Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 235

Risultati da 111 a 120 DI 235

10/05/2012 Una dieta ricca di vegetali riduce il rischio di tumore

Le fibre allontanano il cancro al colon
Non è certo una novità, ma un nuovo studio conferma l'ipotesi secondo cui una dieta ricca di fibre vegetali riduce il rischio di insorgenza di cancro al colon, uno dei big killer del mondo moderno. L'ultima ricerca è firmata da studiosi della Michigan State University e sostiene che i supplementi di fibre introdotti da un'alimentazione particolarmente ricca di frutta e verdura costituiscano il nutrimento necessario affinché le cellule batteriche che risiedono nell'apparato digerente siano ... (Continua)

23/04/2012 Diete sbilanciate provocano danni e non sortiscono effetti

Dieta, occhio all’eccesso di proteine
È cominciata come ogni anno la rincorsa degli italiani al fisico perduto. Se una persona su due dichiara di essere a dieta per l’arrivo della bella stagione e la necessità di mostrarsi al meglio sotto l’ombrellone, la quasi totalità delle diete seguite è da ritenersi last minute, ovvero così aggressive da ottenere subito risultati visibili, poi tuttavia difficilmente mantenibili nel tempo.
Si tratta di regimi alimentari squilibrati, come è il caso della dieta Dukan, proposta dall’omonimo ... (Continua)

05/04/2012 Studio ribadisce le proprietà benefiche del vegetale

Pomodoro “cibo funzionale”, se è biologico ancora di più
In questi ultimi anni il pomodoro ha guadagnato lo status di “cibo funzionale”, vista l’associazione sempre più frequente stabilita tra il suo consumo e il ridotto rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari e tumori.
I pomodori coltivati biologicamente, in particolare, instaurano insieme ai loro microfunghi una benefica associazione radicale permanente, paragonabile dal punto di vista funzionale al nostro microbioma intestinale. Lo afferma uno studio condotto da biologi, ... (Continua)

29/03/2012 Come evitare brufoli e chili di troppo con l'avvicinarsi della Pasqua

Acne e cellulite le sorprese dell'uovo di Pasqua
Il binomio Pasqua/cioccolato non può essere messo in discussione. Durante il week-end pochi si sottrarranno ai piaceri del cioccolato, col rischio di veder comparire a breve fastidiosi brufoli e qualche chilo di troppo.
L'allarme su acne e cellulite viene lanciato dalla dott.ssa Gabriella Fabbrocini, docente di dermatologia e venereologia all'Università di Napoli Federico II: "l'elevato apporto di carboidrati e di cibi particolarmente zuccherini innalza la glicemia e fa dilatare il girovita. ... (Continua)

27/03/2012 Documento del Ministero della Salute mette in guardia i consumatori

Meglio non abusare di tisane e integratori
Non bisognerebbe fidarsi ciecamente dei prodotti cosiddetti “naturali” come infusi, tisane e integratori. A dirlo è un documento pubblicato dal Ministero della Salute attraverso la commissione unica per la dietetica e la nutrizione, che lancia l'allarme sul consumo crescente di tali prodotti nella convinzione che abbiano un qualche potere terapeutico in realtà del tutto assente.
"I prodotti presentati come 'naturali' - sottolinea il ministero - soprattutto di derivazione vegetale, stanno ... (Continua)

21/03/2012 La stanchezza che colpisce le donne può essere contrastata con l'alimentazione

Omega 3, più energia per le donne colpite da cancro al seno
Gli omega 3 aiutano le donne che hanno superato un cancro al seno a sconfiggere il senso di stanchezza che molte di esse denunciano anche a distanza di molto tempo dalla fine della terapia. A dirlo è una ricerca pubblicata sul Journal of Clinical Oncology da un team del National Cancer Institute statunitense.
Gli omega 3, contenuti soprattutto in pesci grassi come il salmone, il tonno e lo sgombro, sembrano avere un effetto simile a quello prodotto dall'esercizio fisico e da un riposo ... (Continua)

15/03/2012 Risultano utili nel favorire la prevenzione di malattie cardiovascolari

L’importanza dei flavonoidi nella dieta alimentare
Una dieta ricca di “flavonoidi” (composti chimici naturali, diffusi nelle piante) può favorire la prevenzione cardiovascolare, come confermato da una recente ricerca dell’ American Journal of Clinical Nutrition. Ma un’indagine dell’Osservatorio Nutrizionale Grana Padano rivela che gli italiani seguono diete povere di flavonoidi. Anche se le ricerche scientifiche non confermano del tutto l’efficacia preventiva dei flavonoidi (molti esperimenti già effettuati su animali devono ancora essere ... (Continua)

12/03/2012 Colorito più intenso per chi adotta un'alimentazione sana

La pelle migliora grazie a frutta e verdura
L'uomo è ciò che mangia, non c'è dubbio. Da una ricerca pubblicata su Plos One è emerso che chi adotta un'alimentazione ricca di frutta e verdura beneficia di un colorito della pelle molto più sano, una sorta di tintarella naturale che cancella i toni grigi di un inverno cittadino.
La ricerca di un team di scienziati dell'Università di St. Andrews, in Scozia, raccomanda quindi il consumo di almeno 5 porzioni di vegetali nel corso della giornata. Per arrivare a questa conclusione, i medici ... (Continua)

13/01/2012 Attenzione agli effetti collaterali dei fitoterapici
Mamme in attesa non usate queste erbe
In Italia i prodotti erboristici sono praticamente disponibili ovunque, classificati come integratori dietetici. Sono circa 900 piante che tutti possiamo comprare, magari semplicemente perché ci ha consigliato un’amica.
Invece bisogna ricordare che le erbe contengono dei principi attivi che possono dare effetti collaterali e che bisogna conoscere bene prima di utilizzarle.
Alcune di queste erbe è assolutamente sconsigliata alle donne in gravidanza.

L’AGNOCASTO, ... (Continua)
07/12/2011 19:15:22 Il freddo rende la pelle disidratata e spenta, ma è possibile evitarlo

Come contrastare i segni dell'inverno sulla pelle
L’inverno mette a dura prova la pelle delle donne, che con il freddo e il vento vedono i loro contorno occhi avvizzire e cerchiarsi di scuro, dando luogo a quelle orribili “occhiaie” che ogni donna teme di ritrovare nello specchio. A confermarlo è stato uno studio britannico effettuato su circa 5000 donne di età compresa tra i 27 e i 60 anni in cui si è visto come la maggior parte degli inestetismi come borse ed occhiaie si presentino nei mesi invernali. Responsabili di questo effetto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale