Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 291 a 300 DI 1539

19/12/2014 16:27:52 La difficoltà di rimanere in equilibrio può essere rivelatrice

Un test semplice per predire l'ictus
Un anziano che abbia difficoltà a rimanere in equilibrio per 20 secondi su una sola gamba potrebbe essere a rischio di ictus. Lo dice uno studio della Kyoto University Graduate School of Medicine, in Giappone, pubblicato sulla rivista specializzata Stroke.
Il test, secondo gli autori, potrebbe aiutare a individuare quei soggetti che hanno bisogno di maggiore sostegno dal momento che presentano un rischio più elevato di problemi di natura cerebrale come lievi emorragie o danni ai vasi ... (Continua)

19/12/2014 10:02:16 Il sistema riduce le ospedalizzazioni
Scompenso cardiaco, efficace CardioMEMS
Sono giunti nuovi dati a confermare l'efficacia del Sistema CardioMEMS HF per la gestione dello scompenso cardiaco. Il dispositivo, prodotto da St. Jude Medical, è stato oggetto di un’analisi retrospettiva basata sul trial clinico CHAMPION, che mostra una significativa riduzione delle riospedalizzazioni a 30 giorni per pazienti di 65 anni o più.
Lo studio CHAMPION ha misurato la sicurezza e l'efficacia del sistema CardioMEMS HF in pazienti affetti da scompenso cardiaco in classe NYHA III, ... (Continua)
17/12/2014 15:28:02 Primo caso in Italia con questo quadro clinico
Nuova tecnica salva un paziente con 5 tumori
Un uomo di 67 anni affetto da 5 tumori diversi è stato operato con successo presso l'ospedale Brotzu di Cagliari. I medici hanno utilizzato una tecnica mini-invasiva che, per la prima volta in Italia, ha consentito di superare un quadro clinico tanto compromesso.
Ora il paziente sta bene e deve fare i conti soltanto con una piccola ferita lunga 6 centimetri che guarirà nel giro di qualche giorno.
Mauro Frongia, direttore della Struttura di Urologia Robotica del nosocomio cagliaritano, ... (Continua)
17/12/2014 Un consumo limitato disinnesca l'emicrania
Meno sale per ridurre il mal di testa
Per le persone affette spesso da terribili mal di testa la riduzione dell'apporto di sale nell'alimentazione potrebbe rivelarsi fondamentale. Una ricerca della Johns Hopkins University ha rivelato infatti che ridurre a 3 grammi al giorno l'introito di sale – ovvero circa mezzo cucchiaino di tè – ha come effetto la scomparsa di un terzo delle crisi di emicrania.
L'effetto della riduzione di sale è quello di abbassare la pressione sanguigna e differenziale, tuttavia anche le persone che non ... (Continua)
12/12/2014 16:03:04 Intervento eseguito per la prima volta in Italia

Un vaso sanguigno nuovo salva il cuore di un bimbo
Si tratta di una prima volta in Italia. Yassir è un bambino torinese di origine maghrebina di 4 anni nato con una grave insufficienza renale. Purtroppo i grossi cateteri usati per la dialisi hanno progressivamente causato l’occlusione completa dei vasi venosi centrali che portano al cuore (giugulari, succlavie e femorali) ed indispensabili per la sopravvivenza del piccolo. Il bimbo viveva grazie ad un ultimo ed unico catetere centrale che iniziava a dare anche questo segni di malfunzionamento. ... (Continua)

12/12/2014 14:48:25 Nuova frontiera nella lotta alle infezioni ospedaliere

Le infezioni da protesi cardiaca
Le infezioni da protesi cardiovascolari sono la nuova importante frontiera nello studio e nella prevenzione delle infezioni ospedaliere.
Il fenomeno interessa ogni anno circa il 5% dei pazienti ospedalizzati (tra 450.000 e 700.000 soggetti), spesso con esiti anche gravi, e si stima costi al Sistema Sanitario Nazionale centinaia di milioni di euro, con l'onere maggiore rappresentato dal prolungamento della degenza, il 7,5%-10% delle giornate di ricovero è imputabile all'insorgenza di una ... (Continua)

04/12/2014 17:14:00 Un tampone può velocizzare la diagnosi
Il test della guancia per scovare il cancro al polmone
Un semplice tampone da passare sulle guance potrebbe rappresentare una svolta nella diagnosi del cancro dei polmoni. A ipotizzarlo sono i ricercatori dello University College London, che presenteranno la novità nel corso del congresso della Società inglese di malattie toraciche.
Il test mininvasivo si basa sulla maniera in cui la luce reagisce una volta colpite le cellule umane. Gli scienziati inglesi hanno scoperto infatti che i malati di cancro al polmone mostrano delle piccole anomalie ... (Continua)
04/12/2014 09:32:00 Dispositivo medico consente il controllo a distanza

La telemedicina per l'ipertensione
È stato avviato uno studio sui possibili vantaggi legati a un monitoraggio a distanza dell'ipertensione arteriosa. La sperimentazione è in corso presso il Dipartimento di Scienze Mediche dell’Università Cattolica, Policlinico Agostino Gemelli, ed è condotto dal Direttore del Centro di ipertensione del Policlinico Gemelli, dott. Marco Mettimano.
Lo studio, in collaborazione con la società GESI (Gestione Sistemi per l’Informatica di Roma) e iHealth, la linea di dispositivi medici ... (Continua)

03/12/2014 17:33:09 In partenza un progetto di ricerca al Bambino Gesù

Due cuori artificiali per i bambini cardiopatici
Al via una sperimentazione per la messa a punto di 2 nuovi cuori artificiali pediatrici, totalmente impiantabili, del peso rispettivamente di 11 e 40 grammi.
Si tratta del progetto “Un cuore nuovo” del Dipartimento Medico Chirurgico di Cardiologia Pediatrica del Bambino Gesù di Roma, finanziato da 300mila clienti della Conad che hanno donato oltre 800mila euro.
"L'insufficienza cardiaca pediatrica, malattia letale e disabilitante, è in aumento in questi ultimi anni - sottolinea Antonio ... (Continua)

28/11/2014 12:27:17 Sperimentato con successo al Bambino Gesù di Roma

Il palloncino per l'obesità è efficace anche nei bambini
Per contrastare l'obesità infantile si può utilizzare lo stesso approccio in uso per quella che colpisce gli adulti, il cosiddetto palloncino. Anche nei bambini i dispositivi intragastrici sembrano essere sicuri ed efficaci, stando ai risultati ottenuti dai ricercatori del Bambino Gesù di Roma guidati dal prof. Valerio Nobili, Primario dell'Unita Operativa Complessa di Malattie Epatometaboliche.
“L’obesità pediatrica negli ultimi anni ha raggiunto proporzioni epidemiche. Purtroppo oggi, già ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale