Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 691 a 700 DI 1539

19/06/2012 15:04:57 Meccanismo cellulare utile in caso di infezione

L'autofagia aiuta a combattere la tubercolosi
Un team di ricercatori dell'Istituto Superiore di Sanità e dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” ha messo a punto un adiuvante vaccinale per combattere il Mycobacterium tubercolosis (Mtb), il batterio responsabile della tubercolosi.
Basandosi sul meccanismo dell'autofagia, ovvero la tendenza di alcune cellule ad auto-divorarsi, i ricercatori – che hanno pubblicato su Autophagy i risultati del loro studio – hanno verificato l'efficacia del fenomeno in cellule ... (Continua)

18/06/2012 09:23:16 I ritocchini più richiesti a pancia, fondoschiena e ginocchia

Bellezza, il ritocco dopo il parto
Si diventa mamme sempre più tardi, con il rischio di recuperare con molta fatica la vecchia forma fisica. E così, soprattutto dopo i 40 anni, si chiede un aiutino al chirurgo plastico. Tra i punti critici “ombelico, fondoschiena e interno ginocchia. Questi i ritocchi più richiesti. Ma in alcuni casi anche braccia e seno”.
Parola di Mario Bellioni Businco, specialista, dirigente di Chirugia Plastica ricostruttiva ed estetica dell'ospedale San Giovanni Addolorata di Roma. Quando si supera ... (Continua)

15/06/2012 17:07:10 Associazione fra tatto ed emozione nei meccanismi cerebrali
Quando toccare si trasforma in emozione
Un team internazionale di ricercatori ha evidenziato la zona del cervello in cui si attiva la prima associazione fra tatto ed emozione, individuandola nella corteccia somatosensoriale primaria. Finora, i neuroscienziati erano convinti che questa regione rispondesse solo al contatto in quanto tale e non alla sua qualità emotiva.
In un articolo pubblicato sulla rivista PNAS, il team spiega come ha misurato l'attivazione del cervello. Soggetti maschi eterosessuali sono stati messi in uno ... (Continua)
15/06/2012 14:21:41 Diagnosi precoce possibile per il cancro al seno o alla prostata

Le lacrime come marker per il cancro
Dalle lacrime si potrebbero ottenere le informazioni necessarie per la diagnosi di un cancro al seno o alla prostata, e in prospettiva anche quelle per un'eventuale predisposizione alle due patologie. È il risultato di una ricerca effettuata dalla University of South Wales in collaborazione con il Brien Holden Vision Institute, il St George Hospital e la Minomic International.
I ricercatori guidati da Mark Willcox della School of Optometric and Vision Science sono al lavoro per mettere a ... (Continua)

15/06/2012 10:04:54 L'indurimento delle arterie si potrà combattere con una terapia ultra-specifica

Farmaci a orologeria contro l'aterosclerosi
Nei prossimi anni avremo a disposizione farmaci ultra-intelligenti contro l'aterosclerosi. Saranno delle vere e proprie piccole bombe a orologeria, che si attiveranno solo per dilatare i vasi sanguigni ostruiti dall'aterosclerosi, evitando così gli effetti collaterali dei normali vasodilatatori.
Questi farmaci infatti allargano i vasi sanguigni in maniera indiscriminata, portando a un abbassamento della pressione sanguigna e in alcuni casi a una riduzione di afflusso di ossigeno al cuore, ... (Continua)

13/06/2012 I massimi esperti mondiali di chirurgia pediatrica riuniti a Roma

Emergenza obesità nei bambini, quando serve il bisturi
Colpisce un bambino su tre in Italia, con punte regionali del 49% (Campania, seguita dal 39% della Calabria e dal Lazio con il 31%). È l’obesità, problema alla cui base si trovano sia fattori ambientali, sia genetici. Se poi si considera che l’obesità porta con sé un aumento di patologie connesse, la situazione si fa ancora più critica: i bambini e i ragazzi obesi, già destinati ad essere degli adulti obesi, soffrono in molti casi sin dall’età infantile di ipertensione, ipercolesterolemia, ... (Continua)

11/06/2012 10:55:35 Esame genetico non invasivo per diagnosticare la patologia

Nuovo test per la sindrome di Down
Un nuovo test genetico potrebbe essere presto disponibile per la diagnosi prenatale delle sindromi di Down ed Edwards. Si tratta di un esame genetico non invasivo che mostra una percentuale di errori inferiore rispetto al 2-3 per cento di falsi positivi e al 5 per cento di falsi negativi degli screening utilizzati attualmente.
Basterà un semplice campione di sangue materno per analizzare la presenza o meno delle due patologie, evitando quindi l'obbligo di esami invasivi e con una ... (Continua)

31/05/2012 Insalata, bieta e spinaci allontanano il pericolo di un cancro mammario

La verdura a foglia diminuisce il rischio di tumore al seno
Mangiare verdura, e in particolare verdure a foglia come insalate, bietole, spinaci, riduce il rischio di sviluppare il tumore al seno. L’importanza della verdura nell'alimentazione è un dato che per certi versi oggi si può definire come acquisito.
Sono, infatti, risapute, sia in ambito scientifico che nell'opinione pubblica, le innumerevoli virtù e proprietà che ogni alimento vegetale garantisce, nelle sue diverse e svariate forme e tipologie. Mangiarne in buona quantità e con cadenza ... (Continua)

28/05/2012 15:48:41 Esami meno invasivi grazie a un lavoro italiano

Un microscopio manda in pensione le biopsie
Non servirà più affidarsi all'invasività di tecniche diagnostiche aggressive come la biopsia. Un lavoro firmato da ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia di Genova ha fruttato la realizzazione di un nuovo tipo di microscopio, chiamato SW-2PE-STED, che potrà consentire in futuro di analizzare i tessuti biologici con una risoluzione elevatissima, rendendo quindi inutile il ricorso al bisturi.
Al microscopio si è giunti tramite l'utilizzo di due tecniche avanzate di imaging, la ... (Continua)

25/05/2012 10:11:29 Problemi cardiovascolari e aumento del rischio di tumori

I danni delle apnee notturne
Il russamento non è soltanto un problema per chi ci dorme affianco. Le apnee notturne, in particolare, sono associate a una maggiore probabilità di soffrire di ipertensione, come emerge dalle linee guida sull'argomento messe a punto dalla European Society of Hypertension e dalla European Respiratory Society.
Uno degli autori del documento, il direttore della divisione di Cardiologia presso l'Auxologico di Milano, prof. Gianfranco Parati, spiega: “le linee guida sono il risultato di uno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale