Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 831 a 840 DI 1539

29/07/2011 11:55:40 Risultati di studi preliminari condotti negli Stati Uniti
Sclerosi multipla e CCSVI, sperimentazioni e ritardi
Ad Albany, nello stato di New York, uno studio preliminare su 125 pazienti conferma l'efficacia dell'angioplastica alle vene colpite da Insufficienza venosa cronica cerebrospinale (CCSVI) come trattamento della Sclerosi multipla (SM).
A Stanford i ricercatori danno per scontato che la CCSVI esiste e che si associa alla SM, e indagano mettendo a confronto due diverse tecniche diagnostiche, che risultano in parte sovrapponibili e quindi ulteriormente confirmatorie della correlazione tra le due ... (Continua)
29/07/2011 Identificata nuova potente attività anti-tumorale dell’interleuchina 27

Novità sulle leucemie pediatriche acute
Uno studio ha portato all’identificazione di una proteina chiamata interleuchina 27 (IL-27) quale potente agente anti-tumorale nelle leucemie linfoblastiche acute del bambino.
Si tratta di un'importante scoperta scientifica effettuata a Genova presso l’Istituto Gaslini dal gruppo coordinato dalla dottoressa Irma Airoldi, responsabile del Laboratorio Immunologia e Tumori finanziato dall’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro (AIRC).
Lo studio si inserisce nell’area di Ricerca ... (Continua)

28/07/2011 Nuovo tipo di analisi per scovare la malattia silenziosa

Un test salivare per scoprire la celiachia
Sempre più diffusa è l'intolleranza al glutine, ma ancora più comune è la mancata consapevolezza di essere affetti dalla celiachia. Stando alle stime, addirittura il 90 per cento dei pazienti non sa di essere intollerante al glutine, il che rappresenta un vero e proprio problema in particolare per i bambini, nei quali i problemi di cattivo assorbimento possono provocare disturbi della crescita.
Per tentare di migliorare la situazione, un gruppo di pediatri dell'Università La Sapienza di ... (Continua)

28/07/2011 Primo intervento del genere effettuato presso il Bambin Gesù
Termoablazione con microonde su un bambino
Primo caso al mondo, un bimbo di appena un anno con una voluminosa lesione del torace è stato trattato con la termoablazione con microonde, una tecnica mini-invasiva adottata per la prima volta su minori dall’équipe di esperti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
Estremamente adatta, grazie alla ridotta invasività, per la cura di molti tumori solidi benigni o maligni in pazienti in età pediatrica, la termoablazione con microonde – sfruttando i diversi principi fisici della trasmissione ... (Continua)
28/07/2011 Novità tecnologiche per l'analisi delle malattie cardiovascolari
L'arteriosclerosi studiata in 3D
A partire da immagini acquisite con la Tac (Tomografia assiale computerizzata), è possibile realizzare al computer una mappatura del flusso emodinamico su grande scala per comprendere i meccanismi alla base delle malattie cardiovascolari, come l’arteriosclerosi.
Si è giunti a questo risultato grazie a un gruppo di ricerca in collaborazione tra l’Istituto dei processi chimico fisici (Ipcf) e l’Istituto per le applicazioni del calcolo (Iac) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e ... (Continua)
26/07/2011 13:31:42 Scoliosi infantile risolta grazie a un telecomando e un’operazione

Tecnica di ultima generazione per la scoliosi infantile
Un solo intervento al posto di 15, l’eliminazione del rischio di infezioni, minor stress per bambini e famiglie. Tutto questo grazie a un solo, piccolo, telecomando.
Con la tecnica mini-invasiva di ultimissima generazione adottata dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per la cura della scoliosi infantile, i piccoli pazienti che soffrono di questa grave e aggressiva patologia (che comporta un rapidissimo peggioramento e pesanti ripercussioni sulla qualità di vita e sullo sviluppo dei ... (Continua)

25/07/2011 11:51:27 Un palloncino per le disfunzioni tubariche

Sinusiti addio!
“L’estate, periodo di vacanza, ci porta di frequente a viaggi aerei e magari a successive immersioni subacquee o escursioni montane in quota. Tali escursioni di pressione possono determinare l’insorgenza di forti dolori all’orecchio accompagnati da fastidiosi ovattamenti auricolari, specie in soggetti predisposti in quanto sofferenti di riniti e difficoltosa respirazione nasale. Questa condizione è denominata disfunzione tubarica - a parlare è il Prof. Lino Di Rienzo Businco, Dirigente ... (Continua)

14/07/2011 Ricercatori italiani studiano le proprietà di una proteina chimerica
Alla ricerca del vaccino universale
Una proteina chimerica, disegnata in laboratorio sulla scorta delle informazioni ottenute direttamente dal patrimonio genetico di un batterio complesso e mutevole come il meningococco di tipo B, potrebbe diventare in futuro la componente di base per un vaccino “universale” nei confronti di questo batterio.
Ma soprattutto, grazie a questo studio tutto italiano, appare più vicina la messa a punto di vaccini contro quelle malattie per le quali non esiste ancora una strategia di vaccinazione, ... (Continua)
13/07/2011 Ricerca italiana svela l'interazione fra NCAM e FGFR
Un meccanismo molecolare rende aggressivo il tumore ovarico
Alla base del carattere aggressivo del carcinoma ovarico vi sarebbe un meccanismo molecolare scoperto da un team di ricercatori italiani. Lo studio, pubblicato sulla rivista EMBO Molecular Medicine, è frutto della collaborazione fra IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) e Istituto Europeo di Oncologia (IEO).
Il ricercatore Ugo Cavallaro spiega: “in questo lavoro descriviamo l'interazione tra la molecola NCAM e il recettore FGFR (recettore del fattore di crescita fibroblastico). ... (Continua)
09/07/2011 Scoperto il meccanismo biologico alla base del piacere dato dal junk food

Gli endocannabinoidi rendono i cibi grassi una droga
Uno studio italo-americano ha scoperto il fondamentale ruolo degli endocannabinoidi nella gestione del desiderio di cibi grassi e ipercalorici. Lo studio, firmato dal prof. Daniele Piomelli dell'Istituto Italiano di Tecnologia e condotto in collaborazione con la University of California – Irvine e l’Albert Einstein College of Medicine of Yeshiva University, New York, svela i meccanismi biologici alla base del piacere legato al consumo di cibi grassi.
I ricercatori coinvolti in questo ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale