Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 841 a 850 DI 1321

07/02/2011 Come rimediare all'eccessiva sonnolenza diurna

Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno
La valutazione di un paziente che lamenta eccessiva sonnolenza diurna non può generalmente prescindere dall’esecuzione di esami strumentali, incluso lo studio polisonnografico notturno.
Infatti è fondamentale evidenziare eventuali disturbi quantitativi e/o qualitativi del sono notturno, che possano spiegare la sonnolenza diurna: basti pensare alle apnee ostruttive morfeiche o al mioclono notturno, che causano una frammentazione del sonno.
Eliminando la frammentazione del sonno, viene ... (Continua)

01/02/2011 Scoperta proteina che determina la natura dell'infiammazione

Artrite reumatoide, un interruttore la accende
Scienziati nel Regno Unito hanno identificato una proteina che agisce da "interruttore generale" in alcuni globuli bianchi determinando se essi favoriscono o bloccano l'infiammazione. Gli scienziati ritengono che queste scoperte, presentate sulla rivista Nature Immunology, potrebbero aiutare le terapie per varie malattie, come l'artrite reumatoide, che comportano un'eccessiva infiammazione.
Mentre le risposte infiammatorie sono un'importante difesa che il corpo utilizza contro stimoli ... (Continua)

28/01/2011 La ricerca genetica suggerisce nuove prospettive terapeutiche

Nuovo studio sull'Huntington
Una ricerca condotta dall'Università di Leicester nel Regno Unito fa sperare possibili nuovi trattamenti per le devastanti malattie neurodegenerative come il morbo di Huntington, per le quali non esiste attualmente alcuna cura.
Un team internazionale di scienziati ha compiuto queste scoperte utilizzando tecniche genetiche all'avanguardia. Lo studio è stato pubblicato su The Journal of Biological Chemistry. I ricercatori di Leicester, insieme ai colleghi dell'Università di Lisbona, in ... (Continua)

27/01/2011 Ricerca internazionale per scoprire le cause dell'epidemia mondiale di allergie

Il progetto Medall contro le allergie
Sei allergico ad alcuni alimenti? Hai delle eruzioni cutanee quando meno te lo aspetti? La polvere ti crea difficoltà di respirazione? Sappi comunque che non sei l'unico. La Federazione europea delle associazioni di pazienti affetti da allergie e malattie respiratorie (EFA) fa sapere che più di 80 milioni di persone in Europa soffrono di qualche forma di malattia allergica. Ma ciò che è particolarmente preoccupante è che questo numero è in crescita.
Alcuni ricercatori finanziati dall'UE ... (Continua)

21/01/2011 Innovazione proposta da ricercatori irlandesi per rendere la chemio più efficace
L'elettrochemioterapia per i tumori del colon
Da qualche anno si parla di elettrochemioterapia per la cura dei tumori, e alcune sperimentazioni su casi di metastasi cutanee e tumori della pelle inoperabili hanno già dato buoni risultati.
Ora dall'Irlanda arriva la notizia della possibile applicazione della tecnica anche per il tumore del colon-retto, uno dei cosiddetti big killers per l'incidenza e la percentuale di mortalità ad esso associata. Un gruppo di ricercatori del Cork Cancer Research Center ha ... (Continua)
20/01/2011 Trattamento mirato per il tumore della pelle più ostico

Nuova terapia contro il melanoma maligno
Anche chi è affetto da melanoma maligno può ora sperare di vincere il cancro. È il risultato di una sperimentazione inglese effettuata presso il Royal Marsden Hospital di Londra su una nuova molecola in grado di combattere lo sviluppo della forma di cancro alla pelle più pericolosa e più resistente ai trattamenti.
Il farmaco ha già superato alcuni trial clinici e si è dimostrato efficace anche nei casi in cui, dopo l'asportazione del melanoma, i pazienti sono andati incontro a una ... (Continua)

18/01/2011 Le regole da seguire a tutte le età

La prevenzione del tumore al seno
La prevenzione del tumore al seno si basa su una serie di regole e indicazioni che hanno lo scopo di ridurre la mortalità per la malattia stessa.
Si stima che 1 donna su 14 nel corso della vita possa essere colpita dal tumore al seno.
Purtroppo la prevenzione si basa sull’identificazione del tumore già presente e quindi l’efficacia della terapia è condizionata dalla tempestività della diagnosi precoce.
Per quanto riguarda il piano di prevenzione vanno presi innanzitutto in ... (Continua)

17/01/2011 Due ormoni influenzano la tendenza a riprendere peso

Effetto yo-yo nelle diete ipocaloriche
La ciclicità della perdita - e del guadagno - di peso, il così detto effetto “yo-yo”, è stata verificata in un nuovo studio che ha confermato quanto gli ormoni che regolano l'appetito giochino un ruolo fondamentale nella tendenza e riprendere peso dopo un periodo di dieta ipocalorica.
La ricerca ha scoperto che le persone che hanno alti livelli di leptina e bassi livelli di grelina sono più propense a mettere su chili dopo aver fatto una dieta. “Ci sono pazienti che sono sucettibila agli ... (Continua)

17/01/2011 Una pillola a base di acidi grassi produce benefici evidenti

Sindrome premestruale, oli essenziali alleviano i sintomi
Sarebbe negli oli essenziali la risposta a una delle patologie più fastidiose per le donne, la sindrome premestruale. Stando a una sperimentazione di ricercatori brasiliani dell'Università Federale di Pernambuco, alcuni acidi grassi aiuterebbero le donne ad attraversare indenni i giorni che precedono l'arrivo del ciclo mestruale.
Gli scienziati brasiliani, guidati dal prof. Edilberto Rocha Filho, hanno portato a termine uno studio su 120 donne e ne hanno pubblicato gli esiti sulla rivista ... (Continua)

17/01/2011 Scoperta da ricercatori inglesi una molecola all'interno dei globuli bianchi

Una proteina favorisce l'infiammazione
Un team di ricerca inglese ha scoperto l'esistenza di una proteina in grado di svolgere il ruolo di “interruttore generale” all'interno dei globuli bianchi attivando o disattivando il processo di infiammazione.
La scoperta è ad opera di scienziati dell'Imperial College di Londra, che ne hanno diffuso i dettagli sulla rivista Nature Immunology. La risposta infiammatoria prodotta dall'organismo non è di per sé sintomo di una patologia in corso, ma può costituire semmai uno dei livelli di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale