Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1539

Risultati da 991 a 1000 DI 1539

05/08/2010 Ricerca inglese mette a punto nuova tecnica per trasformarle in muscolo cardiaco

Staminali, nuova speranza per quelle cardiache
Viene dall'Inghilterra l'ultima novità in fatto di cellule staminali cardiache. Un gruppo di ricercatori dell'Imperial College di Londra ha perfezionato una tecnica che serve a individuare e a purificare le cellule staminali cardiache in vista di una loro possibile trasformazione in vero e proprio muscolo cardiaco.
Ne dà conto un articolo del notiziario europeo Cordis, nel quale Michael Schneider, a capo della ricerca, spiega i dettagli del meccanismo: “abbiamo messo a punto un metodo per ... (Continua)

05/08/2010 Dalla scienza la conferma di un effetto positivo del peperoncino sulla pressione

L'ipertensione si cura con il peperoncino
Oltre alle sue proprietà afrodisiache e analgesiche, ora il peperoncino vanta anche la capacità di abbassare la pressione sanguigna. A sostenerlo è un gruppo di scienziati del centro di ricerca cinese Third Military Medical University, i quali hanno verificato le proprietà del peperoncino in maniera scientifica.
Alla base dell'effetto di rilassamento dei vasi sanguigni e quindi di abbassamento della pressione sanguigna vi sarebbe la capsaicina, ovvero la sostanza che caratterizza il ... (Continua)

29/07/2010 Ricercatori mettono a punto un microchip sottocutaneo per monitorare la glicemia
Diabete, un chip per tenere a bada gli zuccheri
Sempre più tecnologico l'approccio medico al trattamento del diabete. Un gruppo di scienziati americani dell'Università della California ha creato un microchip da inserire sotto la pelle per il controllo dei valori glicemici nei pazienti affetti da diabete.
Il sistema messo a punto dai bioingegneri di San Diego ha un'invasività molto inferiore ai prototipi realizzati finora e consente l'invio dei dati fisiologici a un ricevitore, regolando in tal modo il flusso di insulina da immettere ... (Continua)
28/07/2010 Ricerca americana dimostra che la sostanza limita l'angiogenesi
La morfina blocca la crescita del cancro
Non solo un effetto analgesico, ma una vera e propria azione di contrasto all'aggressione delle cellule tumorali. È quanto pare in grado di produrre nel nostro organismo la morfina, sostanza utilizzata in oncologia nell'ambito della cosiddetta terapia del dolore.
Un gruppo di ricercatori americani dell'Università del Minnesota ha compiuto una sperimentazione su modello animale dalla quale emerge come dosi elevate di morfina – in una percentuale simile a quella concessa ai malati terminali ... (Continua)
27/07/2010 Trattamento innovativo per curare le varici

Gambe in forma con la radiofrequenza
Un piccolo intervento indolore in regime di day hospital, senza rischi antiestetici, al termine del quale si può immediatamente camminare, ideale per pazienti giovani e anziani.
L’alternativa più innovativa alla chirurgia tradizionale delle varici, basata sull’asportazione della vena safena, è stata introdotta con successo presso l'IRCCS MultiMedica di Sesto San Giovanni. La tecnica, assolutamente indolore, consiste nell'ablazione della safena con radiofrequenza (Closure Technique) ... (Continua)

26/07/2010 Tra poco disponibile l'ultima evoluzione dell'ingegneristica medica

In arrivo la videocapsula “obbediente”
La tecnologia va sempre avanti, in ogni campo dell'attività umana, anche nelle applicazioni mediche. Dopo pochi anni di onorato esercizio anche la semplice videocapsula, usata per “immortalare” l'intestino del paziente ed eventuali problematiche su cui intervenire, va in pensione.
Ad annunciarlo sono due ricercatori italiani, Paolo Dario e Arianna Menciassi, della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, che fa parte di un grande consorzio di ricerca che accomuna 18 centri europei più il ... (Continua)

22/07/2010 La FDA chiede il ritiro dell'autorizzazione per il farmaco antitumorale
Bevacizumab, dubbi sulla sua efficacia
Uno dei farmaci di punta per il trattamento dei tumori potrebbe essere ritirato dal commercio, almeno negli Stati Uniti. È quanto emerge dalla votazione che si è tenuta in seno alla Food and Drug Administration, che si è espressa in maniera negativa nei confronti di bevacizumab, il farmaco antitumorale distribuito dalla Roche.
Secondo gli esperti americani, relativamente al trattamento dei tumori al seno, bevacizumab mostrerebbe un rapporto costi-benefici non soddisfacente. Il 17 settembre ... (Continua)
22/07/2010 Nuove tecniche chirurgiche per il trattamento dei problemi a schiena e collo
Mal di schiena, i vantaggi della chirurgia mininvasiva
Alla ricerca di tecniche sempre meno invasive e sempre più efficaci per curare e risolvere i problemi alla schiena che assillano in Italia circa 15 milioni di persone. È il tema affrontato durante l'incontro “La nuova frontiera della chirurgia vertebrale percutanea” che si è tenuto a Roma presso la Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini.
L'impatto sociale di questo fenomeno e gli effetti sulla qualità della vita sono estremamente negativi, se si pensa che in un terzo dei casi si deve ... (Continua)
21/07/2010 Un nuovo farmaco chemioterapico si rivela meno tossico
Tumore al seno, cura meno invasiva
Si avanza verso una sempre minore invasività delle cure per il tumore al seno. Lo afferma Umberto Veronesi, che ha annunciato l'introduzione di alcune novità nel trattamento del cancro, prima fra tutte un nuovo farmaco chemioterapico che ha il vantaggio di non essere troppo tossico per l'organismo, non provocando in tal modo la caduta dei capelli.
L'altra novità è costituita da una nuova forma di radioterapia da realizzare in ambulatorio con una sola iniezione. Veronesi ha commentato: ... (Continua)
20/07/2010 Prima volta in Europa per la nuova tecnica mini-invasiva
Trapianto di rene grazie a un robot
Si tratta di una vera e propria novità per l'Europa, il primo trapianto di rene con tecnica mini-invasiva grazie al robot-chirurgo Da Vinci. L'intervento è stato effettuato lo scorso 3 luglio presso l'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa (Aoup), che può vantare il precedente con altri due centri al mondo, entrambi negli Stati Uniti: il Saint Barnaba Medical Center in New Jersey e l'Università dell'Illinois a Chicago.
Il robot Da Vinci è un sistema che consente l'esecuzione di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale