Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 721 a 730 DI 1539

02/04/2012 La nuova somministrazione più pratica e ugualmente efficace

Cancro al seno, trastuzumab per via sottocutanea
Ora il farmaco trastuzumab può essere assunto anche per via sottocutanea. Si tratta di una novità rilevante per le donne affette da cancro al seno che si sottopongono a una terapia con la molecola prodotta da Roche. Secondo i risultati dello studio di fase III HannaH, nelle donne colpite da carcinoma mammario in stadio precoce (eBC - early breast cancer) la somministrazione per via sottocutanea si è rivelata efficace tanto quella per via endovenosa utilizzata finora.
La differenza è una ... (Continua)

30/03/2012 I limiti della chirurgia laparoscopica robot-assistita
Dubbi sul robot-chirurgo in urologia
Sui robot chirurghi utilizzati per la chirurgia laparoscopica in ambito urologico ci sono alcuni dubbi. Li ha espressi Pierpaolo Graziotti, vicepresidente di Auro (Associazione Urologi Italiani) e responsabile dell'unità operativa di Urologia dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano.
I costi di tali macchinari sono molto elevati se si pensa che ognuno ha un prezzo di 2,5 milioni di euro. Inoltre, i 53 robot operativi in Italia producono circa 200 interventi a settimana, quindi 3 o 4 per ... (Continua)
29/03/2012 17:25:34 Il virus dell’epatite B può essere utilizzato come ricercatore
Per studiare la funzione epatica un nuovo metodo
Il virus dell’epatite B (HBV), nonostante il piccolissimo genoma, è capace di esprimere la più disparata varietà delle funzioni biologiche del mondo virale. Conserva il proprio patrimonio genetico (DNA), replica avvalendosi di una trascrizione inversa in RNA e come un retrovirus può integrare proprie sequenze geniche nel genoma umano. Infine, come nessun altro agente infettivo finora noto, si trasforma in minicromosoma per passare, assieme ai cromosomi umani, dalle cellule madri alle cellule ... (Continua)
29/03/2012 Tecnica mininvasiva ancora troppo poco diffusa
Chirugia toracica video-assistita per il tumore polmonare
Riduzione del trauma, del sanguinamento, del dolore, tempi di ospedalizzazione più rapidi, così come quelli di recupero per il paziente. Questi, in estrema sintesi, i principali vantaggi della chirurgia mininvasiva che da diversi anni sta ormai sempre più sostituendo quella tradizionale o “open” in moltissime indicazioni chirurgiche.
Ma se questi vantaggi sono universalmente riconosciuti nella chirurgia addominale, ginecologica, cardiochirurgica, otorinolaringoiatrica, ecc., non sono ... (Continua)
27/03/2012 Diagnosi con un test ematologico in caso di dispepsia funzionale

Un test per evitare la gastroscopia
Un nuovo test ematologico che può evitare ad alcuni pazienti, affetti da disturbi gastrici, di sottoporsi a esofagogastroduodenoscopia è stato recentemente introdotto presso l’Istituto Neurotraumatologico Italiano di Grottaferrata dal Servizio di Endoscopia Digestiva.
“La dispepsia funzionale – spiega il dott. Luca Pecchioli, responsabile del Servizio di Endoscopia digestiva della Divisione INI di Grottaferrata - è una sindrome caratterizzata da nausea, senso di peso gastrico dopo i pasti, ... (Continua)

23/03/2012 12:24:30 Riduce all’1% le complicanze infettive e porta a guarigione nell’80% dei casi

Nuova tecnica per l’idrocefalo nei neonati prematuri
E’ stata presentata una nuova tecnica per il trattamento dell’emorragia cerebrale nel bambino estremamente prematuro (peso inferiore al 1500 gr) per la prima volta durante il Congresso internazionale sulla diagnosi e le cure all’avanguardia in Europa per i bambini prematuri (One day on intraventricular haemorrhage of preterm babies) presso il Centro Internazionale Studi e Formazione (Cisef) dell’Istituto Gaslini di Genova.
Il sistema presentato oggi, già utilizzato con successo su 87 ... (Continua)

22/03/2012 11:32:30 Una malattia autoimmune altamente invalidante

Conoscere la Sclerodermia o Sclerosi Sistemica
Malattia rara, la Sclerosi Sistemica o Sclerodermia, in greco “pelle dura”, è una patologia fortemente invalidante caratterizzata da un progressivo ispessimento e indurimento della cute, in zone più o meno estese della superficie corporea, causato da una deposizione eccessiva di fibre di collagene e formazioni di cicatrici, che possono interessare non solo la pelle, ma anche organi interni quali cuore, polmoni, reni, apparato gastrointestinale e articolazioni. La deposizione di tessuto ... (Continua)

13/03/2012 Intervento inconsueto su una donna di 45 anni
Asportata doppia tiroide
Doppio lavoro per i chirurghi del Policlinico Umberto I di Roma. Una donna di 45 anni è la protagonista di un intervento certamente non di routine, dal momento che presentava una doppia tiroide. Entrambe sono state asportate, la prima – quella posizionata nel sito tradizionale – perché caratterizzata dalla presenza di noduli, mentre la seconda si trovava in una posizione delicata, sopra il cuore, dove aveva raggiunto ormai le dimensioni di un'arancia.
I dettagli dell'operazione vengono ... (Continua)
12/03/2012 13:30:38 Confermato il ruolo del gene cbx7 in numerosi casi di tumori maligni

Identificato un nuovo marker per i carcinomi polmonari
Una serie di evidenze scientifiche già suggerivano che il gene cbx7 fosse un oncosoppressore, la cui assenza o mutazione è cioè associata a numerosi casi di tumori maligni. La conferma definitiva è arrivata dal gruppo di ricerca guidato da Alfredo Fusco, direttore dell’Istituto di endocrinologia ed oncologia sperimentale del Consiglio nazionale delle ricerche (Ieos-Cnr) di Napoli: il lavoro è pubblicato sulla rivista The Journal of Clinical Investigation.
“Utilizzando un modello di ... (Continua)

12/03/2012 09:42:46 Nuovi farmaci sembrano in grado di sconfiggere il virus

Dall'epatite C si può guarire
Le insidie maggiori per il nostro fegato vengono dai virus dell’epatite, oltre che dall'alcool, dai grassi e dal patrimonio genetico difettoso. I virus dell'epatite, sia B che C, sono molto pericolosi perché i sintomi di un'infezione possono tardare a presentarsi anche per anni, al contrario di ciò che accade per molte altre malattie. Questa peculiarità ha a che fare anche con le caratteristiche del fegato, che mostra una grande capacità di difesa dalle aggressioni esterne, il che si traduce ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale