Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 541 a 550 DI 1539

18/09/2013 Nuova scoperta sulla proteina responsabile della sindrome dell'X fragile

La proteina FMRP coinvolta nel cancro al seno
Uno studio italiano firmato dalla prof.ssa Claudia Bagni ha scoperto il meccanismo con il quale la proteina responsabile della Sindrome dell'X Fragile (FMRP)
contribuisce alla progressione del cancro alla mammella.
Per raggiungere questo importante obiettivo il gruppo della prof.ssa Bagni, che lavora presso l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata, ha collaborato con diversi centri di ricerca e ospedali italiani (tra i quali l’Istituto oncologico ... (Continua)

17/09/2013 13:30:13 Come il cibo che mangiamo veicola messaggi alle nostre cellule

Cos'è la nutrigenomica
Il cibo è in grado di inviare al nostro corpo messaggi di salute o malattia. Il mondo scientifico ha dimostrato con certezza non solo gli effetti nocivi dell’alimentazione moderna ma anche quelli preventivi e talvolta terapeutici dei cibi naturali.
Alcune sostanze contenute nei cibi sono capaci di interagire con i nostri geni fino a modulare le risposte cellulari: ecco cos'è la nutrigenomica.
Il cibo deve essere interpretato non più solo in termini energetico-calorici ma come strumento ... (Continua)

17/09/2013 Disponibile in Italia il nuovo farmaco per questa forma di cancro
Carcinoma della tiroide, ecco vandetanib
Riconoscere il tumore midollare della tiroide come una malattia rara. Istituire un registro nazionale e una rete di centri di riferimento. Rendere i pazienti più informati e consapevoli, diffondendo il messaggio positivo che il carcinoma midollare della tiroide non è più un tumore invincibile.
Sono alcuni dei 10 punti del Manifesto del Tumore Midollare della Tiroide che, promosso da AstraZeneca e dall’Osservatorio Malattie Rare, è stato presentato oggi in occasione dell’arrivo in Italia di ... (Continua)
16/09/2013 12:47:12 Puleggiotomia percutanea all'ago per un intervento più efficace

La tecnica all’ago per il dito a scatto
Non c’è solo la sindrome del tunnel carpale. Parlando di patologie della mano è la prima a cui si pensa, perché la più diffusa. Forse non tutti sanno che al secondo posto viene il dito a scatto, l’infiammazione cronica dei tendini flessori delle dita della mano, associata a un restringimento del canale lungo cui scorre il tendine stesso (puleggia).
La metodica più innovativa per intervenire su questo tipo di disturbo, nata negli Stati Uniti e da poco introdotta anche in Italia, è la ... (Continua)

16/09/2013 Composto derivato da pianta tropicale contrasta il fungo

Una pianta contro la candida
Per debellare la candida albicans, temibile fungo responsabile della candidosi, potrebbe presto essere sperimentata l'efficacia di una pianta tropicale. A suggerirne l'uso è un team dell'Università di Stato del Kansas, che ha verificato l'efficacia di un composto da essa derivato.
Il fungo alberga in circa l'80 per cento delle persone, ma non per questo è meno pericoloso, dal momento che può causare una fastidiosa forma di micosi e infezioni orali, intestinali e genitali.
La micosi è ... (Continua)

16/09/2013 Migliorate significativamente le condizioni della malattia

Sla, nuova sperimentazione con le staminali
Sulla Sla sono ormai diverse le sperimentazioni in atto con le cellule staminali. Oltre al gruppo di ricerca di Angelo Vescovi, stanno lavorando su questo approccio anche i ricercatori del Centro Dino Ferrari dell'Università degli Studi di Milano.
Il team conferma l’efficacia del trapianto di cellule staminali neuronali, derivate da cellule staminali pluripotenti indotte (iPSCs) umane, per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica in un modello ... (Continua)

14/09/2013 Nuovo parametro per segnalare i tumori a basso rischio

Tre geni per capire la gravità del cancro alla prostata
L’analisi dell’espressione di tre geni associati all’invecchiamento può aiutare a capire quali tumori alla prostata siano realmente a basso rischio e quali no. A dirlo è una ricerca pubblicata su Science Translational Medicine da un gruppo di ricercatori dell’Herbert Irving Comprehensive Cancer Center presso la Columbia University.
Lo studio appare di fondamentale importanza nel processo di individuazione del criterio più adeguato per distinguere le forme aggressive da quelle più ... (Continua)

13/09/2013 15:03:02 Studio suggerisce il ricorso al nuovo marcatore per una corretta diagnosi

Vene cerebrali come marker per la sclerosi multipla
È stato pubblicato su JAMA Neurology uno studio intitolato ‘Vene centrali nelle lesioni cerebrali visualizzate con immagini di risonanza magnetica a campo elevato: un biomarcatore diagnostico patologicamente specifico per la demielinizzazione infiammatoria nel cervello’.
Secondo alcuni ricercatori dell’università di Nottingham non esiste un singolo esame diagnostico per la sclerosi multipla (SM), e i criteri diagnostici esistenti sono imperfetti. Questo può portare ad un ritardo diagnostico ... (Continua)

12/09/2013 Stili di vita sani e cicli di trattamento con prodotti specifici

La cellulite si combatte tutto l’anno
Nemica per antonomasia di tutte le donne, la cellulite – o più correttamente Panniculopatia Edemato Fibro Sclerotica (PEFS) – è qualcosa di più della semplice “buccia d’arancia” che si evidenzia con eccessi volumetrici localizzati soprattutto a livello delle cosce, dei glutei e dei fianchi: è un complesso di alterazioni del derma e dell’ipoderma (lo strato più profondo della cute), che inizia da stati di ritenzione idrica ed evolve verso la fibrosi e la sclerosi.

La cellulite interessa ... (Continua)

12/09/2013 Guida all'inestetismo più detestato dalle donne

Cause e rimedi della cellulite
La cellulite è un inestetismo molto diffuso che riguarda moltissime donne senza distinzione di età, chili in più o in meno. Statisticamente sono veramente poche le donne non colpite da tale inestetismo. Non è un problema che riguarda gli uomini in quanto gli ormoni femminili (estrogeni) agiscono in modo differente rispetto a quelli maschili. Gli estrogeni, infatti, favoriscono il deposito di grasso.

Le zone più colpite sono cosce e glutei. Le cause sono molteplici: si può avere una ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale