Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 711 a 720 DI 1321

07/03/2012 Nel disturbo post traumatico da stress la prazosina funziona

Gli incubi notturni sono controllati da un anti-ipertensivo
La Prazosina, sostanza farmacologica utilizzata e conosciuta come antiipertensivo si è mostrata efficace nel controllo di stati ansiosi generatori di incubi notturni che possono condizionare la qualità di vita di una persona.
A scoprire il nuovo effetto farmacologico della Prazosina sono stati alcuni ricercatori della Mayo Clinic, che nel corso del 20esimo Congresso Europeo di Psichiatria hanno riferito i risultati di questa rivisitazione di 12 studi effettuati sulla sostanza in ... (Continua)

06/03/2012 10:20:50 REWIRE è la nuova frontiera per la riabilitazione grazie a una realtà virtuale.

La riabilitazione a casa propria con la realtà virtuale
Il progetto europeo REWIRE - Rehabilitative Wayout in Responsive Home Environments nasce con l’obiettivo di riabilitare il paziente dopo l’ictus a casa propria, con un conseguente beneficio per il paziente stesso ed uno sgravio dei costi sanitari.
L’ictus è una delle cause principali di disabilità nell’adulto e uno dei mali più frequenti nei paesi sviluppati. I Servizi Sanitari Nazionali sono saturi e sono costretti a ridurre il livello di servizi assistenziali e di riabilitazione che ... (Continua)

05/03/2012 La fitoterapia va utilizzata con attenzione per evitare interazioni pericolose

Quali erbe in caso di tumore per integrare la chemioterapia
Di fronte a una diagnosi di tumore, è quasi automatico il pensiero di poter praticare strade alternative agli standard curativi applicati, ovvero alla chemioterapia. Tuttavia, l'adozione superficiale di erbe e l'autoprescrizione possono provocare gravi danni.
La fitoterapia viene in realtà spesso utilizzata con successo dagli stessi medici, sempre sotto forma di medicina integrativa che accompagna il percorso terapeutico tradizionale, tanto che in alcuni grandi centri oncologici esistono ... (Continua)

29/02/2012 Nuove strategie per abbattere i decessi da crisi cardiaca

Tre mosse per evitare l'infarto
Se è vero che la tecnologia serve a migliorare la vita, gli ultimi suggerimenti che provengono dai medici cardiologi per ridurre i casi di mortalità da infarto vanno nella giusta direzione. Sono tre in sostanza le proposte fatte da Marino Scherillo, presidente dell'Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco): la distribuzione in punti strategici di defibrillatori accessibili al pubblico, così come avviene per gli estintori; un'App che segnali ai cittadini capaci di usarli che ... (Continua)

28/02/2012 Impatto di un’eccessiva esposizione negli ambienti di vita e nei posti di lavoro

L'insidia del rumore
Ipoacusia, danni al timpano, vertigini. O ancora: aumento della pressione e del battito cardiaco, disturbi del sonno, interferenza con la comunicazione verbale, questi i danni più comuni che può causare una sovraesposizione al rumore.
Ma se la differenza tra suono e rumore è soggettiva e un impianto hi-fi a tutto volume può essere melodia per un soggetto e rumore assordante per un altro, la normativa vigente e gli strumenti di misurazione che definiscono i livelli di rischio legati a ... (Continua)

27/02/2012 12:02:32 Utile una combinazione di trattamenti, dieta personalizzata e attività fisica

Cellulite, una dieta drastica può peggiorarla
Una dieta troppo drastica non fa scomparire la cellulite, anzi può accentuare il problema. Parola di Patrizia Gilardino, chirurgo plastico di Milano socio del Sicpre ed esperta di trattamenti estetici per la cura del corpo.
“Anzitutto sfatiamo un falso luogo comune: essere sovrappeso non è la causa diretta della cellulite, piuttosto è una questione di massa grassa e magra - afferma Gilardino -. La cellulite compare infatti anche in soggetti normopeso o con un sovrappeso modesto, soprattutto ... (Continua)

24/02/2012 14:01:14 Individuati almeno 3 fattori di rischio

Aumenta l’incidenza del tumore alla tiroide
Il tumore della tiroide ha fatto registrare, tra il 1991 e il 2005, in Italia e nel resto dei Paesi industrializzati, il maggior incremento di nuovi casi.
Il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano (CRO) ha indagato a fondo – utilizzando i dati più recenti dell’Associazione Italiana dei Registri Rumori italiani (AIRTUM) – le possibili cause di questo aumento. Un aumento che ha coinvolto tutte le classi di età, con un picco nella fascia 45 – 49 anni per le donne e 65 – 69 anni per gli ... (Continua)

22/02/2012 NX-1207 entra nella terza fase di sperimentazione
Allo studio un farmaco per l'iperplasia prostatica benigna
Parte la terza fase della sperimentazione per il farmaco NX-1207, prodotto dalla Nymox. Si tratta di un medicinale per il trattamento dell'iperplasia prostatica benigna (IPB).
Lo studio clinico controllato di Fase III valuterà l’efficacia e la sicurezza d’uso di una singola iniezione intra-prostatica di NX-1207, praticata sotto guida ecografica, in pazienti con sintomatologia del tratto urinario inferiore, associata ad iperplasia della prostata, non adeguatamente controllata dalla terapia ... (Continua)
20/02/2012 15:53:59 I “quantum dots” usati per una diagnosi precisa

Studiare il tumore cerebrale con il virus Sendai
Il virus Sendai si è dimostrato un vettore eccezionale per i Quantum dots (Qdots); lo afferma una ricerca pubblicata sul Journal of Nanobiotechnology che evidenzia come un tumore cerebrale possa essere studiato grazie a queste nuove metodiche. I Qdots trasportati da proteine virali si legano ai recettori dei fattori di crescita tumorali (EGFR). Grazie a questo modo di targare le cellule sarà possibile studiare meglio i tumori cerebrali e i trattamenti terapeutici. I Qdots sono corpuscoli ... (Continua)

17/02/2012 Le insidie di un trattamento dentale di routine

Rischio legionellosi sulla poltrona del dentista
Il tanto temuto trapano non sarà d'ora in poi l'unica cosa di cui aver paura una volta seduti sulla poltrona del dentista, c'è il rischio infatti che si contragga la legionellosi. Il batterio può annidarsi nell'acqua del circuito idrico installato nella poltrona e diffondersi attraverso gli strumenti utilizzati dal medico, dotati di turbine che usano acqua.
Non si tratta di un evento tanto improbabile se è vero che tutto ciò è successo il 9 febbraio dello scorso anno a una donna di 82 ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale