Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 175

Risultati da 161 a 170 DI 175

27/01/2004 
La tossicità dei vaccini
Non molti sanno che i vaccini praticati nell’infanzia possono avere in certi casi effetti collaterali. La delicatezza della questione risiede tra l’altro, oltre che nella gravità di questi casi, anche nel definire con certezza la reale frequenza dei casi stessi.
Il 23 gennaio è morta una bambina di tre mesi dopo poche ore dalla prima dose di vaccino esavalente, contenente antipolio, antidifterica, antitetanica, antipertossica, antiepatite b e antihaemophilus b.
Dopo ... (Continua)
26/09/2003 

Sars: Linee Guida per la gestione dei pazienti
Per la prima volta le tre società scientifiche che afferiscono alle tre macroaree indicate dai Lea, l’Ospedale, il Territorio e il Dipartimento di Prevenzione, come quelle deputate alla gestione delle emergenze epidemiche, hanno unito i loro sforzi per affrontare sinergicamente non solo un’eventuale recrudescenza della Sars ma anche ogni qualsiasi futura emergenza di carattere epidemico.
La Società italiana di Igiene, Medicina preventiva e Sanità pubblica, l’Associazione nazionale dei ... (Continua)

08/04/2003 
Infezioni nei bambini forse colpa di un linfocita assente
Otiti, polmoniti e altre gravi infezioni che possono colpire i bambini piccoli sono causate dall'assenza di un linfocita, cioe' di una cellula del sistema immunitario. La scoperta, firmata dai ricercatori dell'ospedale pediatrico Bambino Gesu' di Roma, e' pubblicata sul 'Journal of Experimental Medicine'. Il linfocita B, definito 'di memoria', e' la nostra barriera contro le infezioni da pneumococco e da emofilo, spiegano gli autori; se questo manca, quindi, si aprono le porte alle infezioni ... (Continua)
20/02/2003 
Vaccino trivalente senza rischi per il sistema immunitario
Il vaccino trivalente (morbillo, parotite e rosolia) non affatica il sistema immunitario e non rende il bambino piu' vulnerabile all'attacco di altri agenti infettivi. Anzi, secondo uno studio inglese, pubblicato sulla rivista 'Archives of Disease in Childhood', la vaccinazione trivalente ridurrebbe, per almeno un anno, il rischio di infezioni batteriche e proteggerebbe dalle complicazioni associate a quelle virali.
Elizabeth Miller, del Communicable Disease Surveillance Centre del ... (Continua)
17/01/2003 
Morbo di Chron: una malattia dalle cause incerte
Il morbo di Chron è una malattia diffusa e in aumento nei Paesi occidentali e colpisce soprattutto i giovani ed i soggetti di mezza età.
E’ una malattia infiammatoria che può interessare tutto l’intestino dando infiammazioni e ulcere ed è caratterizzato, nella maggior parte dei soggetti, da diarrea cronica, perdita di sangue con le feci e dolore addominale. La sua causa è tuttora sconosciuta e può interessare sia le bambine che le adolescenti. Le lesioni cutanee, di solito a livello ... (Continua)
18/07/2002 

Laser per inserire Dna nelle cellule
Una 'chiave' laser per aprire una porta temporanea nelle cellule tanto da permettere l'immissione di Dna al loro interno. A sperimentare questa tecnica sono stati ricercatori tedeschi che hanno utilizzato un laser per aprire vie di ingresso temporaneo da utilizzare nella terapia genica o di vaccinazione, senza provocare danni alle cellule.
Specialisti della Friedrich Schiller University di Jena, in Germania hanno utilizzato un laser ad infrarossi per praticare un foro nelle cellule, ... (Continua)

08/07/2002 
Vaccino antivaricella prima di trapianto di midollo
Un vaccino antivaricella, inattivato prima di un trapianto autologo di cellule ematopoietiche, permette di ridurre in maniera significativa i casi di infezione. Ciò comporta meno rischi di herpes zoster, per chi subisce un trapianto di midollo. Questa la conclusione di uno studio americano condotto da ricercatori dell'Università di Stanford, in California su 119 pazienti colpiti da linfoma di Hodgkin o non-Hodgkin.
La riattivazione del virus Vzv (Varicella Zoster Virus) dopo un periodo ... (Continua)
25/06/2002 

E’ italiano il primo vaccino al mondo che previene il tumore
Protegge soprattutto dal cancro alla mammella, al pancreas e alla testa-collo. Gli esperimenti in corso a Torino, Bologna, Chieti, Milano e Camerino. Entro un anno sarà iniettato nell’uomo. L’annuncio alla Conferenza Internazionale di San Marino.

E’ tutto italiano il primo vaccino al mondo che previene il tumore. Sui topi funziona. Fra pochi giorni parte la programmazione della sperimentazione sull’uomo che comincerà entro un anno.

L’annuncio, clamoroso, è stato dato ... (Continua)

20/06/2002 

Arrivato in Italia un nuovo virus dell'AIDS
E’ nato ed è già arrivato in Italia un nuovo virus dell'AIDS. Il suo rapido arrivo in Italia sarebbe figlio dei viaggi del sesso in Oriente e nell’Europa dell’Est ma anche della prostituzione che si diffonde in città grandi e piccole.
Sul fronte della ricerca anti AIDS c'è però anche una buona notizia, sempre dall'Italia: i risultati più importanti al mondo vengono infatti dal vaccino che si sta sperimentando a Milano.
Gli annunci in merito sono stati diffusi nel corso della ... (Continua)

04/02/2002 
Ictus: anti-influenzale riduce rischio
Il vaccino che combatte l'influenza protegge anche dall'ictus: e la percentuale è molto considerevole visto che, negli anziani vaccinati, il rischio si riduce del 40% secondo quanto dimostrato da uno studio francese.
La notizia non è tuttavia una novità in assoluto poiché ricerche precedenti avevano già dimostrato che le infezioni possono avere una responsabilità nell'insorgenza di ictus o nell'infarto del miocardio (forse - non è certo - per via di una modificazione delle placche che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale