Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 1341 a 1350 DI 1539

02/12/2005 
Termochemioterapia per tumori della vescica
Il tumore superficiale della vescica urinaria occupa il quinto posto tra le neoplasie più frequenti in soggetti di sesso maschile e il sesto posto in soggetti di sesso femminile. Ogni anno sono diagnosticati in tutto il mondo una media di 260.000 nuovi casi di questo tipo di tumore vescicale nella popolazione maschile e 75.000 in quella femminile.
"Il tumore della vescica - spiega il prof. Pier Francesco Bassi, neo direttore della cattedra di Urologia presso l’Università Cattolica – ... (Continua)
22/11/2005 
Cellule staminali prelevate dal cuore umano
Un gruppo di ricercatori del dipartimento di medicina e patologia sperimentale dell'Università 'La Sapienza' di Roma sta lavorando con l'obiettivo di riparare i danni nel cuore colpito da infarti. E la tecnica, almeno nei topi, sembra funzionare. Le cellule isolate dal cuore umano, infatti, sono in grado di moltiplicarsi trasformandosi in cardiosfere, ovvero strutture multicellulari che hanno le proprietà del tessuto cardiaco. E - trapiantate in topi infartuati in laboratorio - si sono ... (Continua)
08/11/2005 

Via i chili di troppo con il bendaggio gastrico
Cresce il numero di persone che si sottopone ogni anno a questo tipo di intervento tramite cui è possibile perdere circa 25% di chili in 12 mesi; solo 4 i casi di fallimento.
E' la casistica, triennale, relativa agli interventi di bendaggio gastrico regolabile eseguiti presso l'Unità operativa di chirurgia generale delle Cliniche Gavazzeni di Bergamo, diretta dal dottor Roberto Sacco. Il bendaggio è un intervento chirurgico che permette di non demolire o asportare alcuna parte ... (Continua)

10/10/2005 
Ortopedia e malpractice
“L’Ortopedia e la Traumatologia italiana hanno raggiunto livelli di eccellenza. Ma l’Ortopedia vive una realtà a due facce: da una parte corre velecemente con innovazioni e alte specializzazioni, dall’altra frena davanti alla malpractice e alla responsabilità penale dei medici.
Un problema quest’ultimo talmente urgente e pressante che ho sentito il dovere di portarlo all’attenzione del ministro”. Parla il Presidente della Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia Alessandro Faldini: ... (Continua)
07/10/2005 

Via borse e rughe degli occhi senza grossi rischi
Antiestetiche e fastidiose, le palpebre cadenti e le borse sotto gli occhi sono segni evidenti dell’invecchiamento. Gli occhi, specchio dell’anima, appaiono affaticati e tristi, privi della quella espressione luminosa tipica dei soggetti più giovani.
Oltre a queste manifestazioni dell’invecchiamento della regione palpebrale, dice Claudio Lucchini, chirurgo oftalmoplastico, si associano rughe più o meno sottili del contorno occhi. Per eliminare questi inestetismi la strategia vincente è ... (Continua)

06/10/2005 
Nuove tecniche di chirurgia ortopedica: uomo bionico?
“Negli ultimi anni la crescita della chirurgia ortopedica sia dal punto di vista della tecnica che della ricerca sta producendo straordinarie possibilità e risultati molto interessanti nelle grosse perdite di sostanza ossea dovute ad eventi traumatici o per motivi oncologici. Un tempo l’unica possibilità era l’amputazione: evento temibile sia per gli effetti invalidanti che per gli esiti psicologici che investono un individuo costretto a subire tale perdita. Ad oggi le possibilità di salvare un ... (Continua)
03/10/2005 
L’acufene invalidante associato o meno a Vertigine
E’ noto dai lavori di P.J.Jannetta che una compressione neuro-vascolare del nervo acustico-vestibolare produce sintomi da disfunzione (per lo più iperattiva) dello stesso nervo.
L’ottavo nervo cranico, nervo dell’ udito e dell’equilibrio, và quindi soggetto a sintomi di alterata fisiologia, così come accade per il nervo trigemino,facciale e glossofaringeo, quando si trovi in abnorme contatto con un vaso sanguigno.

Tale iperattività può essere seguita da progressiva perdita di ... (Continua)
19/09/2005 
Con la video-chirurgia più sicura la tiroidectomia
Tra i 50 e i 100 milioni di europei hanno ancora un apporto di iodio insufficiente, particolarmente nel sud del Continente.
Anche in Italia la carenza di iodio è ancora un’emergenza sanitaria, in particolare nelle regioni meridionali. Il nostro Paese è tra gli ultimi posti in Europa per il consumo di sale da cucina addizionato con iodio. La dose giornaliera raccomandata (RDA) di iodio per un adulto è di 150 mg., che sale a 200 in corso di gravidanza ed allattamento (WHO-FAO) Negli Stati ... (Continua)
17/09/2005 

Nuovo approccio al tumore del colon-retto
Tecniche mininvasive e per quanto possibile meno demolitive, impiego dell'elettrostimolazione nel controllo dell'incontinenza fecale, criteri più rigorosi di valutazione del paziente candidato alla soluzione chirurgica e maggior attenzione alla globalità del paziente nell'impostazione di un piano terapeutico che sia mirato soprattutto al miglioramento della sua qualità di vita.
"Le patologie del colon e del retto hanno oggi una rilevanza non soltanto clinica ma anche sociale - afferma il ... (Continua)

07/07/2005 
Nuovo farmaco contro il cancro al polmone
Meno tossico e potenzialmente più efficace, è in grado di aumentare la sopravvivenza soprattutto nelle donne colpite da tumore al polmone. Si tratta di un farmaco chemioterapico in una sperimentazione clinica in fase avanzata. I due studi in fase III hanno dimostrato una migliore sopravvivenza legata al sesso del paziente e in particolare un aumento statisticamente significativo fra le donne (198 pazienti in totale) con un aumento del 60% di sopravvivenza ad 1 anno. Il farmaco ha confermato, a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale