Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 1131 a 1140 DI 1539

11/03/2009 15:09:06 
Nuove cure per prolasso genitale e incontinenza
Nuove cure potrebbero presto essere disponibili per il prolasso genitale, l'incontinenza urinaria e le disfunzioni sessuali collegate a queste problematiche che, come segnala la Federazione Italiana Società Urologiche (FISU), colpiscono complessivamente in Italia oltre 5 milioni di donne dai 30 anni in su. “Il prolasso genitale”, spiega il professor Lucio Miano, Presidente FISU, professore ordinario e direttore della Clinica Urologica seconda facoltà di Medicina e Chirurgia all'Università La ... (Continua)
10/03/2009 
Ernia addominale e day surgery
Col termine ernia si indica la fuoriuscita di un viscere (cioè di un organo interno in una cavità corporea), o di parte di esso, dalla cavità naturale che normalmente lo contiene. Nel caso specifico delle ernie che interessano l’area addominale, quelle inguinali rappresentano la percentuale di casistica più alta e, per ragioni legate alla conformazione anatomica del canale inguinale, essa colpisce prevalentemente i maschi rispetto alle donne.
È l’intervento più praticato nelle sale ... (Continua)
05/03/2009 
Meno rischi di malattie cardiovascolari grazie alla genetica
Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora oggi la principale causa di mortalità nel mondo occidentale e, in particolare, le patologie delle grandi arterie giocano un ruolo fondamentale nella loro patogenesi. In questo senso la rigidità arteriosa, di cui si tende a soffrire in età avanzata o per errati stili di vita, è considerata ad alto rischio per l’insorgenza di malattie come l’aterosclerosi o l’ipertensione.
Ma uno studio condotto dall’Istituto di neurogenetica e ... (Continua)
04/03/2009 
Scoperte nuove cause genetiche dell'infarto del miocardio
Scoperte nuove cause genetiche dell'infarto del miocardio Dall’Università di Verona arrivano nuove scoperte nel campo della ricerca sulle cause genetiche di infarto del miocardio, una delle maggiori cause di malattia e di morte nel mondo. La prima è legata allo studio del genoma per individuare le cause dell’infarto familiare; la seconda riguarda invece il coinvolgimento degli eosinofili, cellule collegate ai fenomeni allergici che si è riscontrato avere un ruolo fondamentale nell’infarto del ... (Continua)
03/03/2009 10:44:17 

La chirurgia estetica per il collo maschile
Addio ai rotolini di grasso che possono comparire dietro la nuca. La chirurgia estetica arriva in soccorso degli uomini e degli inestetismi che più diffusamente colpiscono quelli in sovrappeso. E lo fa con metodiche sempre meno aggressive. “La lipo ad ultrasuoni o la laser-lipo, costituiscono le metodiche di prima scelta perché la zona in questione è riccamente vascolarizzata e facilmente emorragica ed è preferibile utilizzare le tecnologie che garantiscano un minor trauma ai vasi sanguigni - ... (Continua)

03/03/2009 
Radiofrequenze per sconfiggere l'osteoma osteoide
L'osteoma osteoide è un tumore delle ossa benigno, ma molto doloroso: ha dimensioni non superiori ai due centimetri e può svilupparsi in qualsiasi area dello scheletro, ma attacca più di frequente le braccia, le gambe e la colonna vertebrale. La popolazione più colpita sono i giovani fino a 20 anni, specialmente se sportivi. Oggi questa neoplasia può essere sconfitta grazie a una nuova tecnica di microchirurgia mini-invasiva, che sfrutta l'azione di un'antenna che emette radiofrequenze e viene ... (Continua)
20/02/2009 09:13:07 

Ecco il laser “cancella-grasso”
Sono in continua crescita le richieste di rimodellare il proprio corpo senza dover ricorrere ad un intervento chirurgico. Soprattutto quando si tratta di togliere il grasso in eccesso. Per collo, fianchi, addome, trocanteri, ginocchia, caviglie e braccia la soluzione si chiama laserlipolisi: l’utilizzo di un particolare laser che “brucia” le adiposità localizzate permettendo di continuare la propria vita sociale. Presentato al dodicesimo congresso Sies – società di medicina e chirurgia estetica ... (Continua)

19/02/2009 10:35:30 

Scoperto ruolo gene Ras nella sindrome di Costello
Ritardo mentale, tratti somatici alterati e problemi cardiaci. Queste le caratteristiche principali dei bambini colpiti dalla sindrome di Costello, una malattia genetica che colpisce in età infantile.
La radice della Sindrome risiede in un’alterazione del gene Ras che si manifesta in una delle cellule
germinali da cui ha origine l’individuo. Si tratta dello stesso tipo di alterazione che viene individuata in circa il 20% dei tumori. I bambini nati con questa malformazione genetica, ... (Continua)

18/02/2009 11:53:42 
Nuova Tac multistrato per la diagnostica cardiaca
Un solo esame per scoprire tutto delle nostre coronarie. Grazie ad un innovativo sistema TAC multistrato è possibile identificare in un’unica seduta ambulatoriale i restringimenti delle arterie del cuore e nello stesso tempo capire quali siano le porzioni di muscolo cardiaco che soffrono per lo scarso afflusso di sangue.
A rendere possibile tutto questo è la TAC Somatom Definition AS 128 slice, frutto della Ricerca e Sviluppo di Siemens Healthcare e adesso in funzione presso l’Istituto di ... (Continua)
12/02/2009 12:09:56 

Test delle urine per diagnosi cancro alla prostata
Riuscire a individuare per tempo un cancro alla prostata potrà presto essere possibile tramite una semplice analisi delle urine.
Gli scienziati dell'University of Michigan, guidati da Arul Chinnaiyan, hanno individuato una nuova proteina, la “sarcosina”, che si è rivelata essere un marker tumorale specifico del cancro alla prostata quando è presente nelle urine.
La sarcosina potrebbe non solo far rilevare la presenza della neoplasia con un semplice test delle urine, ma potrebbe anche ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale