Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 821 a 830 DI 1539

21/09/2011 ExAblate Neuro sperimentato su 30 pazienti
Gli ultrasuoni per i disturbi neurologici cronici
In futuro gli ultrasuoni potrebbero rappresentare una valida alternativa terapeutica per alcuni disturbi neurologici come il morbo di Parkinson. Sono in atto infatti alcune sperimentazioni cliniche condotte da neurochirurghi funzionali, neurologi e neuroradiologi in Svizzera e negli Stati Uniti per valutare la sicurezza e l’efficacia iniziale del sistema per il trattamento del tremore essenziale, del dolore neuropatico e il morbo di Parkinson. Il sistema è destinato esclusivamente all’uso ... (Continua)
20/09/2011 Quattro mosse per tenere in salute il motore del nostro corpo

I consigli del cardiologo per non affaticare il cuore
Movimento, alimentazione corretta, niente fumo e un controllo periodico. Sono pochi ma fondamentali gli accorgimenti da adottare per mantenere il proprio cuore in salute.
In occasione della Giornata Mondiale del Cuore - promossa da World Heart Foundation, Conacuore, Fic e Fondazione Italiana per il Cuore e che sarà celebrata domenica 25 settembre - Guidalberto Guidi, cardiologo della clinica Fornaca di Torino ricorda l'importanza della prevenzione per il motore del nostro corpo. “Non si ... (Continua)

19/09/2011 Un agente fluorescente individua anche tumori di un decimo di millimetro
Tumori ovarici, il segreto è illuminarli
Se non si riesce a impedirne la formazione, tanto vale renderli più evidenti possibili. Devono aver pensato questo i ricercatori della Purdue University, negli Stati Uniti, che hanno messo a punto un sistema per l'individuazione ultra-precoce dei tumori ovarici, forme di cancro molto aggressive, invasive e spesso letali perché scoperti troppo tardi.
Sulle pagine di Nature Medicine, gli scienziati spiegano la procedura, in base alla quale le cellule corrotte vengono evidenziate due ore ... (Continua)
19/09/2011 REAC, tecnica non invasiva di stimolazione cerebrale
Nuovo approccio al trattamento di Coxartrosi e Gonartrosi
L’artrosi o più precisamente osteoartrosi è una malattia cronica della cartilagine articolare e dei tessuti circostanti, caratterizzata da sintomatologia dolorosa, rigidità e deficit funzionale. L'eziologia dell'osteoartrosi primaria è oggi pressoché sconosciuta.
Nelle forme di osteoartrosi secondaria si possono evidenziare diverse cause meccaniche e di altra natura: come l'età, il sesso, il metabolismo, la genetica. Comunque sia nelle forme primarie che secondarie in realtà non è stato ... (Continua)
15/09/2011 Ricercatori italiani aprono la strada a nuove terapie
Scoperta una nuova cellula staminale
Dall'ospedale di Pescara arriva la notizia della scoperta di una nuova cellula staminale. Il risultato, frutto del lavoro del Dipartimento di medicina trasfusionale, riaccende le speranze per nuovi trattamenti e per la messa a punto di nuovi medicinali in grado di ostacolare lo sviluppo tumorale e addirittura farlo regredire.
La scienziata Anna Berardi, responsabile del laboratorio di ricerca, ha individuato insieme al suo team una sottopopolazione di cellule staminali, una cellula ... (Continua)
08/09/2011 Grado di plasticità elevato per la corteccia visiva
Occhio non vede, cervello si attiva
Immaginiamo di chiudere per alcune ore l'occhio che vede meno con un patch, quella sorta di pezzuola usata dagli oculisti. Quando lo riportiamo alla visione sarà così bramoso di informazioni, da rafforzarsi al punto di vincere la competizione con l'occhio sano per effetto della corteccia visiva che, nella persona adulta, ha un grado di plasticità molto più elevata di quanto si pensasse.
La scoperta è frutto della ricerca condotta da Claudia Lunghi, del gruppo di ricerca supervisionato da ... (Continua)
07/09/2011 Studio italiano evidenzia la necessità di uno screening regolare

La sigmoidoscopia previene un cancro del colon retto ogni 3
In chi ha fatto lo screening con una singola sigmoidoscopia flessibile tra 55 e 64 anni l'incidenza del cancro del colon retto si abbassa del 31% e la mortalità per lo stesso tumore del 38%. Questi sono i risultati più importanti dello studio randomizzato SCORe (Screening del cancro COlo REttale) pubblicati sul Journal del National Cancer Institute statunitense, una delle più prestigiose riviste scientifiche di oncologia nel mondo.
È stato estratto un campione casuale della ... (Continua)

07/09/2011 I consigli per avvicinarsi in piena forma alla stagione fredda

Tre regole d'oro per rimettersi in forma
Non esagerare con lo sforzo, muoversi per almeno mezz'ora e farlo tre volte alla settimana. Le tre regole d'oro per la ripresa dell'attività fisica sono un toccasana per il cuore e per affrontare la stagione fredda nel migliore dei modi.
Finite le vacanze e con l'arrivo dell'autunno si iniziano a pianificare corsi e attività sportiva. “Fare attività fisica è importante per la propria salute”, sottolinea Guidalberto Guidi, cardiologo della clinica Fornaca di Torino. “Si stima che nei paesi ... (Continua)

09/08/2011 Ricerca evidenzia i danni a lungo termine causati dai prodotti anti-fumo

Gravidanza, danni al feto anche dai cerotti alla nicotina
Cerotti e chewing gum alla nicotina non sono una soluzione accettabile per le donne in gravidanza. Anche questi prodotti, che servono a rendersi indipendenti dalle sigarette, provocano danni a lungo termine al feto, in particolare una propensione all'ipertensione in età adulta.
Sono i risultati di una ricerca della Loma Linda University pubblicata sul British Journal of Pharmacology, in base alla quale si può affermare che la sostanza assorbita dalla donna in gravidanza danneggia in ... (Continua)

08/08/2011 Nuova risorsa disponibile anche presso il Gemelli di Roma
Radioembolizzazione per il tumore del fegato
Il primo trattamento di radioembolizzazione epatica con un dispositivo medico di ultima generazione è stato eseguito nei giorni scorsi con successo al Policlinico universitario “Agostino Gemelli” di Roma su un paziente anziano di 84 anni affetto da una neoplasia al fegato di elevate dimensioni (9cm) con associata trombosi portale, che non permetteva qualunque altra forma di terapia.
La procedura è stata eseguita senza alcuna complicanza e il paziente è stato dimesso in buone condizioni ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale