Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1321

Risultati da 861 a 870 DI 1321

16/12/2010 L'attacco alla cellulite va fatto su più fronti

Pancia e fianchi modellati con le proteine
Perdita di peso, senso di sazietà e benessere mentale, ma soprattutto la possibilità di intervenire in modo naturale su pancia e fianchi, le zone che di solito risentono maggiormente della presenza di grassi.
Puntare sulle proteine per la propria alimentazione è una scelta che può portare a decisi benefici: senza troppe rinunce, è possibile avere risultati in quelle zone dove è più facile accumulare grasso e da dove è più difficile togliere centimetri. È quanto è emerso dal quarto simposio ... (Continua)

15/12/2010 Uno studio per valutare l'azione protettiva

Effetti di vitamina B e omega 3 su malattie cardiovascolari
Diversi studi su larga scala hanno esaminato gli effetti della supplementazione con vitamine del gruppo B sulle malattie cardiovascolari, ma nessuno ha riportato effetti significativi sul rischio di queste malattie. Studi osservazionali hanno riportato un’associazione inversa tra malattie cardiovascolari ed assunzione o concentrazioni plasmatiche di acidi grassi omega 3 (soprattutto acido docosaesaenoico e eicosapentanoico), suggerendo che la supplementazione con acidi grassi omega 3 possa ... (Continua)

15/12/2010 Uno studio prospettico per testarne la validità
Nuovo sistema di classificazione della malattia emorroidaria
È noto che circa il 15% dei pazienti con malattia emorroidaria (ME) sintomatica deve ricorrere ad intervento chirurgico, mentre nella maggior parte dei casi l’opzione terapeutica è conservativa.
La scelta accurata di ogni singola procedura, a causa della migliore caratterizzazione fisiopatologica della malattia e delle sempre più sofisticate tecnologie, non può prescindere da una corretta stadiazione pre-operatoria della malattia.
Scopo di tale studio prospettico è stato testare la ... (Continua)
07/12/2010 Nuovi dati sull'anticorpo monoclonale sperimentale
GA101 dimostra efficacia in pazienti con linfoma Non-Hodgkin
Sono stati resi noti i nuovi dati di efficacia di Fase II ottenuti dal composto sperimentale GA101 (RG 1759) per il trattamento del linfoma Non-Hodgkin (NHL) recidivato/refrattario, una forma comune di neoplasia del sangue. GA101 è il primo anticorpo monoclonale anti-CD20 glicoingegnerizzato di tipo II concepito specificamente per potenziare la distruzione delle cellule B neoplastiche inducendo altre cellule immunitarie ad attaccarle o inducendo direttamente la morte cellulare.
I ... (Continua)
03/12/2010 Sempre più successi con la tecnica della laparoscopia con singola incisione

Tumore della prostata, chirurgia sempre meno invasiva
Una singola incisione di soli 2,5 cm eseguita appena sotto l’ombelico, questa è l’innovazione della chirurgia laparoscopica per intervenire sul tumore alla prostata, patologia responsabile in Italia del 7% delle morti per neoplasia (seconda solo al cancro ai polmoni), che riguarda ogni anno circa 9.000 nuovi casi. Si tratta di una patologia che si sviluppa più frequentemente dai 65 anni in su: se a 40 anni infatti la probabilità di sviluppare il tumore è di 1 caso ogni 10.000, tra i 60 e gli 80 ... (Continua)

24/11/2010 Primo strumento di radioterapia stereotassica in Italia

Radioterapia in 6D
Sbarca per la prima volta in Italia nel reparto universitario dell'ospedale Molinette di Torino, diretto dal professor Umberto Ricardi, il più avanzato e flessibile strumento oggi a disposizione dei malati oncologici per trattamenti di Radiochirurgia e Radioterapia stereotassica.
Si tratta di Elekta Axesse, una radioterapia di precisione con un imaging in 4D, che per la prima volta mira solo i tessuti malati risparmiando quelli sani. Rappresenta attualmente il più avanzato stadio di ... (Continua)

19/11/2010 Ridefiniti i criteri di classificazione

Artrite reumatoide, come scoprirla e come curarla
Forse il riconoscimento dell'artrite reumatoide nelle fasi precoci sarà d'ora in poi facilitato. I ricercatori dell’American College of Rheumatology e dell’European League against Rheumatism hanno infatti appena ridefinito i criteri di classificazione per l’artrite reumatoide focalizzando l’attenzione sui fattori in grado di discriminare al meglio tra pazienti più o meno a rischio di sviluppare la malattia. I nuovi criteri sono stati pubblicati recentemente sulla rivista “Annals of Rheumatic ... (Continua)

18/11/2010 16:05:28 Speranze e scetticismo nei confronti della tossina che viene da Cuba

Escozul, nuova speranza contro il tumore
Mai come nell'ambito delle patologie tumorali le speranze possono trasformarsi rapidamente in cocenti delusioni. Consapevoli di questa dovuta premessa, il caso dell'Escozul sta scuotendo non solo l'ambiente medico, ma anche i tanti malati e i loro familiari che tentano di vincere la malattia.
Escozul è il nome dato da un'azienda farmaceutica cubana a un prodotto che sembrerebbe svolgere un'azione antitumorale. Il condizionale è d'obbligo in quanto tale effetto non è stato certificato da ... (Continua)

15/11/2010 Farmaci antidiabetici, uno studio basato sulla popolazione
Pancreatite acuta in associazione a diabete di tipo 2
Il diabete di tipo 2 potrebbe essere associato ad un lieve incremento del rischio di pancreatite acuta. Tale rischio è più elevato nei pazienti più giovani.
La pancreatite acuta viene definita come un processo infiammatorio acuto del pancreas.
Da quanto riportato in letteratura, questa patologia mostra variazioni geografiche nella popolazione generale con tassi di incidenza nei paesi occidentali che risultano compresi tra 4 e 100 casi per 100.000 anni-persona. È stato tra l’altro ... (Continua)
13/11/2010 L’Omotossicologia associata alla tecnologia bio-medica più recente

Bio rivitalizzazione per un viso più giovane
È ora possibile eliminare o correggere gli inestetismi del viso senza ricorrere alla chirurgia e senza interrompere le normali attività della nostra vita. Il dott. Salvatore Ripa spiega come funziona la bio-rivitalizzazione, tecnica che mira a una maggior efficacia e che soprattutto si rivela indolore. “Alle donne piace sempre di più la possibilità di ricorrere a soluzioni facili, naturali ed efficaci – spiega il dott. Ripa – La mia raccomandazione resta comunque sempre quella di associare alla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale