Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 981 a 990 DI 1539

29/09/2010 12:30:47 I comportamenti da adottare (e quelli da evitare) per combattere le emorroidi
Emorroidi, un vademecum
Le emorroidi sono un disturbo del retto e dell’ano molto diffuso. La causa risiede nella dilatazione delle vene dovuta ad una pressione prolungata nella zona, da ricondursi ad esempio al fatto che si passi molto tempo seduti o in piedi, o che si soffra di stipsi. Dolore, prurito ed evacuazione dolorosa sono i sintomi. Per una cura palliativa sono disponibili farmaci per uso topico che risolvono solo temporaneamente il problema in quanto non agiscono sulla causa. Trattare la zona interessata con ... (Continua)
28/09/2010 Le scoliosi da vertebre malformate si guariscono con un solo intervento

Schiena dritta al Bambino Gesù
Le scoliosi congenite – che rappresentano il 10% di tutte le scoliosi – sono dovute alla presenza di una vertebra malformata che causa una deviazione della colonna vertebrale. All’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù i casi di scoliosi congenita dovuta alla presenza di emivertebre o emispondili (vertebre cioè che per cause congenite hanno limitato il loro sviluppo a un semplice abbozzo e che, come delle zeppe infilate da un lato fra una vertebra e l'altra, provocano appunto l'incurvamento) vengono ... (Continua)

27/09/2010 Ricerca conferma i benefici prodotti dai flavonoidi

Cioccolato, un alleato per il cuore
Una nuova conferma arriva dall'ultimo studio sugli effetti del cioccolato pubblicato sulla rivista Clinical Nutrition. La ricerca, che ha coinvolto 5.000 volontari americani, sostiene che mangiare cioccolato cinque volte a settimana produce una riduzione del rischio cardiovascolare del 57 per cento.
Seguiti nelle loro abitudini alimentari e nello stile di vita condotto, i volontari hanno mostrato una minor propensione alle patologie cardiache proporzionalmente alla loro passione per il ... (Continua)

21/09/2010 Registrate piccole variazioni dei valori in coincidenza dell'ovulazione

Il ciclo mestruale influenza i livelli di colesterolo
Il risultato delle vostre analisi potrebbe essere poco attendibile se effettuate subito dopo il ciclo mestruale. Una ricerca dell'Università della Carolina del Nord evidenzia uno scarto in media del 5-8 per cento rispetto ai valori reali nelle donne in età fertile che fanno analizzare il sangue in prossimità dell'ovulazione.
Sunni Mumford, che ha coordinato lo studio pubblicandone i risultati sulla rivista Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, ha dichiarato: “non è una ... (Continua)

13/09/2010 Tecnica chirurgica mini-invasiva realizzata attraverso gli orifizi naturali

NOTES, la chirurgia che non taglia
Si chiama NOTES (Natural Orifice Transluminal Endoscopic Surgery) ed è il nome di una nuova tecnica chirurgica mini-invasiva eseguita solo attraverso gli orifizi naturali dell’organismo. Per fare il punto sui progressi effettuati negli ultimi anni in questa promettente e innovativa metodica di chirurgia endoscopica “senza tagli” si sono riuniti all’Università Cattolica di Roma i maggiori esperti mondiali.
“Questa tecnica chirurgica mini-invasiva, per molti aspetti ancora sperimentale – ... (Continua)

10/09/2010 Al Fatebenefratelli di Milano tecniche chirurgiche mininvasive

Mal di schiena, tecniche innovative
Con l’invecchiamento della popolazione sono aumentati anche gli italiani che accusano disturbi alla colonna vertebrale. Dopo i 45 anni, il 50% degli italiani soffre di mal di schiena più volte l’anno. L’impatto sociale di queste patologie e gli effetti sulla qualità della vita sono estremamente negativi se si pensa che 1/3 dei casi deve sospendere temporaneamente l’attività lavorativa.
È evidente che le cause del mal di schiena sono diverse, ma i fattori “meccanici” come discopatie, ... (Continua)

08/09/2010 Ricerca americana si pone l'obiettivo più ambizioso

L'ultima frontiera, leggere nel pensiero
La scienza si diverte a rincorrere la fantascienza. Come in un romanzo d'avanguardia, infatti, potrebbe essere presto possibile ricostruire il pensiero umano e violare così una delle poche dimensioni intime che ci sono rimaste.
A tentare ciò che appare ancora adesso impossibile è un gruppo di ricercatori statunitensi guidati dal bioingegnere Bradley Greger dell'Università dello Utah, i quali hanno messo a punto un sistema computerizzato in grado di riconoscere – nel 90 per cento dei casi – ... (Continua)

07/09/2010 Simile a un eczema, la patologia è in realtà un cancro

Tumore al seno, c'è anche la malattia di Paget
Si tratta di una forma rara di cancro al seno e molte volte passa inosservata a causa del suo aspetto apparentemente innocuo. Parliamo della malattia di Paget del capezzolo, un'alterazione simil flogistica della pelle del capezzolo che sembra un'eruzione cutanea ma che in realtà è provocata da un tumore duttale infiltrante della mammella.
A livello anatomo-patologico la neoplasia si sviluppa dalle strutture duttali principali (dotti galattofori), quindi infiltra progressivamente, con una ... (Continua)

30/08/2010 19:44:34 Come evitare ai bambini la biopsia al fegato
Predire la fibrosi epatica senza biopsia
Basta la combinazione di tre parametri - girovita, livello di trigliceridi a digiuno, età - per predire la fibrosi epatica nei bambini con fegato grasso.
Una formula matematica sviluppata da un gruppo di ricerca coordinato dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù permette - a seconda del risultato - di evitare il ricorso alla biopsia al fegato, un test diagnostico sicuramente invasivo ma l’unico, finora, in grado di confermare la presenza della malattia.
Se dalla formula risulta un valore ... (Continua)
30/08/2010 19:20:53 Quando la schiena fa “crack”
Le fratture vertebrali curate con un palloncino
Presso l’Ospedale San Carlo, l’Unità Operativa di Chirurgia Vertebrale diretta dal dottor Stefano Astolfi, centro d’eccellenza per il Lazio, si trattano abitualmente le fratture vertebrali con un’innovativa tecnica chirurgica mininvasiva percutanea, riportando eccellenti risultati.
Basta spesso un gesto innocuo - un peso sollevato distrattamente o un movimento brusco - a far sì che possano provocarsi cedimenti o collassi di un corpo vertebrale, con conseguenti fratture dolorose, che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale