Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 491 a 500 DI 1539

09/12/2013 12:06:08 Riduzione dei crampi durante le mestruazioni

Il viagra riduce il dolore del ciclo
La pillola blu rivela proprietà inaspettate. Il principio attivo del viagra – il sildenafil citrato – sembra in grado di ridurre gli effetti del ciclo mestruale, in primis dolori e crampi muscolari. I medici del Penn State College of Medicine hanno scoperto questa ulteriore proprietà del farmaco più amato dagli uomini in cerca di sensazioni forti a letto grazie a una sperimentazione condotta con i colleghi del Nova Gradiska General Hospital.
Il viagra agisce in maniera benefica sulla ... (Continua)

04/12/2013 11:25:55 Nuovo approccio per la prevenzione di questa grave condizione

Una schiuma ferma gli aneurismi
Una schiuma potrebbe salvare la vita a migliaia di persone. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Biomedical Materials Research, gli aneurismi potrebbero essere curati grazie all'innesto di una schiuma a base di poliuretano denominata SMP (Shape Memory Polymer).
L'aneurisma è una condizione silente che di colpo può rappresentare la causa di una morte improvvisa o di invalidità. La condizione interessa i vasi sanguigni, in particolare le arterie e si presenta come una dilatazione o un ... (Continua)

03/12/2013 Le terapie di rivascolarizzazione non incidono in maniera evidente sul rischio
Spendere di più non aiuta a prevenire le amputazioni
Le terapie messe in atto per scongiurare il rischio di amputazione nei pazienti affetti da malattia arteriosa periferica non sempre danno i risultati sperati e non riducono in maniera sostanziale il numero degli interventi chirurgici. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Surgery da un team del Dartmouth-Hitchcock Medical Center di Lebanon, negli Stati Uniti.
Il coordinatore della ricerca Philip P. Goodney, spiega: “i costi sanitari legati a episodi ischemici critici agli arti – la forma ... (Continua)
02/12/2013 16:13:00 La tecnica con gli aghi cura molte patologie

L'agopuntura cancella la paura del dentista
Paura del dentista? Ci pensa l'agopuntura a togliervi qualsiasi titubanza e a farvi affrontare al meglio quella seduta sempre rinviata. La tecnica infatti pare aiutare a superare l'ansia da dentista e la nausea che si avverte una volta aperta la bocca.
A dirlo è uno studio pubblicato su Acupuncture in Medicine dai ricercatori dell'Università di Palermo. Gli scienziati siciliani hanno coinvolto 20 persone fra i 19 e gli 80 anni che si dovevano sottoporre a una qualche procedura dentistica, ... (Continua)

30/11/2013 Via cellulite, rughe e occhiaie grazie all'anidride carbonica

Più belle con la carbossiterapia
Un gas naturale capace di rigenerare i tessuti. L'anidride carbonica, che il nostro organismo produce normalmente, è un importante elemento per combattere la cellulite e alcuni inestetismi. «È un potente vasodilatatore capace di attivare il microcircolo in alcune particolari zone del corpo e sul viso: particolarmente indicato per combattere la buccia d'arancia, ma anche utile per ringiovanire i tessuti e attenuare le occhiaie», spiega Patrizia Gilardino, chirurgo estetico di Milano, socio AICPE ... (Continua)

28/11/2013 12:21:40 L’abbassamento delle temperature ne favorisce la diffusione

Il freddo aiuta le cellule tumorali
Le cellule tumorali amano il freddo. Questa la conclusione di uno studio condotto dai ricercatori del Roswell Park Cancer Institute e pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences.
Grazie alle basse temperature, infatti, le cellule tumorali riescono a svilupparsi meglio e a diffondersi con più facilità nel nostro organismo. La dott.ssa Elizabeth Repasky e il suo team hanno studiato su modello murino questo tipo di fenomeno, scoprendo che i ratti che vivono in un ... (Continua)

21/11/2013 19:32:00 Evidenziata un'elevata prevalenza di portatori asintomatici
La forma variante di Creutzfeldt-Jakob
La malattia di Creutzfeldt-Jakob (CJD) è la forma più frequente di encefalopatia spongiforme umana (TSE) trasmissibile. Circa l'85 per cento dei casi sono sporadici, il 10 per cento sono genetici, mentre il 5 per cento sono iatrogeni. I periodi di incubazione sono lunghi e totalmente silenti e la malattia è sempre fatale. La CJD causa degenerazione del sistema nervoso centrale, senza provocare una reazione immune o infiammatoria, e si associa all'accumulo di una isoforma anomala della proteina ... (Continua)
20/11/2013 12:41:28 Nuovo possibile impiego per diminuire gli eventi cardiovascolari

Un tracciante radioattivo per scovare le placche coronariche
Dal fluoruro di sodio-18F potrebbe arrivare la soluzione al problema dell'individuazione degli indurimenti e dei restringimenti delle coronarie. A dirlo è uno studio pubblicato su The Lancet da un team della British Heart Foundation for Cardiovascular Science di Edimburgo coordinato da Nikhil Joshi.
Il fluoruro di sodio-18F (18F-Naf) viene usato nell'imaging radiologico, ma l'analisi dei ricercatori scozzesi ne ha evidenziato un nuovo possibile impiego, come spiega il dott. Joshi: “le ... (Continua)

19/11/2013 19:43:24 Possibile una correlazione
Pressione arteriosa differenziale e rischio di Alzheimer
Fino ad oggi diversi studi hanno indagato la possibile relazione tra la pressione arteriosa (Bp), ma ben pochi hanno studiato i meccanismi potrebbero correlare la Bp con i processi cognitivi. Bisogna premettere che la pressione arteriosa differenziale o pressione pulsatoria (Pp) è data dalla differenza della pressione sistolica meno la diastolica. Questa Pp aumenta con l'età e rappresenta un indice di invecchiamento vascolare. D’altro canto, l’incremento di Pp aumenta le probabilità di ... (Continua)
17/11/2013 Piccole scosse regolano i meccanismi chimici alla base della dipendenza

Smettere di fumare grazie alla stimolazione magnetica
Per smettere di fumare si può provare anche la stimolazione magnetica. A ipotizzare l’utilizzo della tecnica per liberarsi della dipendenza da nicotina è un gruppo di ricerca israeliano dell’Università Ben-Gurion del Negev.
Il nuovo sistema è stato sperimentato su un campione di 115 adulti, soggetti che fumavano un pacchetto di sigarette al giorno e che avevano già provato a smettere per almeno due volte.
I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi, sottoponendoli a tre ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale