Carolina a Chapel Hill grazie ad un farmaco usato per una forma di linfoma ha reso evidente il virus che si trovava nascosto nelle cellule.
I trattamenti che sono oggi a disposizione riescono a controllare la malattia senza però essere in grado di debellarla totalmente eliminando il virus dalle cellule infettate.
Questa ... (Continua)

12/03/2012 I migliori trattamenti per preparare la pelle ai primi raggi di sole

La bellezza rinasce in primavera
Archiviato il lungo inverno e le rigide temperature arriva il momento di fare i conti con i danni che il freddo, le cattive abitudini e la sedentarietà hanno lasciato sul viso e sul corpo. Con l’arrivo della primavera e delle prime giornate di sole è consigliabile infatti preparare la pelle, soprattutto quella del viso, maggiormente esposta agli agenti atmosferici e all’inquinamento, con dei trattamenti mirati che permettano di recuperare in breve tempo il giusto grado di idratazione e ... (Continua)

09/03/2012 A Roma l’unico Centro italiano per la Brachiterapia in età pediatrica
Retinoblastoma, nuovo protocollo terapeutico
Un team di esperti coordinato dall'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha messo a punto un nuovo protocollo terapeutico per la cura del tumore dell'occhio più frequente in età pediatrica, il retinoblastoma.
Obiettivo prioritario del nuovo percorso è riconoscere tempestivamente il più aggressivo tumore dell’occhio nei bambini, identificando correttamente i pazienti che possono essere avviati a una cura conservativa. Attraverso una innovativa integrazione di trattamenti - chemioterapia, laser, ... (Continua)
09/03/2012 Ricerca illustra l'azione antinfiammatoria svolta dalla massoterapia

I benefici del massaggio
I massaggi rilassano e alleviano i dolori in molte parti del corpo, lo sappiamo. Ma perché? Una ricerca della McMaster University si è premurata di spiegarcelo. L'efficacia del massaggio sta nella capacità di ridurre il grado di infiammazione e di stimolare la formazione di nuovi mitocondri nei muscoli.
I ricercatori canadesi, che hanno pubblicato il loro lavoro su Science Translational Medicine, hanno esaminato campioni di tessuto muscolare provenienti dai quadricipiti di 11 ragazzi sani ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale